Angela e Luciana Giussani

I segreti di Altea

I segreti di Altea di Angela e Luciana Giussani

Torna l'eterna fidanzata dell'ispettore Ginko, la duchessa di Vallenberg. *********************** Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

Ginko: prima di Diabolik

Ginko: prima di Diabolik di Angela e Luciana Giussani

Quando si progettò l'albo dedicato al passato di Ginko, Astorina, memore del successo di Eva Kant: quando Diabolik non c'era, chiamò di nuovo Tito Faraci (sceneggiatore eclettico, capace di passare da «Topolino» a «Diabolik») e Sandrone Dazieri (giallista di vaglia: basti citare la serie del Gorilla). Che i disegni fossero sempre da affidare al già esperto Giuseppe Palumbo era inevitabile. Per...

Eva Kant: quando Diabolik non c'era

Eva Kant: quando Diabolik non c'era di Angela e Luciana Giussani

Quando si progettò un albo dedicato al passato di Eva Kant, fu Tito Faraci (sceneggiatore eclettico, capace di passare da «Diabolik» a «Topolino» a «Dylan Dog») a cooptare Sandrone Dazieri (giallista di vaglia: basti citare la serie del Gorilla) per scriverne la storia a quattro mani. Che i disegni fossero da affidare a Giuseppe Palumbo era inevitabile, dopo il successo del remake del Re del ...

Diabolik visto da Enzo Facciolo

Diabolik visto da Enzo Facciolo di Angela e Luciana Giussani

Enzo Facciolo disegnò il suo primo Diabolik nel 1963, e in quell'episodio il personaggio trovò una fisionomia definitiva, iconica. Da allora Facciolo ne ha firmati più di 200, adattando lo stile grafico alla graduale evoluzione narrativa della serie a fumetti. Questo volume vuole ripercorrere il suo lungo rapporto con il Re del Terrore, rapporto vivo e produttivo ancora oggi.

Eva Kant entra in scena: L'arresto di Diabolik: il remake

Eva Kant entra in scena: L'arresto di Diabolik: il remake di Angela e Luciana Giussani

Quanto narrato in questo volume è il remake di due episodi pubblicati nei numeri di marzo e di aprile 1963: L'arresto di Diabolik e Atroce vendetta. Due momenti fondamentali della diabolika saga, in cui non solo appare per la prima volta la figura di Eva Kant, ma soprattutto già si delineano le caratteristiche di questo personaggio: il suo fascino, il suo passato turbolento, la sua capacità ...

Diabolik. Visto da Sergio Zaniboni

Diabolik. Visto da Sergio Zaniboni di Angela e Luciana Giussani

Sergio Zaniboni è entrato nello staff di Diabolik nel 1969, e non se n'è mai allontanato. Inconfondibile la sua visione grafica del personaggio e, forse ancor più, della affascinante fisionomia di Eva Kant. Innovativa la sua impostazione "fotografica" delle tavole e delle singole vignette. Questo volume raccoglie il primo e l'ultimo albo da lui disegnati, intramezzati dalle matite di un ...

Diabolik. Fuori dagli schemi

Diabolik. Fuori dagli schemi di Angela e Luciana Giussani

UNA SELEZIONE DI GRANDI AUTORI DEL FUMETTO ITALIANO INTERPRETA IL "RE DEL TERRORE" FUORI DAGLI SCHEMI Alessandrini, Baldazzini, Bevilacqua, Camuncoli, Carnevale, Castellini, Cavazzano, Enoch, Facciolo, Giardino, Lozzi, Mastantuono, Mattotti, Milazzo, Paludetti, Palumbo, Toppi, Villa, Zaniboni, Ziche *********************** Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne ...

