Italo Svevo

Corto viaggio sentimentale

Corto viaggio sentimentale di Italo Svevo

La coscienza di Zeno: Annotato

La coscienza di Zeno: Annotato di Italo Svevo

Zeno Cosini, protagonista del racconto, “mette in scena” ciò che possiamo definire la storia esistenziale di un uomo inetto (a vivere) che inizia a riflettere, aiutato dal proprio psicanalista, sulle tappe della propria vita, piuttosto altalenante e sconsolata, nella quale un destino inevitabile pare lo insegua senza tregua. Cosini si ritrova spesso ad oscillare verso i ...

La coscienza di Zeno -Ediz.integrale

La coscienza di Zeno -Ediz.integrale di Italo Svevo

La coscienza di Zeno - Italo Svevo

La coscienza di Zeno - Italo Svevo di Italo Svevo

Una vita illustrata illustrata

Una vita illustrata illustrata di Italo Svevo

Una vita illustrata: (Liber Liber)

Una vita illustrata: (Liber Liber) di Italo Svevo

La coscienza di Zeno - Illustrata (Edizione italiana)

La coscienza di Zeno - Illustrata (Edizione italiana) di Italo Svevo

Senilità

Senilità di Italo Svevo

La coscienza di Zeno. Edizione integrale

La coscienza di Zeno. Edizione integrale di Italo Svevo

La coscienza di Zeno: Con introduzione biografica (annotato)

La coscienza di Zeno: Con introduzione biografica (annotato) di Italo Svevo

La coscienza di Zeno è un romanzo psicologico di Italo Svevo, pubblicato nel 1923 dall'editore Cappelli a Bologna. Nella prefazione del libro il sedicente psicoanalista Dottor S. dichiara di voler pubblicare "per vendetta" alcune memorie, redatte in forma autobiografica di un suo paziente, Zeno Cosini, che si è sottratto alla cura che gli era stata prescritta. Gli appunti dell'ex-paziente ...

Senilità: Testo integrale con schemi e mappe concettuali

Senilità: Testo integrale con schemi e mappe concettuali di Italo Svevo

Senilità in versione integrale con Mappe Concettuali per approfondire in modo rapido gli elementi essenziali dell'opera. Il secondo romanzo di Svevo viene proposto in VERSIONE INTEGRALE comprensiva della prefazione dello stesso autore alla seconda edizione, arricchita con originali MAPPE CONCETTUALI sull'opera e sull'autore. Scopo di questa edizione è quello di accompagnare le lettrici e i ...

La coscienza di Zeno: Testo integrale annotato con mappe concettuali e riassunto dei capitoli (Le mappe di Pierre Vol. 9)

La coscienza di Zeno: Testo integrale annotato con mappe concettuali e riassunto dei capitoli (Le mappe di Pierre Vol. 9) di Italo Svevo

La Coscienza di Zeno in versione integrale con mappe concettuali per approfondire in modo rapido gli elementi essenziali dell'opera. Il più famoso romanzo di Svevo viene proposto in VERSIONE INTEGRALE arricchita con originali MAPPE CONCETTUALI sull'opera e sull'autore. Ogni capitolo è inoltre presentato sia nella versione originale che in forma riassunta. Scopo di questa edizione è quello di ...

Italo Svevo: Opere Complete - Romanzi, Racconti e Frammenti

Italo Svevo: Opere Complete - Romanzi, Racconti e Frammenti di Italo Svevo

Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (1861–1928), è stato uno scrittore e drammaturgo italiano, autore di tre romanzi, numerosi racconti brevi e opere teatrali. Di cultura mitteleuropea, ebbe in Italia riconoscimenti tardivi e fama postuma. INDICE ~ ROMANZI ~ Una vita Senilità La coscienza di Zeno ~ RACCONTI ~ Una lotta L’assassinio di Via Belpoggio La tribù Lo specifico del dottor ...

LA COSCIENZA DI ZENO (Annotato): Edizione integrale e analisi del testo

LA COSCIENZA DI ZENO (Annotato): Edizione integrale e analisi del testo di Italo Svevo

In questa edizione, oltre alla presentazione integrale del testo sono stati inseriti i seguenti paragrafi per una comprensione più profonda del romanzo: - La Coscienza di Zeno: trama; - Il significato del romanzo: tra psicoanalisi e realtà; - Tecniche narrative; - Il personaggio di Zeno Cosini; - Usi linguistici e stilistici; - Il narratore inattendibile. Italo Svevo è un autore che verrà ...

