Confessione

La confessione intima e dolorosa di un autore che si è sempre interrogato sull’ineffabile quanto insostenibile ricerca sul senso della vita.

Diario e al tempo stesso saggio, Confessione è il libro che segna il punto di svolta nella carriera dello scrittore russo, con cui egli chiude i conti con la sua lunga crisi intellettuale ed esistenziale, e che lo porta a mutare radicalmente la conduzione della sua vita.
Dopo aver scritto Guerra e Pace e Anna Karenina, Tolstoj cominciò a credere che la sua vita non avesse senso e, in questo resoconto delle sue ossessive interrogazioni, giunse a riconoscere, con sincerità commovente, la limitata soddisfazione che gli derivava dalla sua estetica esistenziale e dai suoi stessi trionfi letterari.
Confessione non solo registrò questo stimolante percorso di autoconsapevolezza, ma rese immortale l’invettiva di ogni uomo di ogni tempo nei confronti della falsa coscienza della vita, ponendosi come uno dei capolavori assoluti della letteratura mondiale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Lev Tolstoj

Due ussari (Biblioteca di Alphaville)

Due ussari (Biblioteca di Alphaville) di Lev Tolstoj Alphaville Edizioni Digitali

Uno dei più famosi racconti lunghi di Lev Tolstòj, in cui lo scrittore mette a confronto due generazioni di nobili russi. Nella prima parte della storia, ambientata nel 1828, si racconta l’avventura di un giorno di un giovane ufficiale degli ussari in una piccola città russa di provincia. Nella seconda metà, il figlio del primo, anch’egli ussaro, nel corso di alcune manovre militari giunge vent...

L. Tolstoj. L'assegno falso (RLI CLASSICI)

L. Tolstoj. L'assegno falso (RLI CLASSICI) di Lev Tolstoj

Scarica un estratto GRATIS e inizia a leggere subito! Questo ebook ha: INDICE LINKATO. Scritto a cavallo tra il XIX e il XX secolo e pubblicato postumo, questo romanzo breve è stato edito in Italia con diversi titoli tra cui "denaro falso" e "la cedola falsificata". In quest’opera appare tutta la capacità di Tolstoj di conoscere il pensiero degli uomini, comprenderne i sentimenti, i ...

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville)

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville) di Lev Tolstoj Alphaville Edizioni Digitali

I tre “Racconti di Sebastopoli” nacquero come corrispondenze di guerra dal fronte della guerra di Crimea inviate da Tolstòj alla redazione del mensile “Sovremennik”. Dei tre, il primo a essere scritto fu il racconto qui presentato, “Sebastopoli nel mese di dicembre”: lo scrittore ne iniziò la composizione nelle retrovie di Bel’bek, il 27 marzo 1855, completandola poi a Sebastopoli il 25 aprile ...

Anna Karenina

Anna Karenina di Lev Tolstoj Ilary P

Anna, la protagonista del romanzo, è una donna molto ben vista nella società di San Pietroburgo. Una donna che però ad un certo punto della sua vita si innamora perdutamente di un ufficiale dell'esercito e prenderà la difficile decisione di lasciar tutto e ricominciare andando contro tutto e restando sola. Definito dallo scrittore stesso un capolavoro

Il taglio del bosco (I corti di Alphaville)

Il taglio del bosco (I corti di Alphaville) di Lev Tolstoj Alphaville Edizioni Digitali

Un’ordinaria giornata nel Caucaso dell’Ottocento di un gruppo di soldati russi raccontata dal punto di vista di un giovane ufficiale. Il racconto lungo qui presentato, l’autobiografico “Il taglio del bosco”, fu pubblicato per la prima volta nel numero 9 del 1855 del mensile “Sovremennik”, e poi in raccolta insieme a “L’incursione” e ai “Racconti di Sebastopoli” nel volume di storie di vita ...

Sonata a Kreutzer

Sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj Edizioni Clandestine

“Fateci caso: se lo scopo dell’umanità è il bene, la bontà, l’amore, quel che volete; se lo scopo dell’umanità è quello enunciato nelle profezie, ossia che tutti gli uomini si congiungeranno nell’amore, che il ferro delle lance verrà trasformato in falci, e così via, allora che cosa impedisce di raggiungere questo scopo? Le passioni. Dalle passioni nasce il più forte, il più cattivo, il più ...