Navulae: Un borgo nella storia

Compra su Amazon

Navulae: Un borgo nella storia
Autore
Duilio Chiarle
Editore
Huskarl
Pubblicazione
05/05/2019
Categorie
La “storia”, anche se di un piccolo centro abitato, non è mai “in piccolo”.Questo volume non parla soltanto della storia antica di Nole, nel canavese, comprese alcune rarissime testimonianze storiche, ma apre una finestra sul modo di vivere della gente comune in epoche ormai lontanissime ed il tutto seguendo le orme della moderna storiografia francese.“Navulæ” è quello che molto probabilmente fu il nome antico di Nole ma questo libro non è destinato solo ed esclusivamente ai nolesi, bensì a tutti coloro che vogliono approfondire uno spaccato di antica vita quotidiana davvero prezioso.Il libro è corredato anche da alcune interessanti appendici, da testimonianze storiche preziose e da un parco fotografico in gran parte inedito e un enigma storico su cui molti si sono inutilmente cimentati dal XVIII secolo in poi può aver trovato finalmente risposta.(Edizione brossurata con illustrazioni a colori)

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Duilio Chiarle

Leocaffis

Leocaffis di

VERSIONE CON IMMAGINI A COLORI - La storia di un luogo, per quanto piccolo, non è mai “in piccolo” e si intreccia sempre in qualche modo con la storia definita “grande”.Un borgo perduto tra le nebbie dei secoli, riappare nel 1801, ma… Distrutta e ricostruita più volte, è ancora nello stesso punto di duemila anni or sono. E le incontrovertibili citazioni medioevali hanno mille anni.Una ricerca c...

Storie di guerra - Testimonianze dirette, dal medioevo alla prima guerra mondiale: Testimonianze dirette, dal medioevo alla prima guerra mondiale

Storie di guerra - Testimonianze dirette, dal medioevo alla prima guerra mondiale: Testimonianze dirette, dal medioevo alla prima guerra mondiale di

Non è un libro di storia, non è un libro di strategia, non si parla di battaglie. Questo libro dà voce in prima persona a chi ha scritto: si tratta di racconti e poesie.Davvero i libri che parlano della guerra sono innumerevoli, tuttavia questo tratta la "letteratura" e non direttamente la guerra, ovvero parla di come hanno raccontato la guerra molti scrittori italiani dal medioevo sino alla pr...

Le notti buie dei Franchi

Le notti buie dei Franchi di

Anno Domini 781: nella città di Tours accadono misteriosi delitti. Qual è l’identità della prima vittima? Cosa si nasconde dietro agli omicidi? E chi è il misterioso investigatore? Una storia vera che sembra leggenda, con personaggi reali e una ambientazione accurata: il romanzo ha richiesto più di due anni di lavoro e decine di volumi per la ricerca bibliografica necessaria alla descrizione d...

STORIE DI FORMAGGIO ovvero IL FORMAGGIO NELLA LETTERATURA ITALIANA

STORIE DI FORMAGGIO ovvero IL FORMAGGIO NELLA LETTERATURA ITALIANA di

Il formaggio: un alimento che accompagna la nostra vita da millenni. Nutriente, gustoso, piacevole, tutti ne conosciamo l’utilizzo. Come è nato il formaggio? Dalle origini ad oggi, acqua sotto i ponti ne è passata davvero tanta. Ciò nonostante, scopriamo con sorpresa che molte varietà di formaggio sono rimaste inalterate o quasi dall’età imperiale romana. Ovvio che fior di scrittori e poeti si ...

STORIE DI CAFFE' ovvero il caffè nella letteratura italiana

STORIE DI CAFFE' ovvero il caffè nella letteratura italiana di

Quanto tempo è passato da quel 11 settembre 1683, la data a cui si può far risalire l'origine della colazione italiana per antonomasia!E si, perchè l'italiano medio fa colazione con un veloce caffè, oppure cappuccino e cornetto... Ma come è nata questa colazione? E perchè?Ovviamente, questa è una "gustosa" antologia di scritti di grandi e piccoli autori italiani che hanno inserito la nostra bev...

IL PUNTO PIÚ VICINO AL CIELO

IL PUNTO PIÚ VICINO AL CIELO di

Il romanzo ha ricevuto il premio "Città di Torino".Marcello Mastroianni, in una intervista televisiva ad Enzo Biagi, avvenuta un paio d'anni prima della morte, alla domanda "Quale film vorrebbe interpretare" rispose che avrebbe voluto interpretare Tarzan. Un vecchio Tarzan nel mondo di oggi. E questo, per puro caso, è proprio il "leitmotiv" del romanzo "Il punto più vicino al cielo".Un giornali...