Senilità: Edizione Integrale

A trentacinque anni Emilio Brentani - che in gioventù ha pubblicato un libro di scarso livello letterario, ormai del tutto dimenticato - vive un'esistenza grigia accanto alla sorella Amalia. La sua vita sembrerà cambiare dopo l'incontro con Angiolina, una popolana di facili costumi con cui intreccia una relazione. Emilio le attribuisce un'indole morale che la ragazza non possiede per nulla, e questo è causa per lui di sofferenza. Balli, suo amico artista, diventa l'amante di Angiolina, e Amalia, di lui segretamente innamorata, muore per il dolore. Emilio, vinto dalle delusioni, si libera finalmente dell'ossessione per Angiolina, ma contemporaneamente rinuncia a sentirsi vivo e sceglie "la senilità".
Italo Svevo (1861-1928) pubblicò questo romanzo nel 1898. Senilità è considerato il suo secondo più grande libro, dopo La coscienza di Zeno.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Italo Svevo

UNA VITA: Annotato (Edizione integrale con analisi del testo e biografia dell'autore)

UNA VITA: Annotato (Edizione integrale con analisi del testo e biografia dell'autore) di Italo Svevo

Scritto nel 1888, Una vita di Italo Svevo è il primo romanzo scritto dall’autore triestino che scandaglia i temi della sconfitta di chi non riesce a farsi strada nella società a causa del suo essere inetto. Questo libro è, per certi versi, uno spaccato sulla volontà di un uomo che rifiuta le opportunità per migliorare la propria condizione sociale. È il ...

Italo Svevo: Opere Complete - Romanzi, Racconti e Frammenti

Italo Svevo: Opere Complete - Romanzi, Racconti e Frammenti di Italo Svevo L'Aleph

Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (1861–1928), è stato uno scrittore e drammaturgo italiano, autore di tre romanzi, numerosi racconti brevi e opere teatrali. Di cultura mitteleuropea, ebbe in Italia riconoscimenti tardivi e fama postuma. INDICE ~ ROMANZI ~ Una vita Senilità La coscienza di Zeno ~ RACCONTI ~ Una lotta L’assassinio di Via Belpoggio La tribù Lo specifico del dottor ...

La coscienza di Zeno' Illustrata

La coscienza di Zeno' Illustrata di Italo Svevo

La coscienza di Zeno (1923), uno dei capolavori della letteratura europea del Novecento, è la tragicomica vicenda di un "inetto a vivere", che, su sollecitazione del proprio psicanalista, ripercorre le tappe della sua oscillante e inconcludente esistenza punteggiata dai ripetuti, e inutili, tentativi di smettere di fumare. Zeno Cosini è una specie di marionetta ...

LA COSCIENZA DI ZENO (Annotato): Edizione integrale e analisi del testo

LA COSCIENZA DI ZENO (Annotato): Edizione integrale e analisi del testo di Italo Svevo

In questa edizione, oltre alla presentazione integrale del testo sono stati inseriti i seguenti paragrafi per una comprensione più profonda del romanzo: - La Coscienza di Zeno: trama; - Il significato del romanzo: tra psicoanalisi e realtà; - Tecniche narrative; - Il personaggio di Zeno Cosini; - Usi linguistici e stilistici; - Il narratore inattendibile. Italo Svevo è un autore che verrà ...

Senilità (completo)

Senilità (completo) di Italo Svevo

Scritto nel 1898 ha per protagonista un uomo abulico e infelice, incapace di affrontare la realtà e che ad essa costantemente soccombe, ma che al tempo stesso tenta di nascondere a se stesso la propria inettitudine, sognando evasioni, cercando diversivi, giustificazioni e compensi. Attraverso una lucida analisi dei processi dell’inconscio, delle sue canalizzazioni e delle sue mascherature, ...

Una vita

Una vita di Italo Svevo Ali Ribelli Edizioni

Alfonso Nitti, giovane intellettuale con aspirazioni letterarie, lascia il paese natale, dove vive con la madre, e si trasferisce a Trieste, trovando un avvilente impiego come bancario. La vita trascorre monotona per Alfonso, fino al giorno in cui conosce Annetta Maller, anch'essa appassionata di letteratura...