La rivoluzione ungherese del 1956 e l'Italia

Compra su Amazon

La rivoluzione ungherese del 1956 e l'Italia
Autore
AA.VV.
Editore
Rubbettino Editore
Pubblicazione
22 gennaio 2018
Categorie
Il volume raccoglie i testi delle relazioni tenute al congresso internazionale «La Rivoluzione ungherese del 1956 e l’Italia», organizzato dall’Accademia d’Ungheria in Roma. In apertura figurano due saggi incentrati su due aspetti dell’incontro della società italiana con il 1956 ungherese. La seconda sezione del volume indaga le discussioni che si accesero all’interno del Partito comunista italiano e nell’ambiente degli intellettuali di sinistra in seguito alla rivolta d’Ungheria. Nella terza sezione degli atti hanno trovato collocazione due analisi dell’influsso esercitato dalla rivoluzione del 1956 sulle strategie di politica estera del governo italiano e della Santa Sede. I due saggi che chiudono il volume analizzano il posto occupato dalla rivoluzione nella memoria storica e culturale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di AA.VV.

L'attacco di Illustrator (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous)

L'attacco di Illustrator (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous) di

Quanto può essere pericoloso un nemico che ha il potere di far apparire tutto quello che vuole grazie a una matita magica? Per Ladybug e Chat Noir comincia una nuova sfida, tra giochi d’astuzia, nuove amicizie, inseguimenti e colpi di scena! Chi riuscirà ad avere la meglio e riportare la calma a Parigi?

Tempestosa (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous)

Tempestosa (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous) di

La bella Aurore ha perso il concorso per diventare annunciatrice tv e ora Papillon vuole approfittare della situazione e trasformarla in una terribile nemica: Tempestosa! Ladybug e Chat Noir intervengono per sconfiggerla, ma non sarà facile lottare contro gli imprevedibili eventi atmosferici!

Simon Dice (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous)

Simon Dice (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous) di

Simon, un giovane ipnotizzatore, è stato umiliato dal padre di Adrien davanti a tutti, in televisione! Papillon ne approfitta e lo trasforma in un cattivissimo nemico. Sapranno i nostri supereroi sconfiggerlo e riportare la pace a Parigi?

I cantieri del POIn MiBACT - Volume II: Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali, Naturali e Turismo fesr 2007 - 2013 | Asse I

I cantieri del POIn MiBACT - Volume II: Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali, Naturali e Turismo fesr 2007 - 2013 | Asse I di

La chiusura del ciclo di programmazione 2007-2013 – luglio 2017Il volume offre una panoramica di quanto programmato ed ammesso a finanziamento con il Programma Operativo Interregionale (POIn) “Attrattori culturali, naturali e turismo” 2007- 2013 e con il Piano di Azione Coesione (PAC) “Valorizzazione delle aree di attrazione culturale”.Il principale obiettivo del POIn è stata la valorizzazione ...

I cantieri del POIn MiBACT - Volume I: Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali, Naturali e Turismo fesr 2007 - 2013 | Asse I

I cantieri del POIn MiBACT - Volume I: Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali, Naturali e Turismo fesr 2007 - 2013 | Asse I di

Verso la chiusura del Programma - dicembre 2015Il presente volume racchiude in modo esaustivo e completo i numerosi interventi previsti dal Programma Operativo interregionale (POin) Attrattori Culturali, Naturali e Turismo 2007-2013, rivelatosi un potente catalizzatore di rinnovate energie e cospicui investimenti a beneficio del patrimonio storico artistico e naturalistico del nostro Paese.Nei ...

Il professor Strafalcioni e i giroglifici

Il professor Strafalcioni e i giroglifici di

Il professor Strafalcioni  è un uomo che commette un sacco di errori. Per esempio, voleva laurearsi in Storia, ma alla fine si è laureato in… Storie!E adesso racconta tantissime storie molto divertenti, come quella del papiro scomparso.Hanno solo un piccolo difetto.Sono piene di errori!È più forte di lui: si distrae, ha la testa fra le nuvole, non sta attento ai dettagli…Ma forse tu puoi aiutar...