Diabolik #1. Il Re del Terrore: il remake

Diabolik #1. Il Re del Terrore: il remake di Angela e Luciana Giussani

Nel 1962 Angela Giussani pubblicò Il Re del Terrore , il primo numero di «Diabolik», qui riproposto in un "remake" reso attuale nella sceneggiatura e contemporaneo nello stile, eppure del tutto fedele allo spirito delle origini. L'ARCHETIPO DELL'EPOPEA DI DIABOLIK REINTERPRETATO DA ALFREDO CASTELLI E GIUSEPPE PALUMBO

Diabolik. Anna, la poliziotta

Diabolik. Anna, la poliziotta di Angela e Luciana Giussani

A farli conoscere è stato proprio Diabolik e in breve il rapporto tra l'integerrimo ispettore Ginko e la duchessa Altea di Vallenberg è diventato uno di quelli che tutti sognano. Un amore da fiaba, indistruttibile, inattaccabile… almeno fino a quando non entra in scena la poliziotta Anna. Da sempre innamorata del suo superiore, è disposta a tutto pur di strapparlo dalle braccia dell'algida ...

Diabolik. Rudi, il rivale

Diabolik. Rudi, il rivale di Angela e Luciana Giussani

Molti uomini hanno subito il fascino di Eva Kant e si sono illusi di poter sostituire Diabolik nel suo cuore. Alcuni sono anche arrivati molto, troppo vicini al successo. È il caso di Rudi. È davvero innamorato di Eva e spera, contro ogni ragionevolezza, di farla innamorare di sé. E in effetti qualcosa scatta, si accende un sentimento se non d'affetto, certo di tenerezza. E poi Rudi è bello, ...

Diabolik - Roland, l'aristocratico

Diabolik - Roland, l'aristocratico di Angela e Luciana Giussani

Il barone Roland ha i tratti raffinati e ironici di David Niven (per esplicito desiderio di Luciana Giussani, si dice), lo stesso sorriso accennato sotto i baffetti sottili. Eppure non c'è nulla di ironico in lui, anzi è un uomo che si prende molto sul serio. Ha accumulato una fortuna ed è convinto che il luogo più sicuro dove custodire il suo tesoro sia la sua aristocratica magione. È così ...

Diabolik - Marika, la coraggiosa

Diabolik - Marika, la coraggiosa di Angela e Luciana Giussani

Una donna che si trova faccia a faccia con il Re del Terrore e, senza batter ciglio, gli chiede perentoriamente di presentarsi, ha una gran dose di coraggio. E ne avrà bisogno, Marika, perché la sua vita è in pericolo. Ma non a causa di Diabolik. Anzi, proprio davanti a questa donna imprevedibile Diabolik mostra un lato inedito, disinteressato, perfino umano. Riuscendo a stupire prima di tutti ...

Diabolik - Eva, la nemica

Diabolik - Eva, la nemica di Angela e Luciana Giussani

Nel 1963, anno di nascita di Eva Kant, le eroine dei fumetti, del cinema o della letteratura di genere, erano donne paride, languide, appagate dal fatto di splendere della luce riflessa del loro uomo. Tutto ciò che facevano era mettersi nei guai, in attesa che l'eroe le salvasse. Eva, no. Non a caso nata dall'immaginazione di due donne, le sorelle Giussani, la bella Eva Kant è forte, coraggiosa...

Diabolik - Nicola, il ricattatore

Diabolik - Nicola, il ricattatore di Angela e Luciana Giussani

Quello del ricattatore è un lavoro sporco, che richiede coraggio e sangue freddo. Nicola non ha né l'uno né l'altro: è un essere spregevole, vile, giocatore incallito e infine assassino. Quando scopre di essersi involontariamente messo sulla strada di Diabolik si fa prendere dal panico. E ha ragione, perché non c'è modo di sfuggire all'ira del Re del Terrore. Nicola però è fortunato, o quasi: ...

DIABOLIK (200): La morte sulla collina

DIABOLIK (200): La morte sulla collina di Angela e Luciana Giussani

Matteo Raven è un uomo pacifico, ma non entrate nella sua terra e soprattutto non minacciate i suoi figli. Se lo fate, si rivela capace di affrontare i più tremendi pericoli. E implacabile nel perseguire la sua vendetta.

DIABOLIK (197): Ricordo d'Altea

DIABOLIK (197): Ricordo d'Altea di Angela e Luciana Giussani

Lei una duchessa, lui un semplice sbirro. Per Ginko, un sogno d'amore impossibile. E invece la comune lotta contro Diabolik aveva fatto nascere la loro stupenda favola vera. È atroce anche il solo pensare che ora sia tutto finito in cenere.

