L'esclusa

Compra su Amazon

L'esclusa
Autore
Luigi Pirandello
Pubblicazione
28 giugno 2017
Categorie
L’esclusa (1901) segna l’approdo di Pirandello al romanzo. Pur vivendo ancora della sensibilità naturalistica dell’epoca, a cominciare dal tema dell’adulterio, tra i più frequentati dalla letteratura del secondo Ottocento, l’opera è già permeata del gusto del grottesco che avrà importanti sviluppi nella narrativa e nel teatro successivi. La vicenda di Marta, sposa ingiustamente accusata di tradimento, ripudiata dal marito, emarginata dalla famiglia e dalla collettività e poi perdonata quando l’adulterio viene realmente consumato, offre a Pirandello il pretesto per far emergere gli aspetti assurdi, contraddittori della vita, e denunciare i pregiudizi moralistici di una società abituata ad appellarsi ad astratti valori di facciata. Il gioco ambiguo del paradosso, caratteristico della filosofia pirandelliana, introduce nello sviluppo narrativo una circolarità che inganna le aspettative del lettore e riconduce la storia al suo inizio: come se nulla fosse successo. Ma la scommessa dell’autore è anche un’altra: sfiorare il tragico e rischiare il melodramma mantenendo gli occhi asciutti dell’umorista.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luigi Pirandello

Maschere Nude (Classici della religione)

Maschere Nude (Classici della religione) di

Il meglio della produzione teatrale di Luigi Pirandello esce oggi in una ricca edizione digitale, corredata da un compendio di note critiche accessibili tramite collegamenti ipertestuali. Un'occasione unica per leggere e studiare pièce celebri come Così è (se vi pare), Il piacere dell'onestà, Il giuoco delle parti, Il berretto a sonagli, La ragione degli altri e molti altri componimenti, tra...

Diana e la Tuda (Biblioteca italiana)

Diana e la Tuda (Biblioteca italiana) di

Ossessionato dalla scultura a cui sta lavorando, una statua della dea Diana, il giovane artista Sirio Dossi, per fare in modo che posi esclusivamente per lui, propone alla sua modella, la giovane e bellissima Tuda, di sposarlo, mettendo però in chiaro che il matrimonio dovrà essere puramente di facciata e che continuerà a frequentare la sua amante, Sara. Tuda, innamorata di lui, accetta...

Novelle per un anno IV (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello)

Novelle per un anno IV (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello) di

Queste cinque raccolte pubblicate tra il 1928 e il 1937 comprendono novelle risalenti agli anni tra il 1896 e il 1937: quadri siciliani, volti femminili, figure di emarginati popolano questi racconti, nei quali Pirandello porta a compimento la sua indagine introspettiva. Il quarto volume della raccolta completa della narrativa breve è arricchito da un'introduzione che mette in luce temi e...

Novelle per un anno III (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello)

Novelle per un anno III (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello) di

Queste quattro raccolte pubblicate tra il 1924 e il 1926 comprendono novelle risalenti agli anni 1895-1924: il rapporto tra generazioni e l'implacabile ripetitività del destino segnano una narrazione dominata da un'istanza caricaturale, da quella poetica dell'umorismo capace di saldare tragico e grottesco. Il terzo volume della raccolta completa della narrativa breve è arricchito da...

Novelle per un anno II (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello)

Novelle per un anno II (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello) di

Queste tre raccolte pubblicate tra il 1922 e il 1923 comprendono novelle risalenti agli anni tra il 1899 e il 1922: vicende di solitudine spesso incentrate su personaggi beffati dalla vita in muta ribellione verso la società che li stritola. Il secondo volume della raccolta completa della narrativa breve è arricchito da un'introduzione che mette in luce temi e peculiarità di ciascuna raccolta,...

Novelle per un anno I (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello)

Novelle per un anno I (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello) di

Queste tre raccolte pubblicate nel 1922 comprendono novelle risalenti agli anni tra il 1894 e il 1920: la spietata radiografia di un'umanità dominata dal demone del caso, che si aggira sul ristretto, soffocante palcoscenico della realtà. Il primo volume della raccolta completa della narrativa breve è arricchito da un'introduzione che mette in luce temi e peculiarità di ciascuna raccolta, da una...