Edizioni Theoria

Libri pubblicati da Edizioni Theoria

La ragazza di piazza Tahrir

La ragazza di piazza Tahrir di Edizioni Theoria

La ragazza di piazza Tahrir è il racconto in prima persona delle giornate di lotta e speranza che porteranno alla fine del regime di Mubarak. La rivolta egiziana prende vita attraverso gli occhi di Amal, una ragazza di vent’anni con mille sogni e altrettante gabbie da cui vorrebbe scappare. La sua ricerca personale verso la libertà si incontra con la ricerca di tutto il popolo egiziano. La giov...

Jusep Torres Campalans

Jusep Torres Campalans di Edizioni Theoria

Durante un viaggio in Messico nel 1955, Max Aub dichiara di aver incontrato un anziano signore che si fa chiamare Don Jusepe.È un ex pittore cubista che ha vissuto a Parigi ed era amico di Picasso. Aub decide di mettere insieme una lunga intervistae narrarne per intero la sua storia, recandosi anche a Parigi per completare il mosaico, incontrando i grandi artisti dell’avanguardia a cavallo dell...

Nirvana. Kill your friends

Nirvana. Kill your friends di Edizioni Theoria

A venticinque anni dalla morte di Kurt Cobain, il mito dei Nirvana non tende a svanire anzi la loro forza comunicativa ed espressiva riesce ancora a far breccia nelle più giovani generazioni e a far palpitare il cuore a chi ha vissuto, negli anni ’90, la loro saga. Amore, odio, dolore, desiderio sono alcuni dei temi presenti nelle lirichedel trio di Aberdeen, un calcolato caos che i due autori ...

Il giocattolo rabbioso

Il giocattolo rabbioso di Edizioni Theoria

In una Buenos Aires decadente, piena di fermenti e stimoli interculturali dovuti alle continue ondate di emigranti europei,Silvio Astier, il giovane protagonista del romanzo, sperimenta la durezza del mondo attraverso una serie di avventure condotte sull’orlo del precipizio, perennemente in bilico tra delinquenza e desiderio di trovare una collocazione stabile all’interno dell’ordine sociale. E...

A mosca cieca. Diario spagnolo

A mosca cieca. Diario spagnolo di Edizioni Theoria

Non è un ritorno, quello di Max Aub nella sua Spagna, ma solo una “scappata” di un paio di mesi per scrivere un libro suBuñuel e per vedere con i suoi occhi il cambiamento tanto descritto dagli amici. Siamo nel 1968 e, dopo 30 anni passati inesilio in Messico, il ritorno nella penisola lo porta a scrivere un diario dove annota i pensieri, le conversazioni, gli incontrie la nuova Spagna, che fat...

L'inferno

L'inferno di Edizioni Theoria

Un uomo sulla trentina, stanco di tutto, si rintana in un albergo di provincia in cerca dell’oblio. Qui accederà a una dimensionesegreta e intima dell’esistenza spiando attraverso un buco nel soffitto le vite altrui, tra miserie, incanti, rivelazioni.«L’Inferno», opera pubblicata nel 1908, nella quale coesistono una scrittura e una sensibilità simboliste e decadenti con teminaturalisti, segna u...

L'ussario blu

L'ussario blu di Edizioni Theoria

Nel 1945, dopo la Liberazione, Roger Nimier si arruola nel Secondo Reggimento Ussari. Da questa esperienza (ma anche in aperta polemica con la “cricca” intellettuale della sinistra francese) egli trae la materia prima per L’ussaro blu, romanzo in parte autobiografico, vitale e cinico, nel quale l’autore, come è stato rilevato acutamente da Paolo Patui, mette alle corde “i vecchi esistenzialisti...

Nanà

Nanà di Edizioni Theoria

Considerato da sempre uno dei capolavori del Naturalismo francese, Thérèse Raquin è la storia di una donna lacerata da una monotona vita matrimoniale, travolta all’improvviso da un passionale amore clandestino che porterà la sua esistenza in rovina. Camille, il marito di Thérèse, invita a casa Raquin il giovane Laurent, il quale, intuito il temperamento passionale e l’infelicità coniugale della...

Con gli occhi chiusi

Con gli occhi chiusi di Edizioni Theoria

Pubblicato nel 1919, Con gli occhi chiusi tratteggia con efficacia le inquietudini, i tormenti e le delusioni del giovane Pietro.La sua vita amara è segnata dal brutale rapporto con il padre Domenico, dalla grettezza e povertà degli operai che lavorano nel podere familiare di Poggio a’ Meli e, soprattutto, dalle incertezze laceranti di un amore che mai appaga. Il giovane Pietro guarda ma non ve...

La gioia di vivere

La gioia di vivere di Edizioni Theoria

Il romanzo, dopo aver avuto una pubblicazione a puntate, uscì sotto forma di libro nel 1884. Quest’opera è pervasa da una riflessione intimistica sul dolore e sul senso della vita. Colpisce, all’interno del libro, la dicotomia tra i due personaggi principali: da un lato Lazare, uomo irresoluto, pessimista e nichilista;dall’altra Pauline, donna positiva, generosa e altruista. La Joie de vivre, c...

1 2 3 4