La signora delle camelie (DeA Classici)

Compra su Amazon

La signora delle camelie (DeA Classici)
Autore
Alexandre Dumas
Editore
De Agostini
Pubblicazione
05/07/2016
Categorie
Occhi neri, capelli d’ebano e pelle di pesca. Lei è Marguerite Gautier, la fanciulla più affascinante e chiacchierata di Parigi. Le donne la invidiano, gli uomini la desiderano, tutti ne parlano. Ma Marguerite è un lusso per pochi e sa come tenere al guinzaglio i suoi spasimanti, siano abbienti signori o irrequieti rampolli di buona famiglia. Eppure per il timido e gentile Armand Duval, appena giunto in città, lei è solo la più bella ragazza mai vista, l’unica capace di far battere il suo cuore e di umiliarlo nello stesso tempo. Deciso a conoscerla nonostante tutto, Armand scoprirà che dietro la vita sfrenata di Marguerite si celano malattia e solitudine, e lotterà per conquistarne non il fragile corpo, bensì ciò che nessuno prima di allora ha mai avuto: il cuore.
Un intramontabile classico della letteratura, la storia di una passione destinata ad ardere eterna, più forte di qualsiasi cosa, anche della morte.

Prefazione di Simona Sparaco.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alexandre Dumas

Il conte di Montecristo (I Classici Bompiani Vol. 18)

Il conte di Montecristo (I Classici Bompiani Vol. 18) di

È il 1815 quando Edmond Dantès, giovane marinaio, sbarca a Marsiglia con la prospettiva di un futuro radioso: l’attendono la nomina a capitano del Pharaon e il fidanzamento con la bella Mercédès. Ma una denuncia anonima infrange i suoi sogni, condannandolo alla reclusione di quattordici anni in una prigione del castello d’If. La disperazione lascia con il tempo il posto a un’incontenibile sete ...

I tre moschettieri (I Classici Bompiani Vol. 11)

I tre moschettieri (I Classici Bompiani Vol. 11) di

Con questa epopea di cappa e spada pubblicata nel 1844, Dumas ricama sulla storia un colorato mondo di combattimenti, intrighi e romanticismo. D’Artagnan, giovane guascone, parte per Parigi per unirsi ai moschettieri, la legione di spadaccini fortemente voluta dal re di Francia Luigi XIII e invisa al perfido cardinal Richelieu. Si trova per caso a combattere al fianco di Athos, Porthos e Aramis...

L’ottava crociata: I Bianchi e i Blu – Parte IV

L’ottava crociata: I Bianchi e i Blu – Parte IV di

Nell’ultimo capitolo della saga de I Bianchi e i Blu, Dumas racconta la campagna d’Egitto del 1798- 99: Napoleone mette sotto assedio San Giovanni d’Acri con lo scopo di completare la conquista della Terra Santa e annetterla all’Egitto, indebolendo così l’esercito turco sostenuto dagli inglesi. In un crescendo di atti cruenti ed eroici, che vedono le armate francesi combattere in luoghi resi fa...

Vent'anni dopo

Vent'anni dopo di

Sono passati vent’anni da quella “notte tempestosa e buia” che ha chiuso in maniera così tragica e fatale la vicenda de I tre moschettieri. Da allora, i quattro moschettieri hanno perso la consuetudine di vita comune che li aveva così tanto legati. Sono diventati uomini fatti, in un contesto storico che intanto è profondamente mutato. Richelieu è morto, al suo posto c’è il nuovo dominatore dell...

Il Conte di Montecristo

Il Conte di Montecristo di

ll conte di Montecristo è uno dei più celebri romanzi di Alexandre Dumas e - come molti suoi testi - si situa nell’alveo del feuilleton, o romanzo d’appendice: un’avventurosa narrazione di fatti, ricca di colpi di scena e intrighi, che veniva redatta per comparire a puntate nelle ultime pagine dei quotidiani. Pubblicato dunque originariamente nel Journal des débats tra il 1844 ed il 1846, Il co...

L'avvelenatrice: La marchesa di Brinvilliers (Collana Classici - Letteratura immortale)

L'avvelenatrice: La marchesa di Brinvilliers (Collana Classici - Letteratura immortale) di

A metà tra carnefice e vittima, tra assassina senza scrupoli e anima trascinata suo malgrado nel peccato più cupo, Marie-Madeleine d’Aubray è una figura che ha ispirato diversi autori e artisti e, non ultimo, Alexandre Dumas. Concessa in sposa al marchese di Brinvilliers, cavalcando perversioni e idee del suo amante, Gaudin di SantaCroce, Marie-Madeleine fa avvelenare la sua intera famiglia per...