Senilità (completo)

Senilità (completo) di Italo Svevo

Scritto nel 1898 ha per protagonista un uomo abulico e infelice, incapace di affrontare la realtà e che ad essa costantemente soccombe, ma che al tempo stesso tenta di nascondere a se stesso la propria inettitudine, sognando evasioni, cercando diversivi, giustificazioni e compensi. Attraverso una lucida analisi dei processi dell’inconscio, delle sue canalizzazioni e delle sue mascherature, ...

La coscienza di Zeno: Testo integrale con riassunti e schede illustrative

La coscienza di Zeno: Testo integrale con riassunti e schede illustrative di Italo Svevo

Il capolavoro di Svevo viene proposto in versione integrale, un riassunto puntale dei singoli capitoli e un percorso di schede illustrate sui passaggi letterari più significativi.

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Lo psicanalista di Zeno Cosini, protagonista del romanzo, consiglia al suo paziente di mettersi a scrivere la storia della propria vita. Rivivendone le esperienze più significative, scavando nella propria coscienza e psicanalizzando se stesso, Zeno forse potrà superare il “disagio di vivere” che lo tormenta.

L'assassinio di Via Belpoggio

L'assassinio di Via Belpoggio di Italo Svevo

Edizione contente oltre alla famosissima storia "L'assassinio di Via Belpoggio" anche "Vino generoso" e "Lo specifico del dottor Menghi"

Senilità

Senilità di Italo Svevo

Emilio Brentani è un intellettuale fallito perso nel ricordo della piccola gloria di aver scritto un romanzo. Lavora come impiegato in una compagnia di assicurazioni trascorrendo le giornate in modo piuttosto anonimo, fino al giorno in cui conosce Angiolina, ragazza esuberante con cui inizia una relazione...

Una vita

Una vita di Italo Svevo

Alfonso Nitti, giovane intellettuale con aspirazioni letterarie, lascia il paese natale, dove vive con la madre, e si trasferisce a Trieste, trovando un avvilente impiego come bancario. La vita trascorre monotona per Alfonso, fino al giorno in cui conosce Annetta Maller, anch'essa appassionata di letteratura...

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Il grossista italiano di mezza età Zeno cerca senza molto successo di smettere di fumare, ma nulla sembra riuscire ad aiutarlo. Il suo psichiatra gli suggerisce di scrivere la storia della sua vita per far luce sull’origine della sua dipendenza. Mentre lo fa, i ricordi di una vita fallita e irrisolta si riversano su di lui. Con una copiosa dose di autoironia, ripensa al complicato rapporto con ...

Una burla riuscita

Una burla riuscita di Italo Svevo

Un letterato deluso per i continui insuccessi riesce a riscattarsi grazie ad un improvviso successo editoriale, che compensa le delusioni letterarie. Questo finché...

Vino generoso

Vino generoso di Italo Svevo

Andava a marito una nipote di mia moglie, in quell'età in cui le fanciulle cessano d'essere tali e degenerano in zitelle. La poverina fino a poco prima s'era rifiutata alla vita, ma poi le pressioni di tutta la famiglia l'avevano indotta a ritornarvi, rinunziando al suo desiderio di purezza e di religione, aveva accettato di parlare con un giovane che la famiglia aveva prescelto quale un buon ...

Una burla riuscita

Una burla riuscita di Italo Svevo

Mario Samigli era un letterato quasi sessantenne. Un romanzo ch’egli aveva pubblicato quarant’anni prima, si sarebbe potuto considerare morto se a questo mondo sapessero morire anche le cose che non furono mai vive. Scolorito e un po’ indebolito, Mario, invece, continuò a vivere per tanti anni di certa vita lemme lemme com’era consentita da un impieguccio che gli dava non molti fastidi e un ...

L'assassinio di via Belpoggio

L'assassinio di via Belpoggio di Italo Svevo

Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell'Antonio di cui egli neppure conosceva il nome di famiglia e lo vide con un'esattezza di cui subito si meravigliò.

Lo specifico del dottor Menghi

Lo specifico del dottor Menghi di Italo Svevo

La seduta della Società Medica stava per essere chiusa quando il dottor Galli, un socio che per invincibile timidezza non prendeva mai la parola, si alzò e informò l'assemblea che il dottor Menghi, al suo letto di morte, l'aveva pregato di leggere alla Società una sua memoria su un nuovo siero da lui scoperto.

Senilità

Senilità di Italo Svevo

Subito, con le prime parole che le rivolse, volle avvisar-la che non intendeva compromettersi in una relazione troppo seria. Parlò cioè a un dipresso così: – T'amo molto e per il tuo bene desidero ci si metta d'accordo di andare molto cauti. – La parola era tanto prudente ch'era difficile di crederla detta per amore altrui, e un po' più franca avrebbe dovuto suonare così: – Mi piaci molto, ma ...

Commedie

Commedie di Italo Svevo

È questo il tuo magnifico calcolo? Non sai che questo calcolo fatto a mente fredda rovina la tua famiglia? Non è il mantenerci che ci rovinerà ma l'odio di tuo marito, anche la sola sua indifferenza. Non sai che tutti noi dipendiamo da lui? Io ho il suo appoggio, sue raccomandazioni, il marito di Matilde altrettanto e forse altro ancora? C’è Momi ch'è impiegato da lui.

La novella del buon vecchio e della bella fanciulla

La novella del buon vecchio e della bella fanciulla di Italo Svevo

Tra i grandi classici opera di Italo Svevo, La novella del buon vecchio e della bella fanciulla  ha come protagonista un anziano signore che cede al desiderio carnale nei confronti di una giovane che potrebbe essere la nipote. Il racconto si sviluppa intorno alle differenze tra i due, non solamente generazionali ma caratteriali. Dipendente dall’immagine e dall’etichetta il primo, tanto da ...

Racconti

Racconti di Italo Svevo

L’opera contiene: La tribù, Il malocchio, La buonissima madre, La madre, Orazio Cima, Giacomo, Argo e il suo padrone, Marianno, Cimutti, In serenella, L’avvenire dei ricordi, Incontro di vecchi amici, La morte, Proditoriamente, Un contratto, Le confessioni del vegliardo, Umbertino, Il mio ozio, Il vecchione.

L'assassinio di via Belpoggio

L'assassinio di via Belpoggio di Italo Svevo

Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell’Antonio di cui egli neppure conosceva il nome di famiglia e lo vide con un’esattezza di cui subito si meravigliò. Come nel breve istante aveva quasi potuto percepirne la fisionomia, quel volto magro da ...

Una vita: Edizione Integrale

Una vita: Edizione Integrale di Italo Svevo

Una vita è il racconto di un'iniziazione impossibile. Giovanissimo impiegato di banca, da poco inurbato, che chiama "malattia" il suo disagio sociale e sogna il successo come riscatto, Alfonso Nitri coltiva sogni. Fantasticherie che bloccano la presa di coscienza; il sogno notturno di intensa vividezza, in rapporto stretto ma imprecisabile con l'esperienza reale, che fornisce intermittenti ...

La coscienza di Zeno: Edizione Integrale

La coscienza di Zeno: Edizione Integrale di Italo Svevo

La coscienza di Zeno (1923) è il capolavoro di Italo Svevo e uno dei più rilevanti romanzi della letteratura europea del Novecento. Nelle sue pagine prende vita la tragicommedia di un "inetto a vivere". È Zeno Cosini, che, sollecitato dal proprio psicanalista, ripercorre le tappe della sua inconcludente esistenza punteggiata dai ripetuti tentativi di smettere di fumare, dalle insoddisfazioni ...

Tutti i romanzi: Una vita - Senilità - La coscienza di Zeno

Tutti i romanzi: Una vita - Senilità - La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Con Italo Svevo (1861-1928) si amalgamano filoni di pensiero contraddittori e difficilmente conciliabili: da un lato il positivismo, la lezione di Darwin, il marxismo; dall'altro il pensiero negativo e antipositivista di Schopenhauer, Nietzsche e Freud. Sul piano stilistico Svevo si ispira al romanzo psicologico il cui tema dominante è l'esplorazione dell'inconscio. Diverrà noto per l'utilizzo ...

Senilità: Edizione Integrale

Senilità: Edizione Integrale di Italo Svevo

A trentacinque anni Emilio Brentani - che in gioventù ha pubblicato un libro di scarso livello letterario, ormai del tutto dimenticato - vive un'esistenza grigia accanto alla sorella Amalia. La sua vita sembrerà cambiare dopo l'incontro con Angiolina, una popolana di facili costumi con cui intreccia una relazione. Emilio le attribuisce un'indole morale che la ragazza non possiede per nulla, e ...

