Creazioni F: Volume I della trilogia "Creazioni F e altri racconti"

Volume I della trilogia "Creazioni F e altri racconti"

Facendo leva sulle robuste reminiscenze prodotte dalla lettura di quasi tutte le opere di Asimov, la natura fantascientifica si evolve, nei racconti di Marcello Colozzo,  in modo esponenziale, grazie all’apporto della fisica quantistica, fino a prodursi in quei messaggi subliminali trasmessi dal transrealismo, di cui l’autore è uno strenuo fautore. Pur costituendo  una forma narrativa che viene da lontano, e che affonda le proprie radici nella metafisica di Bergson e di De Chirico, per poi confluire nell’arte surrealista di Salvator Dalì, e pur rievocando la potenza onirica e visionaria de “L’interpretazione dei sogni” di Freud, lo scopo principale del transrealismo è quello di superare la fase di transizione tra “mondo reale” e “mondo virtuale”, svolgendo una continua ed incessante opera di sovrapposizione.
[Pasquale Prisco]


Marcello Colozzo, nato e residente a Gaeta, esordì nel 1999 con "Artificial jail", per poi pubblicare: "Universe" (2002), "La ragazza del bar" e “La Cartomante” (2010), "Codice Rishi", "Lucky Star" (2011), "Joker" (2012), "Creazioni F e altri racconti" (2012), "Bootstrap! altri racconti" (2013), "Sette calze di seta"(2015), Il ludo di Iris (2015). Abigail o della Decadenza (2016).
Shutdown! (2016)

 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Marcello Colozzo

Degeometrizzando eternamente Vol. II: Una recensione visionaria dell’opera di Antonio De Nardis

Degeometrizzando eternamente Vol. II: Una recensione visionaria dell’opera di Antonio De Nardis di Marcello Colozzo Passerino

Antonio De Nardis nasce a Latina nel 1968. La prima mostra risale al 1988. Dopo un lungo periodo di “silenzio” (solo per quanto riguarda le apparizioni pubbliche), nel 2012 espone presso lo spazio dei portici comunali di Priverno (LT).  Subito dopo espone le sue opere presso il winebar “Tacconibus” di Priverno per oltre un mese.  Nel 2014 nasce “QuotidiARTE”. La personale si tiene presso i ...

Degeometrizzando eternamente: Una recensione visionaria dell’opera di Antonio De Nardis

Degeometrizzando eternamente: Una recensione visionaria dell’opera di Antonio De Nardis di Marcello Colozzo Passerino

Antonio De Nardis nasce a Latina nel 1968. La prima mostra risale al 1988. Dopo un lungo periodo di “silenzio” (solo per quanto riguarda le apparizioni pubbliche), nel 2012 espone presso lo spazio dei portici comunali di Priverno (LT).  Subito dopo espone le sue opere presso il winebar “Tacconibus” di Priverno per oltre un mese.  Nel 2014 nasce “QuotidiARTE”. La personale si tiene presso i ...

Cronache dal Clash Bar

Cronache dal Clash Bar di Marcello Colozzo Passerino

Noi siamo la musica, finché dura la musica.  T. S. Eliot “Sull'ipotesi ergodica non ci scommetterei un cent bucato, anche se poi il biliardo di Sinai è ergodico. Anzi è caotico; d'altra parte l'ergodicità è condizione necessaria per la caoticità. Ora prova a chiederti: «Se Donna (la pianista di piano-bar del Clash) fosse un sistema dinamico caotico come risponderesti nel senso aleatorio del ...

God-like: Volume II della trilogia "Creazioni F e altri racconti"

God-like: Volume II della trilogia "Creazioni F e altri racconti" di Marcello Colozzo Passerino

Volume II della trilogia "Creazioni F e altri racconti" Facendo leva sulle robuste reminiscenze prodotte dalla lettura di quasi tutte le opere di Asimov, la natura fantascientifica si evolve, nei racconti di Marcello Colozzo,  in modo esponenziale, grazie all’apporto della fisica quantistica, fino a prodursi in quei messaggi subliminali trasmessi dal transrealismo, di cui l’autore è uno ...

Loveware: Volume III della trilogia "Creazioni F e altri racconti"

Loveware: Volume III della trilogia "Creazioni F e altri racconti" di Marcello Colozzo Passerino

Volume III della trilogia "Creazioni F e altri racconti" Facendo leva sulle robuste reminiscenze prodotte dalla lettura di quasi tutte le opere di Asimov, la natura fantascientifica si evolve, nei racconti di Marcello Colozzo,  in modo esponenziale, grazie all’apporto della fisica quantistica, fino a prodursi in quei messaggi subliminali trasmessi dal transrealismo, di cui l’autore è uno ...

Sette calze di seta

Sette calze di seta di Marcello Colozzo Passerino Editore

Sam Diamante è un campione di scacchi. Si sta preparando ad affrontare una sfida con una prodigiosa intelligenza artificiale quando accade qualcosa di imprevisto. "Sette calze di seta" è un romanzo breve, intenso ed affascinante. “Numero sette. Sette come i peccati capitali. Sette, numero primo, simbolo della perfezione e della completezza. Sette numero divino, fondamento della parola di Dio...