Il Dio dei viventi

«Il Giudizio Universale è sulla terra a tutte le ore e Dio non è il Dio dei morti ma il Dio dei viventi»: è qui che la tematica etico-morale, così forte nella poetica deleddiana da impostarne per buona parte la decodificazione, partendo dall'espediente narrativo di una eredità contestata, trova mirabile espressione letteraria.
Ingiustamente trascurato da critici e lettori, un romanzo che è degno del repertorio più acclamato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Grazia Deledda

Cenere

Cenere di Grazia Deledda

Canne al vento (Annoatated)

Canne al vento (Annoatated) di Grazia Deledda

Articoli visualizzati di recente e suggerimenti in primo piano › Visualizza o modifica la cronologia di navigazione Dopo aver visualizzato le pagine di dettaglio del prodotto, guarda qui per trovare un modo facile per tornare alle pagine che ti interessano.

Il nostro padrone (Tascabili. Narrativa)

Il nostro padrone (Tascabili. Narrativa) di Grazia Deledda

Articoli visualizzati di recente e suggerimenti in primo piano › Visualizza o modifica la cronologia di navigazione Dopo aver visualizzato le pagine di dettaglio del prodotto, guarda qui per trovare un modo facile per tornare alle pagine che ti interessano.

Canne al vento illustrato

Canne al vento illustrato di Grazia Deledda

La vigna sul mare

La vigna sul mare di Grazia Deledda

Marianna Sirca

Marianna Sirca di Grazia Deledda