Alessandro Magno (Timeline)

«Non credeva nell’impossibilità: gli uomini potevano fare qualsiasi cosa; ed egli andò assai vicino a provarlo». (R. Lane Fox)
Educato al sapere da Aristotele e all'arte da Lisippo, Alessandro cresce all'ombra del re Filippo II di Macedonia. A soli vent'anni succede al padre e in poco tempo crea un impero immenso, spingendosi ai confini del mondo allora conosciuto. Scritta con semplicità e chiarezza, una preziosa opera divulgativa e un ottimo strumento di studio. Ma anche il ritratto del più grande conquistatore di tutti i tempi, fautore di una straordinaria avventura dove genio militare, abilità politica e visione ecumenica si sposano mirabilmente insieme.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli