Altreconomia 215 - Maggio 2019: Il vino che ci piace

In questo numero:

I “vini umani” di MiVino: lo specchio fedele del territorio e dei suoi vignaioli resistenti. Ecco le storie di chi “cura” il "vino che ci piace", indipendente e naturale, in mostra a Milano a fine maggio;

In Brasile i ricchi hanno presentato il conto. Ma le destre possono fallire. Intervista all’economista dell’Università di San Paolo, Laura Carvalho;

I rimpatri aerei dei migranti sotto la lente. E oltre gli slogan. Le operazioni sono in capo al Viminale, ma il ruolo del Garante dei ristretti è decisivo. Il ruolo di Frontex e delle compagnie private;

Reportage tra gli sherpa, gli “operai” delle scalate verso la vetta dell’Everest. Il mestiere col più alto tasso di mortalità al mondo;

Disabilità e gravidanza, binomio possibile senza pregiudizi. Dalla Lombardia al Lazio, viaggio negli ambulatori che preparano le donne affette da malattie neuromuscolari ad affrontare la maternità;

Una rete di imprese solidali per liberare i braccianti di Rosarno. Il progetto “Spartacus”, promosso da “International House” di Reggio Calabria e “Chico Mendes” di Milano;

Clima, ridurre non basterà: obiettivo “emissioni negative”. Ecco come nascono i nuovi progetti di ricerca per catturare l’anidride carbonica dall’atmosfera;

Il Sultanato del Brunei, sotto scacco autoritario, cerca nuove alleanze. Viaggio nel piccolo Stato nell’Isola del Borneo, che da quest’anno ha dato piena applicazione a uno strumento oppressivo;

Dal mondo animale al viaggio, gli orizzonti nuovi dell’editoria. Volumi che raccontano il mondo in un’ottica non antropocentrica, saggi narrativi che accompagnano alla scoperta di Paesi lontani;

Enrico Bassi. Disegnare la felicità. L’innovazione in campo sanitario passa anche da oggetti di uso comune. L’esperienza del fablab “OpenDot” che realizza giochi e strumenti su misura per persone con disabilità;

e tanto altro ancora…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di AA. VV.

Testi espliciti. Nuovi stili di censura

Testi espliciti. Nuovi stili di censura di AA.VV.,

Linus. Luglio 2022 (Linus 2022 Vol. 7)

Linus. Luglio 2022 (Linus 2022 Vol. 7) di AA. VV.

Copertina – Alice Iuri 02 – Russia contro – Igort 04 – Peanuts – Charles M. Schulz 12 – Narrazioni fantastiche – Loredana Lipperini 14 – Venere privata – Giorgio Scerbanenco / Paolo Bacilieri 22 – Cinema – Giuseppe Sansonna 24 – Il diario di Julia – Julia Tveritina 30 – Letteratura – Vanni Santoni 32 &...

Il grande libro delle erbe: di orti, prati e boschi

Il grande libro delle erbe: di orti, prati e boschi di AA VV Edizioni Gribaudo

Le erbe, così versatili e ricche di proprietà, sono un prezioso dono della natura che da sempre l'uomo utilizza per la cucina, la salute e il benessere. Come riconoscere le piante, dove e quando raccoglierle, come coltivarle, le proprietà terapeutiche, ricette rustiche a base di erbe, suggerimenti e preparazioni per godere dei benefici delle erbe, dalle coltivate alle spontanee, comuni e ...

La felicità degli antichi: Idee e immagini di una buona vita

La felicità degli antichi: Idee e immagini di una buona vita di AA. VV. Feltrinelli Editore

Tutti gli uomini vogliono essere felici, ma che cos’è la felicità? La risposta non è affatto così chiara e immediata. La domanda è già antica: poeti, sapienti e filosofi, della Grecia e di Roma, hanno tentato di offrire delle indicazioni per avviarsi a una vita “buona” e “felice”. Transitando da Omero a Erodoto, da Platone ad Aristotele, da Epicuro a Seneca e Marco Aurelio, dai Cinici agli ...

Sessantotto: Passato e presente dell'anno ribelle

Sessantotto: Passato e presente dell'anno ribelle di AA. VV. Feltrinelli Editore

A partire dal 1968, ogni anniversario ha prodotto idee, visioni e opinioni su quello che è stato definito un “anno magico”. E così il racconto e il ricordo del ’68 hanno sviluppato una vita propria, che di volta in volta si è adattata alle esigenze del periodo storico nel quale veniva evocata. Da allora il mondo è cambiato. Il ’68 capitava in un momento di crescita economica, di espansione del...

Nuova Tèchne n. 26

Nuova Tèchne n. 26 di AA.VV. Quodlibet Note azzurre

Nuova TèchneRivista di bizzarrie letterarie e nonAnno XXXI, n. 26, 2017NUMERO MONOGRAFICO SUL TEMA DELLA SFORTUNA