Confessione

La confessione intima e dolorosa di un autore che si è sempre interrogato sull’ineffabile quanto insostenibile ricerca sul senso della vita.

Diario e al tempo stesso saggio, Confessione è il libro che segna il punto di svolta nella carriera dello scrittore russo, con cui egli chiude i conti con la sua lunga crisi intellettuale ed esistenziale, e che lo porta a mutare radicalmente la conduzione della sua vita.
Dopo aver scritto Guerra e Pace e Anna Karenina, Tolstoj cominciò a credere che la sua vita non avesse senso e, in questo resoconto delle sue ossessive interrogazioni, giunse a riconoscere, con sincerità commovente, la limitata soddisfazione che gli derivava dalla sua estetica esistenziale e dai suoi stessi trionfi letterari.
Confessione non solo registrò questo stimolante percorso di autoconsapevolezza, ma rese immortale l’invettiva di ogni uomo di ogni tempo nei confronti della falsa coscienza della vita, ponendosi come uno dei capolavori assoluti della letteratura mondiale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Lev Tolstoj

Sulla vita

Sulla vita di Lev Tolstoj Feltrinelli Editore

Libro dalle forti valenze filosofiche su cui lo scrittore russo lavorò negli anni tra il 1886 e il 1887. L’intento di Tolstoj – come scrisse a un suo corrispondente – era di illustrare “cosa precisamente sia la vita, e spiegarlo così come l’ha spiegato Cristo, ma stavolta ad uso di coloro che non vogliono capire il Vangelo”. L’opera fu stampata nel gennaio del 1888, ma venne osteggiata dall’...

Aforismi: Amore e dovere

Aforismi: Amore e dovere di Lev Tolstoj Passerino

Lev Tolstòj (1828 – 1910), è stato uno scrittore, filosofo, educatore e attivista sociale russo. Una raccolta di Aforismi che emanano tutta la grande spiritualità dello scrittore. Traduzione a cura di Arturo Salucci

Guerra e pace (Supercoralli)

Guerra e pace (Supercoralli) di Lev Tolstoj

«Temo la morte di Tolstoj. Se lui morisse, nella mia vita resterebbe un grande vuoto. Primo, non amo nessuno quanto lui: non sono credente, ma fra tutte le fedi è proprio la sua che ritengo piú vicina e adatta a me. Secondo, finché nella letteratura c'è Tolstoj, è facile e piacevole essere un letterato; perfino essere cosciente di non aver fatto e di non fare nulla non è cosí spaventoso, perché...

I racconti di Sebastopoli

I racconti di Sebastopoli di Lev Tolstoj Gingko edizioni

Nell’inverno del 1854 un giovane entusiasta Tolstòj, allora ufficiale d’artiglieria, chiese e ottenne di essere trasferito nel Caucaso, nella città di Sebastopoli assediata dai francesi e dai loro alleati turchi. Animato da un fervente patriottismo e da un’idea nobile della battaglia, il servizio effettivo sul campo gli insegnò presto gli orrori e le meschinità della guerra, mostrandogli ...

Sebastopoli nell'agosto del 1855 (I corti di Alphaville)

Sebastopoli nell'agosto del 1855 (I corti di Alphaville) di Lev Tolstoj Alphaville Edizioni Digitali

I tre “Racconti di Sebastopoli” nacquero come corrispondenze di guerra dal fronte della guerra di Crimea inviate da Tolstòj alla redazione del mensile “Sovremennik”. Dei tre, l’ultimo a essere scritto fu il racconto qui presentato, “Sebastopoli nell’agosto del 1855”: Tolstòj, dopo aver preso parte in prima persona alle ultime fasi dell’assedio della città e alla battaglia finale di Malachov, ne...

L. Tolstoj. Sonata a Kreutzer: Amore, figli e adulterio (RLI CLASSICI)

L. Tolstoj. Sonata a Kreutzer: Amore, figli e adulterio (RLI CLASSICI) di Lev Tolstoj

Scarica un estratto GRATIS e inizia a leggere subito! Questo ebook ha: INDICE LINKATO. Scritto oltre un secolo fa, ha ispirato cinema e televisione, attuale nei temi e nello svolgimento, il romanzo potrebbe narrare la vita di una coppia del XXI secolo. Il protagonista descrive il sentimento confuso con il possesso, la illusione alienante della vita moderna e inurbata, l’evoluzione degli ...