Cos'è un intellettuale

In occasione dell’intervista di Marco Belpoliti a Javier Cercas per l’uscita in Italia di Il sovrano delle ombre, lo scrittore spagnolo riflette sul ruolo dell’intellettuale oggi: «Come persona posso essere codardo, ragionevole, ma come scrittore non posso esserlo» dice Cercas. «Scrittore coraggioso è un pleonasmo. Scrittore codardo è un ossimoro.»

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Javier Cercas

Soldati di Salamina (Guanda Narrativa)

Soldati di Salamina (Guanda Narrativa) di

Spagna, ultimi mesi della guerra civile. Durante la ritirata delle truppe repubblicane verso la frontiera francese, viene presa la decisione di fucilare un gruppo di prigionieri franchisti. Tra loro si trova Rafael Sánchez Mazas, fondatore e ideologo della Falange. Riuscito a scampare alla fucilazione di massa, Sánchez Mazas si nasconde in un bosco. Un miliziano lo raggiunge, lo riconosce, ma...

La verità di Agamennone (Guanda Narrativa)

La verità di Agamennone (Guanda Narrativa) di

Autobiografia sentimentale e intellettuale, La verità di Agamennone è il libro di un eccezionale narratore che qui, in bilico tra saggio e racconto, sconfessa l'idea di un unico, granitico punto di vista sulla realtà per lasciare a chi legge l'onore e l'onere di comprenderla e decifrarla. Javier Cercas è convinto infatti che quando uno scrittore si mette all'opera, non debba mai dimenticare che...

Il sovrano delle ombre

Il sovrano delle ombre di

« Un racconto impavido e commovente... una scrittura mossa, armoniosa, che irretisce » El Pais Nessuna famiglia sfugge al proprio passato Il nuovo romanzo dell'autore di  Soldati di Salamina Dopo il successo dell’ Impostore , Javier Cercas ritorna con un romanzo denso, coinvolgente, dolorosamente necessario. Al centro, la breve vita di un ragazzo che nel 1936, all’inizio della...

La velocità della luce

La velocità della luce di

« Uno scrittore di infinito talento. » Roberto Bolaño Un giovane aspirante scrittore catalano accetta un breve incarico universitario nella provincia americana. Nel piccolo ateneo del Midwest dove insegna divide la stanza con un collega schivo e ombroso: Rodney Falk, un reduce dal Vietnam che non ha ancora vinto la partita con i suoi fantasmi. I due passano molto tempo insieme a discutere...

La donna del ritratto

La donna del ritratto di

« Uno scrittore di infinito talento. » Roberto Bolaño All’uscita da un cinema Tomás rivede dopo anni Claudia, il suo amore ai tempi del liceo. Lui è solo, sua moglie è in viaggio per lavoro. Anche lei, separata dal marito e con il figlio dai nonni, è sola. L’occasione perfetta per trascorrere una serata piacevole, magari prendersi una rivincita sul passato e lasciarsi andare alla passione....

Anatomia di un istante

Anatomia di un istante di

Un romanziere di infinito talento come Javier Cercas vuole raccontare in forma di romanzo il tentativo di colpo di stato del 23 febbraio 1981 in Spagna. Scopre, però, che «per una volta la storia è stata coerente, simmetrica e geometrica, e non disordinata, casuale e imprevedibile», che quella realtà possiede in sé «tutta la forza drammatica e il potenziale simbolico che esigiamo dalla...