Mimesis Edizioni

Il teatro lancia bombe nei cervelli: Articoli, critiche, recensioni 1915-1920

Il teatro lancia bombe nei cervelli: Articoli, critiche, recensioni 1915-1920 1 di Antonio Gramsci Mimesis Edizioni

Una raccolta di articoli pubblicati sulle pagine de “l’Avanti” tra il 1915 e il 1920 per riscoprire la produzione di critico teatrale di un allora giovanissimo Antonio Gramsci. Prima di passare il testimone a Piero Gobetti, Gramsci svolse con grande passione l’impegno di cronista teatrale per conto del quotidiano socialista. Durante questo periodo, si distinse come uno dei pochi in grado di ...

Trump non è una fiction: La nuova America raccontata attraverso le serie televisive (L'epoca Trump)

Trump non è una fiction: La nuova America raccontata attraverso le serie televisive (L'epoca Trump) 1 di Anna Camaiti Hostert Mimesis Edizioni

A partire dalla profonda trasformazione del modo di fare televisione registrato dalla fine degli anni ’90, questo saggio prende in esame le più significative serie televisive americane degli ultimi anni. Culmine del cambiamento è il tragico attentato del 2001 alle Torri Gemelle, unico episodio di aggressione del suolo americano. A una semplificazione del mondo, ridotto a scontro di civiltà, si ...

Il Montecristo comunista (Elit - Letteratura europea)

Il Montecristo comunista (Elit - Letteratura europea) 1 di Noémi Szécsi Mimesis Edizioni

Luglio 1919. Sanyi, macellaio vegetariano e simpatizzante del Partito Comunista ungherese, parte per Vienna con una missione segreta. Nelle sue mani c’è il destino della rivoluzione proletaria: venti chili d’oro in una valigia di cartone. Ma proprio in quei giorni la Repubblica dei Consigli fallisce e Sanyi finisce nell’illegalità. Comincia così una vorticosa tragicommedia fatta di ...

Non c’è, e non deve esserci (Elit - Letteratura europea)

Non c’è, e non deve esserci (Elit - Letteratura europea) 1 di Edina Szvoren Mimesis Edizioni

Dodici racconti che dischiudono il microcosmo della famiglia e delle relazioni personali con una prosa minimalista in cui gli oggetti parlano più dei personaggi, antieroi prigionieri della quotidianità. Per la prima volta in Italia la voce di una delle più importanti rappresentanti della prosa breve in Ungheria.

Il tavolo di ciliegio (Elit - Letteratura europea)

Il tavolo di ciliegio (Elit - Letteratura europea) 1 di Marica Bodrozić Mimesis Edizioni

Fuggita dalla Jugoslavia dilaniata dalla guerra per trovare rifugio in una Germania da poco riunificata, Arjeta Filipo prende possesso del suo nuovo appartamento a Berlino. Qui, in presenza del vecchio tavolo in legno di ciliegio che era appartenuto a sua nonna, Arjeta rievoca la propria infanzia, ora con l’ausilio di alcune fotografie ricevute dalla madre, ora ricordando gli anni di Parigi e ...

Rivoluzione inglese: Paradigma della modernità

Rivoluzione inglese: Paradigma della modernità di Massimo Prati Massimo Prati Mimesis Edizioni

Il presente lavoro sulla Rivoluzione Inglese è basato su una serie di riflessioni riguardanti questo importante evento storico, sullo studio delle opere pubblicate da autori italiani e sull’analisi di una serie di opere, di storici britannici, mai tradotte nel nostro paese. Si tratta di una ricerca basata sul metodo comparativo proposta al lettore con un duplice piano di lettura: da un lato, lo...

Tradotti agli estremi confini: Musicisti ebrei internati nell'Italia fascista

Tradotti agli estremi confini: Musicisti ebrei internati nell'Italia fascista di Raffaele Deluca Mimesis Edizioni

Anche l’Italia di Mussolini, con l’ingresso in guerra, aprì dei campi di concentramento, e quasi tutti gli ebrei stranieri presenti nel paese vennero arrestati per esservi condotti. Non pochi di loro erano artisti – specialmente musicisti – che nell’Italia avevano visto generalmente l’ideale “patria dell’arte”. Questo volume ripercorre le vicende di alcune tra le più significative figure di ...

Gestualità Leonardesca: Tra teologia cristiana e virtus pagana: la Vergine delle rocce e la Lucrezia romana di Marco D'Oggiono

Gestualità Leonardesca: Tra teologia cristiana e virtus pagana: la Vergine delle rocce e la Lucrezia romana di Marco D'Oggiono di Alessandro Rossi Mimesis Edizioni

Esiste una relazione sotterranea che l’attiguità storica e stilistica fra due o più opere dissimula e veicola. Per coglierla è necessario pensare che ciò che nasconde svela e che ciò che svela nasconde, ovvero che l’aspetto storico della ricerca nasconde e svela quanto di archetipico la storia stessa racchiude. Lo nasconde perché alla storia in quanto disciplina non è metodologicamente concesso...

La resilienza dell'antico: La storia alla prova del presente

La resilienza dell'antico: La storia alla prova del presente di Giovanni B. Magnoli Bocchi Mimesis Edizioni

Gli storici dell’antichità, come gli altri, trovano ispirazione nella società in cui vivono: non esiste, infatti, una scrittura della storia che possa essere completamente avulsa dal dibattito a lei contemporaneo. Questo vale anche laddove vi sia un totale rispetto delle fonti antiche e, a maggior ragione, negli esperimenti più arditi di riscrittura dell’antico. Gli storici, intellettuali del ...

La trasgressione necessaria: Dai provos al '68, dall'ecologismo a Osho. La vita controcorrente di Andrea Majid Valcarenghi, fondatore di "Re Nudo"

La trasgressione necessaria: Dai provos al '68, dall'ecologismo a Osho. La vita controcorrente di Andrea Majid Valcarenghi, fondatore di "Re Nudo" di Luca Pollini Mimesis Edizioni

Andrea Majid Valcarenghi è stato uno dei personaggi chiave della controcultura italiana. Obiettore di coscienza, nel 1967 si avvicina al movimento dei provos. È coinvolto nelle prime rivendicazioni del Sessantotto fino a quando, deluso, se ne discosta. Nel 1970 fonda e dirige “Re Nudo”, giornale in cui s’incontrano la sinistra extraparlamentare e il disordinato universo di frammenti socio-...

1 2 3 4 5 6