I tre romanzi di Italo Svevo: Una vita Senilità La coscienza di Zeno (con illustrazioni)

I tre romanzi di Italo Svevo: Una vita Senilità La coscienza di Zeno (con illustrazioni) di Italo Svevo

Italo Svevo scrisse e pubblicò solo tre romanzi nella sua vita. Il primo, Una vita, nel 1892, a sue spese. Il secondo, Senilità, nel 1898. Come scriverà più tardi, Senilità fu sostanzialmente ignorato fino a che critica e pubblico non scoprirono La coscienza di Zeno, la terza e ultima opera dello scrittore triestino. Uscita nel 1923, l’opera inizialmente non ebbe successo. Solo nel 1925 grazie ...

Una vita: con illustrazioni (i libri delle vacanze  Vol. 11)

Una vita: con illustrazioni (i libri delle vacanze Vol. 11) di Italo Svevo

Avrebbe voluto titolarlo 'Un inetto' il suo primo romanzo, Italo Svevo. Venne invece scelto il titolo 'Una vita' per raccontare le vicende di Alfonso Nitti giovane intellettuale della provincia che si trasferisce a Trieste per coltivare le proprie ambizioni letterarie. Testo elaborato a partire da quello offerto da wikisource.org e corredato da illustrazioni che guidano il lettore alla scoperta...

Senilità: con illustrazioni (I libri delle vacanze Vol. 10)

Senilità: con illustrazioni (I libri delle vacanze Vol. 10) di Italo Svevo

Subito, con le prime parole che le rivolse, volle avvisarla che non intendeva compromettersi in una relazione troppo seria. Parlò cioè a un dipresso così: – T'amo molto e per il tuo bene desidero ci si metta d'accordo di andare molto cauti. Così inizia Senilità. Pubblicato nell'indifferenza generale nel 1898, viene riscoperto solo dopo il successo de La coscienza di Zeno, oltre un quarto di ...

La coscienza di Zeno: con illustrazioni (I libri delle vacanze Vol. 5)

La coscienza di Zeno: con illustrazioni (I libri delle vacanze Vol. 5) di Italo Svevo

La coscienza di Zeno venne pubblicato per la prima volta nel 1923. Un romanzo fortemente innovativo, portato all'attenzione della critica e del pubblico da James Joyce. Un'opera fondamentale della letteratura del novecento. Qui è proposto con illustrazioni che accompagnano la lettura del testo.

La novella del buon vecchio e della bella fanciulla

La novella del buon vecchio e della bella fanciulla di Italo Svevo

Ci fu un preludio all’avventura del buon vecchio, ma si svolse senza ch’egli quasi l’avvertisse. In un breve istante di riposo dovette ricevere nel suo ufficio una vecchia donna che gli presentava e raccomandava una fanciulla, la propria figlia. Erano state ammesse alla sua presenza in forza di un biglietto di presentazione di un suo amico. Il vecchio strappato ai suoi affari non arrivava a ...

L'assassinio di via Belpoggio

L'assassinio di via Belpoggio di Italo Svevo

Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell'Antonio di cui egli neppure conosceva il nome di famiglia e lo vide con un'esattezza di cui subito si meravigliò. Come nel breve istante aveva quasi potuto percepirne la fisionomia, quel volto magro da ...

Senilità

Senilità di Italo Svevo

La rencontre hasardeuse avec Angiolina, une belle jeune femme prête à tout pour s'élever socialement, bouleverse la vie d'Emilio. L'aventure facile du départ se transforme progressivement en une obsession, qui repose sur la duperie : la réalité de la femme frivole et aimant le luxe se confond continûment avec l'illusion d'une créature spirituelle et éclectique. Pendant ce temps, la vie d'...

L'assassinio di Via Belpoggio

L'assassinio di Via Belpoggio di Italo Svevo

Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell’Antonio di cui egli neppure conosceva il nome di famiglia e lo vide con un’esattezza di cui subito si meravigliò. Come nel breve istante aveva quasi potuto percepirne la fisionomia, quel volto magro da ...