DIABOLIK (189): Il mistero dell'Orsa Maggiore

DIABOLIK (189): Il mistero dell'Orsa Maggiore di Angela e Luciana Giussani

Perché mai Diabolik dovrebbe interessarsi a una cassaforte vuota? Pare incredibile, ma a questa impresa lo spinge ciò che è scritto nelle stelle. Una sorta di oroscopo, che però non lo avverte di una terribile insidia.

DIABOLIK (186): La morte addosso

DIABOLIK (186): La morte addosso di Angela e Luciana Giussani

É stato ferito, ma un medico della mala lo ha curato come si deve. Problema risolto? Macché! I veri guai, per Diabolik, cominciano adesso. Guai grossi, che il re del crimine sembra attirare su di sè come una calamita.

DIABOLIK (185): Tragico momento

DIABOLIK (185): Tragico momento di Angela e Luciana Giussani

Gioielli per miliardi. Li vuole Diabolik, ma li vogliono anche William il gioielliere e Conder il ricettatore. Quel che il re del crimine non poteva aspettarsi è l'intervento del controspionaggio. E la trappola si rivela mortale.

DIABOLIK (179): A ferro e fuoco

DIABOLIK (179): A ferro e fuoco di Angela e Luciana Giussani

L'imponderabile è sempre in agguato e può far fallire anche il piano più perfetto. Tutto doveva filare liscio, e invece gli eventi finiscono in tragedia. Finiscono? No, sono appena all'inizio. Perché l'ira di Diabolik sarà terribile.

DIABOLIK (175): Accusa infamante

DIABOLIK (175): Accusa infamante di Angela e Luciana Giussani

È inconcepibile! Nessuno riesce a crederci. Ginko NON PUÒ essere diventato connivente di Diabolik. Eppure prove e testimonianze sono inconfutabili. L_ispettore deve dare le dimissioni. La sua carriera è finita nel peggiore dei modi.

DIABOLIK (174): La bara d'acciaio

DIABOLIK (174): La bara d'acciaio di Angela e Luciana Giussani

Miliardi di platino sepolti in fondo al mare sono il nuovo obiettivo di Diabolik, ignaro però che ogni sua mossa è seguita da Giorgio Caston, anche lui deciso a prendere il tesoro. La gara diventa frenetica. Ma al traguardo è in attesa la morte.

DIABOLIK (156): I due serpenti

DIABOLIK (156): I due serpenti di Angela e Luciana Giussani

Sono d'oro, incrostati di smeraldi, e hanno un valore incalcolabile. Dopo averne rubato uno al conte Alten, Diabolik si mette in testa di volere anche quello di Sergio e Olga River. E così s'imbatte in rettili molto più pericolosi: quelli... con due gambe.

DIABOLIK (152): L'agguato di Ginko

DIABOLIK (152): L'agguato di Ginko di Angela e Luciana Giussani

Ogni dettaglio è stato accuratamente studiato. Nulla è lasciato al caso, tutto è predisposto per funzionare con la precisione d_un orologio svizzero. Insomma, un piano assolutamente perfetto per consentire il più clamoroso colpo... di Ginko.

DIABOLIK (151): La donna sfigurata

DIABOLIK (151): La donna sfigurata di Angela e Luciana Giussani

Diabolik vuole i gioielli di Nora Sheller, ma ecco salta fuori che Nora non è Nora... O invece sì? Eppure Nora è morta... O invece no? Un vero groviglio di misteri. E una montagna di guai per il re del crimine.

DIABOLIK (142): La denuncia di Eva

DIABOLIK (142): La denuncia di Eva di Angela e Luciana Giussani

Il solito perfetto travestimento, il solito colpo studiato in ogni dettaglio. Ma inaspettatamente, irrompe Ginko. Come ha fatto a scoprire tutto? La risposta è ancora più angosciosa della cattura, perché una sola persona può averlo informato: Eva!

