I tre moschettieri (La biblioteca dei ragazzi)

Compra su Amazon

I tre moschettieri (La biblioteca dei ragazzi)
Autore
Alexandre Dumas
Editore
Crescere
Pubblicazione
09/01/2015
Categorie
Il famosissimo romanzo di Alexandre Dumas racconta le vicende del giovane guascone D’Artagnan, che decide di lasciare la sua famiglia per recarsi a Parigi e diventare moschettiere del re. Dopo un duello l’impulsivo e coraggioso D’Artagnan, abile spadaccino, stringe amicizia con i tre moschettieri del titolo: Athos, Portos e Aramis, al servizio del re Luigi XIII. Insieme combatteranno contro il perfido Cardinale Richelieu, le sue guardie e i suoi sostenitori, tra cui l’affascinante e misteriosa Milady de Winter, al grido di “Tutti per uno, uno per tutti!”, per difendere l’onore della regina Anna d’Austria. Ai quattro moschettieri viene infatti affidata la delicata missione di recuperare in Inghilterra i gioielli che la regina ha regalato al suo amante, il duca di Buckingham, prima che Richelieu possa smascherare la sua infedeltà. Con una prosa limpida e vivace, Alexandre Dumas conduce il lettore al tempo dell’ancien régime, tra duelli, inseguimenti, amori, fughe e tradimenti, creando dei personaggi straordinari e indimenticabili, sia nel bene che nel male. I tre moschettieri, pubblicato per la prima volta nel 1844, è uno dei più celebri romanzi di cappa e spada e uno dei capolavori della letteratura francese dell’Ottocento, tuttora letto e amato, da cui sono state tratte innumerevoli versioni cinematografiche, televisive e teatrali.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Alexandre Dumas

Dumas - Il conte di Montecristo

Dumas - Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas

Inizia a leggere GRATIS: scarica un estratto ora! Ebook con INDICE INTERATTIVO.

Vent'anni dopo

Vent'anni dopo di Alexandre Dumas

“Il romanzo dell’età matura, del disincanto, del cinismo e dei compromessi” Claude Schopp Emblema assoluto del sequel, Vent’anni dopo non solo mantiene l’elettricità narrativa de I tre moschettieri, ma la porta a un esito letterario ancora più felice, in un crescendo di emozioni. Sono passati vent’anni da quella “notte tempestosa e buia” che ha chiuso in maniera così tragica e fatale la ...

La guerra delle donne

La guerra delle donne di Alexandre Dumas

È il 1844 quando appare per la prima volta La guerra delle donne. Lo scenario è quello della Fronda, degli anni attorno al 1650, di una Francia in cui la regina, Anna d’Austria, e il suo ministro, il cardinale Mazzarino, devono fronteggiare la ribellione diffusa di una nobiltà che ha eletto a suo simbolo la principessa di Condé. Il lettore scoprirà da solo a quali intensità Dumas riesce a ...

Il conte di Montecristo

Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas

I tre moschettieri

I tre moschettieri di Alexandre Dumas

Qual è il segreto? Dove sta la magia? Nella forza del plot? Nella qualità possente dello scenario storico che è in grado di evocare? Nella suspense? Forse, più di tutto, nella gioia del raccontare. È la seduzione narrativa, infatti, a fare dei Tre moschettieri un capostipite del romanzo “senza aggettivi”. Questo capolavoro dell’intrigo cattura a ogni pagina il lettore, lo spiazza, lo depista, ...

Il conte di Montecristo (Grandi classici)

Il conte di Montecristo (Grandi classici) di Alexandre Dumas

Nel febbraio del 1815, a Marsiglia, il marinaio Edmond Dantès viene falsamente accusato di bonapartismo e arrestato nel giorno delle nozze, alle soglie di una brillante carriera navale. Durante la prigionia nel castello d’If, uno scoglio in mezzo al mare, affina un odio feroce per gli autori della sua rovina e, quando l’amicizia con un altro prigioniero gli procura l’evasione nonché un favoloso...