Giorni rappresentativi (Emozioni senza tempo)

Eccoci all'epoca della guerra civile americana: a quel tempo Whitman prestava soccorso negli ospedali da campo dell'Unione e le ristrettezze, le difficoltà, le angosce della guerra costituirono un elemento di estremo contrasto con gli ideali di libertà e gioia di vivere dell'individuo che avevano fondato il credo filosofico del grande poeta. Da questa crisi d'identità, durata più di un decennio, sono tratti appunti, lettere e riflessioni che compongono 'Giorni rappresentativi'. Una sorta di testamento della propria singolare, passionale, tormentata esperienza di individuo: da considerazioni letterarie a digressioni politiche e religiose, dalla descrizione dei campi di battaglia alle atroce sofferenze fisiche e mentali vissute da chi stava combattendo per le sorti del proprio paese. Un vero e proprio compendio del pensiero di uno dei più influenti scrittori e pensatori americani del Diciannovesimo Secolo. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Walt Whitman

Foglie d'erba - O Capitano! mio Capitano! (Emozioni senza tempo)

Foglie d'erba - O Capitano! mio Capitano! (Emozioni senza tempo) di

Una delle raccolte di poesie più suggestive nella storia della letteratura americana, 'Foglie d'erba' è senz'altro il punto più alto della lirica di Whitman. Pubblicato per celebrare il giorno dell'indipendenza americana del 1855, è composto da una lunga serie di versi non divisi in strofe, senza pause: questo rompeva all'epoca tutti i canoni della poesia tradizionale. Un'opera che raccoglie tu...

Foglie d'erba: Edizione integrale (Einaudi tascabili. Poesia)

Foglie d'erba: Edizione integrale (Einaudi tascabili. Poesia) di

La Bibbia della lirica americana, messa a punto nel 1892, attraverso quarant'anni di ininterrotto, esaltante travaglio creativo. Una lettura fondamentale.