DIABOLIK (121): Ad ogni costo

DIABOLIK (121): Ad ogni costo di Angela e Luciana Giussani

Eva assume l'identità dell'ereditiera Aline Steffen proprio quando sua sorella Arianna, che la odia, ha organizzato un piano perfetto per ucciderla. Diabolik lo scopre in extremis, e non ha modo di comunicare con Eva! Può solo correre da lei, in una disperata gara contro il tempo...

DIABOLIK (115): Inesorabile morsa

DIABOLIK (115): Inesorabile morsa di Angela e Luciana Giussani

Una fuga improvvisa e precipitosa. Diabolik e Eva devono andarsene subito, su un_auto che non nasconde nessun marchingegno. Tutte le strade sono bloccate e la polizia li insegne con i fuoristrada, finché davanti a Diabolik non c_è che una scarpata. Sembra proprio la fine... Sembra.

DIABOLIK (114): Sangue per un diamante

DIABOLIK (114): Sangue per un diamante di Angela e Luciana Giussani

Quattro scienziati stanno lavorando a un ambizioso progetto: riuscire a creare artificialmente diamanti _veri_. Quando due di loro vengono rapiti, Diabolik non ha dubbi... significa che le ricerche sono giunte a buon fine. E per lui è il momento di entrare in azione.

DIABOLIK (113): Colpo alla zecca

DIABOLIK (113): Colpo alla zecca di Angela e Luciana Giussani

Diabolik è sorpreso: la banda di falsari con la quale ha a che fare è proprio decisa a tutto. Uomini organizzati e crudeli che hanno studiato un piano impeccabile per rubare la carta filigranata della zecca. Diabolik, ovviamente, perfezionerà il loro piano... e alla fine Ginko si troverà a contare cadaveri.

DIABOLIK (106): L'idolo di sangue

DIABOLIK (106): L'idolo di sangue di Angela e Luciana Giussani

Rubare la meravigliosa statua che il principe Fezan ha donato al museo di Ghenf è molto rischioso: gli agenti di scorta hanno l'ordine di sparare a vista. Diabolik riuscirà comunque a salire sul treno che trasporta il prezioso idolo. E così scoprirà, a sue spese, il terribile segreto che nasconde.

DIABOLIK (99): Nel covo di Diabolik

DIABOLIK (99): Nel covo di Diabolik di Angela e Luciana Giussani

Un abito principesco, intessuto con fili d_oro e tempestato di rubini. Una preda irrinunciabile, per Diabolik. Ma un caso imprevedibile consente a Ginko di trovare il covo-base di Diabolik e di scoprire i suoi piani per il colpo. La fortuna del re del crimine sembra finalmente finita.

DIABOLIK (94): Il nemico invisibile

DIABOLIK (94): Il nemico invisibile di Angela e Luciana Giussani

Diabolik ed Eva finiscono nelle mani di una banda di criminali che vuole costringerli a collaborare con loro. Diabolik non è facile da piegare ma, in questo caso, il suo primo pensiero è scongiurare che Eva venga uccisa. Per di più, Ginko ha capito che sta succedendo qualcosa di strano e sta sul chi vive.

DIABOLIK (92): La maschera dell'assassino

DIABOLIK (92): La maschera dell'assassino di Angela e Luciana Giussani

Per la crociera inaugurale del piroscafo Airone sono molti i facoltosi invitati. Le eccezionali misure di sicurezza, messe in atto per proteggere i loro gioielli, non riescono a tenere lontano Diabolik. Ma un drammatico imprevisto metterà il Re del Terrore in una situazione che pare senza via d'uscita.

DIABOLIK (81): Paura

DIABOLIK (81): Paura di Angela e Luciana Giussani

Il conte Derasé è un genio nell'inventare congegni antifurto. Un degno avversario per il Re del Terrore, deciso a impadronirsi della corona della sua famiglia. Nessun ostacolo lo scoraggia, né lo induce a rinunciare. Diabolik è a un passo dalla meta. Ma, a quel punto, scatta la trappola più insidiosa...

DIABOLIK (80): Scacco a Diabolik

DIABOLIK (80): Scacco a Diabolik di Angela e Luciana Giussani

Un osso duro, l'investigatore Parnell. Tanto bravo che viene scelto al posto di Ginko per organizzare la sicurezza alla mostra di un noto gioielliere. Nella partita a scacchi tra Diabolik e la legge, si aggiunge così un altro giocatore. Mosse e contromosse si succedono incalzanti. Chi farà quella decisiva?