La Coscienza di Zeno

La Coscienza di Zeno di Italo Svevo

La coscienza di Zeno è il terzo romanzo di Italo Svevo, scritto dal 1919 al 1922 e pubblicato nel 1923, dopo il lungo silenzio letterario dell’autore. Raggiunge il successo nazionale e internazionale grazie all'interesse di Eugenio Montale e di James Joyce, amico di Svevo, che fa conoscere il romanzo in Francia. Innovativa è la struttura del romanzo, costruito ad episodi e non secondo una ...

La Coscienza di Zeno

La Coscienza di Zeno di Italo Svevo

L'opera riassume l'esperienza umana di Zeno, il quale racconta la propria vita in modo così ironicamente disincantato e distaccato che l'esistenza gli appare tragica e insieme comica. Zeno ha maturato delle convinzioni (la vita è lotta; l'inettitudine non è più un destino individuale, come sembrava ad Alfonso o a Emilio, ma è un fatto universale; la vita è una "malattia"; la nostra coscienza un...

Una burla riuscita

Una burla riuscita di Italo Svevo

In questo libro è narrata la storia di  Mario Samigli  (pseudonimo con il quale lo stesso Svevo firmò numerosi articoli apparsi sull' Indipendente ), un letterato deluso per i continui insuccessi, che riesce a riscattarsi grazie ad un improvviso successo negli affari, che compensa le delusioni letterarie.

La coscienza di Zeno e Continuazioni (Annotato) (I Grandi Classici Multimediali Vol. 14)

La coscienza di Zeno e Continuazioni (Annotato) (I Grandi Classici Multimediali Vol. 14) di Italo Svevo

• Edizione annotata • Introduzione e Appendice con guida di lettura di Giovanni Albertocchi • Edizione integrale annotata con ESPANSIONE ONLINE • La Coscienza di Zeno è un romanzo che ancora oggi, a quasi un secolo dalla sua apparizione, mantiene intatta la sua carica di modernità. Il suo modo ironico di addentrarsi fra i misteri e le ambiguità della coscienza è ancora in grado di interessare...

La Coscienza di Zeno (Illustrated): Una storia triestina

La Coscienza di Zeno (Illustrated): Una storia triestina di Italo Svevo

«Sul frontespizio di un vocabolario trovo questa mia registrazione fatta con bella scrittura e qualche ornato: “Oggi, 2 Febbraio 1886, passo dagli studii di legge a quelli di chimica. Ultima sigaretta!!” Era un’ultima sigaretta molto importante. Ricordo tutte le speranze che l’accompagnarono. M’ero arrabbiato col diritto canonico che mi pareva tanto lontano dalla vita e correvo alla scienza ch’...

La Coscienza di Zeno

La Coscienza di Zeno di Italo Svevo

Zeno Cosini, il protagonista dell'opera, proviene da una famiglia ricca, vive nell'ozio ed in un rapporto conflittuale con il padre, che si rifletterà su tutta la sua vita. Nell'amore, nei rapporti coi familiari e gli amici, nel lavoro, egli prova un costante senso di inadeguatezza e di "inettitudine", che interpreta come sintomi di una malattia. In realtà solo più tardi scoprirà che non è lui ...

Senilità

Senilità di Italo Svevo

Emilio Brentani conduce una modesta esistenza in un appartamento condiviso con la sorella Amalia, la quale, non avendo molti rapporti con il mondo esterno, si limita principalmente ad accudirlo. Accade un giorno che Emilio conosce Angiolina, di cui si innamora, e ciò lo porta a trascurare la sorella e l'amico Stefano Balli, che compensa i pochi riconoscimenti artistici con i successi e con le ...

Una vita

Una vita di Italo Svevo

Alfonso Nitti, giovane intellettuale con aspirazioni letterarie, lascia il paese natale, dove vive con la madre, e si trasferisce a Trieste, trovando un avvilente impiego come bancario. Un giorno viene invitato a casa del banchiere Maller, e qui conosce Macario, un giovane sicuro di sé con cui Alfonso fa amicizia, e Annetta, figlia di Maller, anch'ella interessata alla letteratura, con la ...

