Serenata per una pupa stesa: Le inchieste del commissario Sanantonio

Compra su Amazon

Serenata per una pupa stesa: Le inchieste del commissario Sanantonio
Autore
FréDéRic Dard
Editore
Edizioni E/O
Pubblicazione
6 novembre 2013
Categorie
Be', credetemi o andate a raccogliere cicoria, ma mai come questa volta ho incontrato bastardi così decisi a farmi ingoiare l'elisir di corta vita! Ammazzalo che testardaggine: tipicamente britannica, direi. E per forza, ragazzuoli: mi trovo dall'altra parte del Canale, tra i sudditi più o meno flemmatici di Sua Graziosissima Maestà Elisabetta. E non certo per un viaggio di piacere… Oddio, qualcuno di voi, magari, potrebbe anche montare al settimo cielo assistendo, al mio posto, alla triste impiccagione di quel bravo ragazzo di Emmanuel Rolle. Ma, allora, vuol dire che ci avete proprio del marcio nella cervice, e che i fegatelli vi vanno a schifio! Io, invece, sono un sano e normale pulé francese, senza tante complicazioni sadomasochistiche nella cupola. E, se non vi fa schifo, vi dico subito che l'esecuzione di un povero ragazzo – e innocente per giunta! – mi fa ribollire i rognoni. E allora, Inghilterra o non Inghilterra, mi scateno! e… dio salvi la regina!

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Frédéric Dard

Per stavolta don Antonio: 1 (Le inchieste del commissario Sanantonio)

Per stavolta don Antonio: 1 (Le inchieste del commissario Sanantonio) di

Le ragazze hanno la pelle tenera, quest’anno! È con questa frase clamorosamente vera e freddamente lapidaria, sbattuta in faccia al maggiore Parkings dell’Intelligence Service, che chiudo queste mie gesta nei Mari del Nord che valgon bene un intero romanzo. Ma chi l’avrebbe detto all’inizio della mia missione in Belgio che avrei trovato sulla mia strada tre beauty così? Ebbene, amici...

Nespole come se piovesse: Le inchieste del commissario Sanantonio: 2

Nespole come se piovesse: Le inchieste del commissario Sanantonio: 2 di

Credetemi, gente, un Sanantonio-massacro come questo, sono anni che non mi capita di raccontarlo ai miei milioni di fans (sempre modesto, eh, il commissario del vostro cuore!). Quindi se soffrite di disfunzioni cardiache, vi consiglio di saltare la vostra porzione mensile di emozioni e di andare a cogliere fiorellini nei prati o di dedicarvi alle opere pie. Non mi ricordo neanche, così sui due...

Obitorio per signore: Le inchieste del commissario Sanantonio: 3

Obitorio per signore: Le inchieste del commissario Sanantonio: 3 di

Ci risiamo: io, il grande e simpatico commissario Sanantonio (tanto caro al vostro cuore), e il signor Mistero, con la emme maiuscola, siamo proprio destinati a tenerci per mano vita natural durante e a dividerci da buoni amici il giorno e la notte. Perché, vedete, a me capita di incontrarlo dappertutto, l’amico Mistero: al bar con gli amici, al cine, sul lavoro… e a volte persino a letto...

Piombo nella trippa: Le inchieste del commissario Sanantonio: 4

Piombo nella trippa: Le inchieste del commissario Sanantonio: 4 di

Tempi duri per i soldati, per i sergenti, per i ricchi, per i nullatenenti, per i poveri diavoli, per me, il vostro Sanantonio, che appena sbarcato nella mia douce France proveniente dall'Inghilterra mi trovo legato come un salame al ripiano di una sega elettrica pronto per essere tagliato a fettine. Parkings mi ha mandato in missione a Bourgoin per scoprire cosa nasconde un misterioso...

Mosca al naso per Sanà: Le inchieste del commissario Sanantonio: 5

Mosca al naso per Sanà: Le inchieste del commissario Sanantonio: 5 di

Cadaveri, sempre cadaveri e ancora cadaveri! Ahimè, da un po' di tempo a questa parte non faccio altro che frequentare obitori per visitare i loro tristi abitatori… Sapeste che brutta gente, amici! Freddi, scortesi, duri come il baccalà, per niente disposti a parlare… E io, invece, ho proprio bisogno di trovare un maccabeo che… mi dica qualcosa! E in forza del vecchio proverbio secondo...

Pesca di mortificenza: Le inchieste del commissario Sanantonio: 6

Pesca di mortificenza: Le inchieste del commissario Sanantonio: 6 di

Ostrega che partita di pesca, cuoricini miei! Anche se, in verità, la giornata è cominciata male, perché quel fottutissimo di uno zio Gustave mi ha tirato giù dall’etto (come scriverebbe Berù) un’ora prima dell’alba (pssst: se non l’ho trucidato, è solo perché ho lo spirito di famiglia molto sviluppato!). Posso comunque assicurarvi che poi è finita in gloria. Proprio così:...