DIABOLIK (79): Oro insanguinato

DIABOLIK (79): Oro insanguinato di Angela e Luciana Giussani

Qualcuno ha rubato trenta quintali d'oro dal caveau della Banca Orientale. Diabolik si mette sulle sue tracce perché è molto interessato al loro bottino. Quando scopre che l'oro sta per lasciare il Paese, non esita ad avvertire Ginko per impedirlo. Ma quella con l'ispettore non sarà certo un'alleanza!

DIABOLIK (78): Colpo di miliardi

DIABOLIK (78): Colpo di miliardi di Angela e Luciana Giussani

Qualcuno ha messo a segno un sanguinoso colpo a un furgone blindato, che ha fruttato un ricchissimo bottino in diamanti. In molti credono che sia stato Diabolik ma Ginko non è convinto. L'ispettore ha ragione ma il Re del Terrore è già sulle tracce dei veri rapinatori e, soprattutto, delle pietre preziose.

il grande Diabolik a colori - La vendetta

il grande Diabolik a colori - La vendetta di Angela e Luciana Giussani

Diabolik, nella sua vita, si è fatto molti nemici. E pochissimi amici. Così, quando questi cominciano a morire uno dopo l'altro e in circostanze poco chiare, il Re del Terrore intuisce di essere in pericolo. Ma, soprattutto, capisce che sono in pericolo anche tutte le persone che ha amato. E giura vendetta!

il grande Diabolik a colori - Rosso sangue

il grande Diabolik a colori - Rosso sangue di Angela e Luciana Giussani

All'ombra della piramide di cristallo che protegge il tesoro di Re Koatl, Diabolik e Ginko si incontrano, si affrontano, ma alla fine si trovano fianco a fianco, casualmente alleati per sconfiggere una banda di sanguinari criminali.

DIABOLIK (76): La rosa di diamanti

DIABOLIK (76): La rosa di diamanti di Angela e Luciana Giussani

Al duca di Nolen, dopo una vita passata a sperperare le proprie ricchezze, è rimasta solo la Rosa di Diamanti: un gioiello unico al mondo e preziosissimo. Lo sanno bene le sue due nipoti Renata e Savina che non vedono l¿ora di ereditarlo. E lo sa bene il Re del Terrore, che ha già in mente un piano.

DIABOLIK (75): Insidia fatale

DIABOLIK (75): Insidia fatale di Angela e Luciana Giussani

Una banda di rapinatori vuole svaligiare la mostra di gioielli che si tiene a Clerville e ha calcolato bene ogni dettaglio: i tempi, l'esecuzione e la fuga con gli ostaggi. Ma c'è un imprevisto: tra i visitatori rapiti c'è Diabolik. Un imprevisto che costringerà molti a cambiare i propri piani.

DIABOLIK (74): Terribile incubo

DIABOLIK (74): Terribile incubo di Angela e Luciana Giussani

Diabolik ha preso di mira lo yacht di Marika Stone e i preziosissimi gioielli conservati nella cassaforte di bordo. Ma quel bottino fa gola a qualcun altro che vuole la morte di Marika. I piani del Re del Terrore rischiano di saltare e, a complicare il tutto, ci si mette pure la presenza di Ginko.

DIABOLIK (73): I sette cobra

DIABOLIK (73): I sette cobra di Angela e Luciana Giussani

Un velenosissimo cobra ogni tanto appare, colpisce e uccide nei luoghi più disparati di Clerville. Il panico dilaga nella capitale. Quando poi la presenza del micidiale rettile viene segnalata in una banca cittadina, Ginko comincia a sospettare che, in realtà, possa esserci dietro il suo storico avversario.

DIABOLIK (72): I fiori della morte

DIABOLIK (72): I fiori della morte di Angela e Luciana Giussani

È un mistero, quello che induce il commissario Tower della narcotici a chiedere l'aiuto di Ginko. Come fanno i trafficanti a far passare ingenti quantitativi di droga alla frontiera? È un giro di miliardi ed è facile che, con in ballo un simile bottino, possa suscitare l'interesse anche di Diabolik.