Commedie

Commedie di Italo Svevo

L'opera contiene le seguenti commedie di Italo Svevo: -Le ire di Giuliano -Le teorie del conte Alberto -Il ladro in casa -Una commedia inedita -Prima del ballo -La verità -Terzetto spezzato -Atto unico -Un marito -L'avventura di Maria -Inferiorità -Con la penna d'oro -La rigenerazione

Senilità e Corto viaggio sentimentale (eNewton Classici)

Senilità e Corto viaggio sentimentale (eNewton Classici) di Italo Svevo

A cura di Mario Lunetta Edizioni integrali Senilità è il secondo romanzo di Svevo, che segue Una vita e precede La coscienza di Zeno . Pubblicato per la prima volta nel 1898 con scarso successo, fu salutato come un capolavoro nel 1927, dopo che Joyce ebbe dichiarato pubblicamente il suo grande apprezzamento per questo libro. È la storia, in una Trieste allietata dai clamori del ...

Commedie

Commedie di Italo Svevo

L'opera contiene le seguenti commedie: -Le ire di Giuliano -Le teorie del conte Alberto -Il ladro in casa -Una commedia inedita -Prima del ballo -La verità -Terzetto spezzato -Atto unico -Un marito -L'avventura di Maria -Inferiorità -Con la penna d'oro -La rigenerazione

L'assassinio di via Belpoggio

L'assassinio di via Belpoggio di Italo Svevo

L'assassinio di via Belpoggio è un racconto scritto da Aron Hector Schmitz dietro lo pseudonimo di Ettore Samigli (che poi cambierà nel più noto Italo Svevo). Dall'incipit del libro: Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell'Antonio di cui egli ...

Una burla riuscita

Una burla riuscita di Italo Svevo

Una burla riuscita è il titolo di una breve opera letteraria pubblicata nel 1926 da Italo Svevo. In questo libro è narrata la storia di Mario Samigli (pseudonimo con il quale lo stesso Svevo firmò numerosi articoli apparsi sull'Indipendente), un letterato deluso per i continui insuccessi, che riesce a riscattarsi grazie ad un improvviso successo negli affari, che compensa le delusioni ...

Una vita

Una vita di Italo Svevo

Una vita è il primo romanzo di Italo Svevo. Alfonso Nitti, giovane intellettuale con aspirazioni letterarie, lascia il paese natale, dove vive con la madre, e si trasferisce a Trieste, trovando un avvilente impiego come bancario. Un giorno viene invitato a casa del banchiere Maller, e qui conosce Macario, un giovane sicuro di sé con cui Alfonso fa amicizia, e Annetta, figlia di Maller, anch'...

La madre - Vino generoso (Audio-eBook)

La madre - Vino generoso (Audio-eBook) di Italo Svevo

Due famosi racconti ad alta voce dell'autore della Coscienza di Zeno. 'La madre' è la gallina cercata ansiosamente da un pulcino nato in un'incubatrice, un racconto-metafora della frustrazione e della colpa nel rapporto madre-figlio. 'Vino generoso' è racconto-commedia di spassose crudeltà e assurdi equivoci, sempre in bilico fra realtà e sogno. Per i requisiti tecnici e una guida alla ...

Corto viaggio sentimentale

Corto viaggio sentimentale di Italo Svevo

Corto viaggio sentimentale è un racconto di Italo Svevo scritto nel 1928 e rimasto incompleto a causa della morte dell'autore. Il signor Aghios, protagonista della novella, intraprende un viaggio in treno da Milano a Trieste, durante il quale incontra diversi personaggi, con cui non può far a meno di conversare. La figura del protagonista è infatti quella dell' "inetto" in una sua ...

Una burla riuscita

Una burla riuscita di Italo Svevo

Una burla riuscita è il titolo di una breve opera letteraria pubblicata nel 1926 da Italo Svevo. Viene narrata la storia di Mario Samigli (pseudonimo con il quale lo stesso Svevo firmò numerosi articoli apparsi sull'Indipendente), un letterato deluso per i continui insuccessi, che riesce a riscattarsi grazie ad un improvviso successo negli affari, che compensa le delusioni letterarie. Mario ...

Una vita (Einaudi tascabili Vol. 707)

Una vita (Einaudi tascabili Vol. 707) di Italo Svevo

Una vita , l'opera prima di Svevo, esce nel 1892. A quest'epoca, l'autore triestino ha scritto qualcosa per il teatro, alcuni articoli, un saggio incompiuto ( Del sentimento in arte ) e un paio di racconti ( Una lotta , L'assassinio di via Belpoggio ): tutte prove non sistematiche, spesso non concluse o interrotte. Stupisce dunque vedere nel romanzo tanta sicurezza di costruzione e di ...

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Difficile dire di che malattia soffra Zeno Cosini. Possiamo cominciare dal vizio del fumo: deve liberarsene, ma quando termina quell'ultima sigaretta, ecco che la voglia ricompare, perché proprio quella ha un sapore speciale. Poi c'è la questione degli studi: non riesce a decidere tra chimica e giurisprudenza. Quindi la faccenda del padre, che in punto di morte gli rifila un bello schiaffo - e ...

La coscienza di Zeno: Versione illustrata

La coscienza di Zeno: Versione illustrata di Italo Svevo

Versione illustrata. Io sono il dottore di cui in questa novella si parla talvolta con parole poco lusinghiere. Chi di psico-analisi s’intende, sa dove piazzare l’antipatia che il paziente mi dedica. Di psico-analisi non parlerò perché qui entro se ne parla già a sufficienza. Debbo scusarmi di aver indotto il mio paziente a scrivere la sua autobiografia; gli studiosi di psico-analisi ...

Opere Complete di Italo Svevo (Italian Edition)

Opere Complete di Italo Svevo (Italian Edition) di Italo Svevo

Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (1861 –1928), fu uno scrittore e drammaturgo italiano, autore di numerosi romanzi, racconti brevi e opere teatrali. Questo lavoro: - Una lotta - L'assassinio di Via Belpoggio - Una vita - La tribù - Senilità - Lo specifico del dottor Menghi - Argo e il suo padrone - La coscienza di Zeno - Corto viaggio sentimentale - La novella del buon ...

Svevo. Corto viaggio sentimentale (LeggereGiovane)

Svevo. Corto viaggio sentimentale (LeggereGiovane) di Italo Svevo

Il signor Aghios, protagonista della novella, intraprende un viaggio in treno da Milano a Trieste, durante il quale incontra diversi personaggi, con cui non può far a meno di conversare. La figura del protagonista è infatti quella dell'"inetto" in una sua particolarissima sfumatura: cercando di essere gentile con tutti e sentendosi subito intimamente legato al prossimo, cerca un appagamento ...

Svevo. Senilità (LeggereGiovane)

Svevo. Senilità (LeggereGiovane) di Italo Svevo

Scritto nel 1898 ha per protagonista un uomo abulico e infelice, incapace di affrontare la realtà e che ad essa costantemente soccombe, ma che al tempo stesso tenta di nascondere a se stesso la propria inettitudine, sognando evasioni, cercando diversivi, giustificazioni e compensi. Attraverso una lucida analisi dei processi dell'inconscio, delle sue canalizzazioni e delle sue mascherature, ...

Diario per la fidanzata

Diario per la fidanzata di Italo Svevo

"Livia non ha il carattere nè di Nella nè di Olga... e pensavo: Non di Nella, non di Olga, ma per me meglio. Me, amerà come vorrò essere amato e mi sopporterà, sopporterà i miei grilli e le mie malattie, amerà tutto me, pazzo, bestia, vecchio. Lasciavo che parlino e che dicessero bene o male di te, pensavo: Livia non ha nè difetti, nè virtù. Livia è Livia. "Il Diario per la fidanzata è un testo...

La coscienza di Zeno: e «continuazioni» (Einaudi tascabili. Classici Vol. 31)

La coscienza di Zeno: e «continuazioni» (Einaudi tascabili. Classici Vol. 31) di Italo Svevo

«È vero che la Coscienza è tutt'altra cosa dei romanzi precedenti. Ma pensi ch'è un'autobiografia e non la mia... Ci misi tre anni a scriverlo nei ritagli di tempo. E procedetti cosí: quand'ero lasciato solo cercavo di convincermi d'essere io stesso Zeno. Camminavo come lui, come lui fumavo e cacciavo nel mio passato tutte le sue avventure che possono somigliare alle mie...» Italo Svevo a ...

La coscienza di Zeno (annotato) (I Grandi Classici Multimediali Vol. 2)

La coscienza di Zeno (annotato) (I Grandi Classici Multimediali Vol. 2) di Italo Svevo

• Introduzione annotata • Apparato di note al testo • Appendice con guida di lettura Introduzione e apparato di note al testo con link ipermediali a cura di Giovanni Albertocchi La Coscienza di Zeno è un romanzo che ancora oggi, a quasi un secolo dalla sua apparizione, mantiene intatta la sua carica di modernità. Il suo modo ironico di addentrarsi fra i misteri e le ambiguità della ...