DIABOLIK (71): I due nemici

DIABOLIK (71): I due nemici di Angela e Luciana Giussani

Il colpo ai danni della gioielleria Raniè reca l'inconfondibile firma di Diabolik. Ginko si mette subito in caccia ma, inaspettatamente, è Eva a entrare in contatto con lui. La donna lo narcotizza, e l'ispettore riprende conoscenza in uno dei loro rifugi. Qui, l'attende un'altra incredibile sorpresa...

DIABOLIK (69): Notte di sterminio

DIABOLIK (69): Notte di sterminio di Angela e Luciana Giussani

Diego Gomez deve trasportare tre casse piene d'oro per la sua fabbrica di orologi. Diabolik e Eva contano di rubargliele sostituendosi a lui e a sua moglie. Al momento di entrare in azione, però, scoprono che qualcuno li ha preceduti e i Gomez sono spariti. I loro programmi quindi devono cambiare.

DIABOLIK (70): Furia criminale

DIABOLIK (70): Furia criminale di Angela e Luciana Giussani

Diabolik ha un piano per impadronirsi di due ingenti patrimoni: quello di Alice Wirton e quello di suo nipote Alfredo. Ma presto si troverà a correre un grave pericolo perché non ha fatto i conti con una banda di spietati malviventi con cui Alfredo Wirton intrattiene, in segreto, oscuri rapporti.

DIABOLIK (67): Omicidio alla polizia

DIABOLIK (67): Omicidio alla polizia di Angela e Luciana Giussani

Un giovane sergente dà all'ispettore Ginko il consiglio giusto per tendere a Diabolik una trappola micidiale. Il Re del Terrore riesce fortunosamente a sfuggire, ma deve sacrificare un rifugio e tutti i beni che contiene. Ora la sfida per lui sarà trovare un modo per recuperare quella refurtiva.

DIABOLIK (68): Tragico inganno

DIABOLIK (68): Tragico inganno di Angela e Luciana Giussani

Il Re del Terrore e la sua compagna stanno mettendo a segno un colpo ai danni del Casinò di Leron: il bottino è una grande quantità di contanti. Ma la storia prenderà una svolta del tutto imprevista e, nel finale, Diabolik scoprirà Eva tra le braccia di un altro uomo. Che cosa sarà mai successo?

DIABOLIK (66): La grande rapina

DIABOLIK (66): La grande rapina di Angela e Luciana Giussani

Diabolik progetta un furto colossale e ha bisogno di complici. Decide perciò di far evadere il capo banda Aldo Tider, per poi sostituirsi a lui e usare così i suoi uomini per il colpo. Ma Tider è un duro, uno che non si arrende, e sa che l¿unica persona che può battere Diabolik è l¿ispettore Ginko.

DIABOLIK (65): Lotta di assassini

DIABOLIK (65): Lotta di assassini di Angela e Luciana Giussani

Una giovane e bella scrittrice ha annunciato che nel suo nuovo libro svelerà molti segreti che riguardano il Re del Terrore. Ha anche progettato una messa in scena pubblicitaria con un complice in calzamaglia nera. E questo, nonostante lei sappia benissimo che provocare Diabolik è molto pericoloso.

DIABOLIK (64): L'ultima ora

DIABOLIK (64): L'ultima ora di Angela e Luciana Giussani

Una favolosa collezione di gioielli sta per essere messa all'asta e Diabolik vuole rubarla prima della vendita. Un imprevisto gli impedisce di portare a termine il furto e tutti i preziosi vengono acquistati da Marina Villar. Il colpo sembra solo rimandato, ma Marina nasconde un oscuro segreto.

DIABOLIK (63): Prigione mortale

DIABOLIK (63): Prigione mortale di Angela e Luciana Giussani

I giornali annunciano che molti diamanti stanno per arrivare a casa dei coniugi Golden. Diabolik entra in azione ma, arrivato nella stanza della cassaforte, scopre che qualcuno si è preso gioco di lui e che conta di addossargli la colpa dei propri crimini. Chiunque sia stato ha fatto male i suoi conti.