Racconti (Maree)

Racconti (Maree) di Italo Svevo

I Racconti di Italo Svevo costituiscono un importante momento della produzione artistica dello scrittore. Pubblicati postumi, anche se prodotti lungo tutto l'arco della sua vita, i Racconti ci aprono a nuove e importanti riflessioni sull'opera narrativa di Svevo. Alcuni racconti sono pensati come complementari ai romanzi pubblicati; un altro - Le confessioni di un vegliardo - doveva essere il ...

Una madre (One$ollar)

Una madre (One$ollar) di Italo Svevo

In una valle chiusa da colline boschive, sorridente nei colori della primavera, s'ergevano una accanto all'altra due grandi case disadorne, pietra e calce. Parevano fatte dalla stessa mano, e anche i giardini chiusi da siepi, posti dinanzi a ciascuna di esse, erano della stessa dimensione e forma. Chi vi abitava non aveva però lo stesso destino. In uno dei giardini, mentre il cane dormiva alla...

Vino generoso (One$ollar)

Vino generoso (One$ollar) di Italo Svevo

Andava a marito una nipote di mia moglie, in quell'età in cui le fanciulle cessano d'essere tali e degenerano in zitelle. La poverina fino a poco prima s'era rifiutata alla vita, ma poi le pressioni di tutta la famiglia l'avevano indotta a ritornarvi, rinunziando al suo desiderio di purezza e di religione, aveva accettato di parlare con un giovane che la famiglia aveva prescelto quale un buon ...

L'assassinio di via Belpoggio (One$ollar)

L'assassinio di via Belpoggio (One$ollar) di Italo Svevo

Dunque uccidere era cosa tanto facile? Si fermò per un solo istante nella sua corsa e guardò dietro a sé: Nella lunga via rischiarata da pochi fanali vide giacere a terra il corpo di quell'Antonio di cui egli neppure conosceva il nome di famiglia e lo vide con un'esattezza di cui subito si meravigliò. Come nel breve istante aveva quasi potuto percepirne la fisionomia, quel volto magro da ...

Corto viaggio sentimentale (eNewton Classici)

Corto viaggio sentimentale (eNewton Classici) di Italo Svevo

Edizione integrale Introduzione di Mario Lunetta Un breve viaggio di lavoro è l’occasione che l’anziano signor Aghios attendeva da tempo. Finalmente staccatosi dalla moglie, può concedersi di assaporare piccole, innocue promesse di libertà. Ma è una libertà che si sostanzia di sensazioni e di pensieri, più che di azioni concrete: il protagonista senile di questo piccolo capolavoro, ...

Opere di Italo Svevo

Opere di Italo Svevo di Italo Svevo

2 opere di Italo Svevo Scrittore e drammaturgo italiano (1861-1928) Questo libro elettronico presenta una collezione di 2 opere di Italo Svevo. Indice interattivo: Senilita? Una vita

La coscienza di Zeno: 222 (Classici)

La coscienza di Zeno: 222 (Classici) di Italo Svevo

Il romanzo La coscienza di Zeno, scritto da Italo Svevo nel 1923, nell’ambito della letteratura italiana segna il passaggio dal verismo ad una nuova visione e descrizione del reale, più analitica ed introversa. I dati della realtà vanno incontro ad una sempre crescente interiorizzazione, vengono cioè usati sempre più come specchi per chiarire i complessi e contraddittori moti della coscienza. ...

Una vita

Una vita di Italo Svevo

Novella del buon vecchio e della bella fanciulla

Novella del buon vecchio e della bella fanciulla di Italo Svevo

Questo ebook è un testo di pubblico dominio. Potete trovare il testo liberamente sul web. La presente edizione è stata realizzata per Amazon da Simplicissimus Book Farm per la distribuzione gratuita attraverso Kindle.

La coscienza di Zeno (eNewton Classici)

La coscienza di Zeno (eNewton Classici) di Italo Svevo

A cura di Mario Lunetta Edizione integrale Rimasto incompreso per lungo tempo, La coscienza di Zeno è il più importante romanzo di Svevo e uno dei capolavori della letteratura italiana contemporanea. È il resoconto di un viaggio nell’oscurità della psiche, nella quale si riflettono complessi e vizi della società borghese dei primi del Novecento, le sue ipocrisie, i suoi conformismi e insieme ...