DIABOLIK (62): La via dei diamanti

DIABOLIK (62): La via dei diamanti di Angela e Luciana Giussani

Preparandosi a rubare i gioielli di Sara Faber dal suo panfilo, Diabolik scopre che la donna nasconde un insospettabile segreto: è coinvolta in un traffico di diamanti. Il furto si presenta molto più ricco di quanto preventivato. Ma anche le sorprese, e i pericoli, aumenteranno di conseguenza.

DIABOLIK (60): La notte dei delitti

DIABOLIK (60): La notte dei delitti di Angela e Luciana Giussani

Ginko e la duchessa Altea sono a Selva Azzurra, una prestigiosa località di villeggiatura. Anche Diabolik ed Eva sono lì, sotto mentite spoglie, per mettere a segno un colpo. Ma la presenza dell'ispettore è solo il primo di una serie d'imprevisti, i piani del Re del Terrore dovranno cambiare drasticamente.

DIABOLIK (59): Angoscia

DIABOLIK (59): Angoscia di Angela e Luciana Giussani

Un intruso riesce a penetrare in un rifugio di Diabolik cogliendolo di sorpresa. Si tratta di Bettina, un'adorabile bambina a cui lui ed Eva si affezioneranno subito e che sarà una delle poche presenze ricorrenti nella vita della coppia di criminali. L'esordio di uno dei personaggi più amati dai lettori.

DIABOLIK (57): Il teatro della morte

DIABOLIK (57): Il teatro della morte di Angela e Luciana Giussani

La bellissima Norma Kesser fa parte di una banda di trafficanti di droga e, per i suoi scopi, ha sedotto il doganiere Aldo Stiller. Diabolik ha in mente un colpo contro gli spacciatori e conta di prendere il posto di Stiller. Eva, però, non vuole vederlo tra le braccia di una donna così sensuale.

DIABOLIK (58): Implacabile vendetta

DIABOLIK (58): Implacabile vendetta di Angela e Luciana Giussani

Una preziosissima armatura d'oro, tempestata di brillanti, verrà esposta nella gioielleria Menson. Della sicurezza si occupa Ginko e sembra l'ennesima occasione di confronto tra lui e Diabolik. Ma una drammatica storia, che viene dal passato, arriverà a scompaginare tutte le carte in tavola.

DIABOLIK (56): Momenti disperati

DIABOLIK (56): Momenti disperati di Angela e Luciana Giussani

A Villa Quiete si sta sperimentando una nuova cura per guarire la depressione. Attraverso un farmaco s'induce nei pazienti uno stato d'ipnosi che li porta a rivelare i segreti più riposti. Anche Diabolik è interessato a questa scoperta, ma le informazioni che vuole carpire sono di tutt'altra natura.

DIABOLIK (55): Trappola di sangue

DIABOLIK (55): Trappola di sangue di Angela e Luciana Giussani

Il regalo di nozze di nozze per Lucy Lang è una splendida collana con quindici smeraldi. Ci sarà un unico giorno in cui il gioiello uscirà dal luogo superprotetto dove viene tenuto, e Diabolik e Eva si preparano al colpo. Ma a loro insaputa Ginko ha scoperto ciò che vogliono fare e tende la sua trappola.

DIABOLIK (53): Tragiche notti

DIABOLIK (53): Tragiche notti di Angela e Luciana Giussani

Una serie di furti, brillantemente messi a segno, per Diabolik si conclude con una brutta sorpresa: i gioielli dell'ultimo colpo sono falsi. Quelli veri li ha il proprietario di una bisca clandestina. Il Re del Terrore non ha intenzione di mollare, ma anche Ginko è sulle tracce del biscazziere.

DIABOLIK (54): Terrore

DIABOLIK (54): Terrore di Angela e Luciana Giussani

Dopo una discussione, Eva parte da sola per una vacanza. Quando Diabolik lo scopre, scopre anche che, senza saperlo, lei ha preso le sembianze di una donna ricercata per omicidio. Perciò deve raggiungerla e avvisarla del pericolo che corre. Per una volta, però, Diabolik arriverà troppo tardi.