Il candore svelato

Lei simbolizza la peccaminosità più maliarda sensualmente luciferina fattasi carne...

Dopo le erotiche avventure narratevi ne Il diavolo è un giocattolaio, ancora qui vi racconto della torreggiante, bizantina, tetra Venezia, torbidamente sensuale e avvinghiante come un onirico sogno ancestrale, dalle cui maree cupamente ondose, nudamente riemergerà il cadavere infernale di un uomo smarritosi nelle infinità infernalmente languide del suo inarrestabile desiderio passionale e mortale. Riesumato e reincarnatosi nella sua anima dapprima prigioniera della sua notte più morbosamente nera, vagherà evanescente e affranto fra le maestose calli misteriose del dedalico sortilegio perpetratogli con immonda fatalità ingannevole. L’uomo, raggelato ed eternamente pietrificato dall’abissale colpa d’aver contrattato col demonio un patto sanguignamente insincero, irredento, fremerà incandescente per giacer con la concubina universalmente più conturbante e suadente, scarnificato e al contempo illuminato dal suo visionario delirio di sfrenato piacere elevato a spasmodico capriccio sconfinato. Oramai violato per sempre dalla bellezza sbalorditiva d’una donna seducentemente inaudita, stritolato dal vigore frenetico del suo cuore gemente, nell’antro della sua virilità palpitante e ardente, forse ancor infrangerà incosciente ogni residua sua già smembrata, frantumata, sconsacrata innocenza. Svanita eternamente.

Stefano Falotico è nato il 13 Settembre del 1979. Autore di narrativa e saggistica, ha pubblicato molti libri con Youcanprint Edizioni, fra cui John Carpenter - Prince of Darkness.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Stefano Falotico

David Cronenberg, poetica indagine divorante

David Cronenberg, poetica indagine divorante di Stefano Falotico

Dio David che guarda col solito sguardo ginecologico ed estrae il parto malsano della società sifilitica... David Cronenberg, il suo nome risona magmaticamente portentoso, raffinatamente austero d’immortale, incorniciante altezza nobiliare fra i pulsanti c(u)ori esul(tant)i di noi suoi prostrati, fervidi e invincibili amanti divora(n)ti, squittenti gioia passionalmente sanguigna, erti all’...

La maschera di Edgar Allan Poe

La maschera di Edgar Allan Poe di Stefano Falotico

La maschera di Edgar Allan Poe... che avida si scioglie, si lustra d'emozioni gravide di pregnanza mistica e in me, ispirato a lui, dal suo torbido malessere interiore, fosca, di lividi accesi, di flussi emotivi cangianti, s'effonde nell'animo splendidamente violato, (s)velato, volato via, inebriandolo estatico... Questo non è un libro che raccoglie i racconti di Edgar Allan Poe e non è ...

Nicolas Cage, l'attore vampiro

Nicolas Cage, l'attore vampiro di Stefano Falotico

Nic, il versatile, imprendibile mutante... torturanti emozioni lo grattano, raschiando il suo sanguigno istinto a esuberanza talora volgare ma madida delle sue interiora vivide e sudanti... Nicolas Cage, amato, odiato, disprezzato da molti vili detrattori, osannato, beniamino per gli eletti che sempre lo apprezzeranno, criticato, discusso, controverso, spesso al centro dell’attenzione, ...

Eclissi di rossa tenebra ermetica

Eclissi di rossa tenebra ermetica di Stefano Falotico

Incarniamo, metafisici, i torpori laceranti che si riflettono in acque torbide dagli effluvi cristallini. Nell'apparente, sibillina opalescenza trascendente, evochiamo spiriti notturni. A brace di selvatico amor vitale e brado, rifulgiam d'immensità. Misceliamo le emozioni che celammo, rischiarandole dalla sepoltura che invero non è tale. Dalle segre(ga)te anime, veleggianti in ancor ...

La satanica brama del fatale languore

La satanica brama del fatale languore di Stefano Falotico Youcanprint

La donna per la quale, al fine di giacervi e compenetrarmi nella sua lussuria infiammante, sconsacrando ogni mia illibatezza e ogni mia pura pudicizia linda, pattuii un contratto mefistofelico con Lucifero... Nell’arcana e opalescente Venezia più funerea, dopo le mirabolanti peripezie fantasmagoriche ed eroticamente morbose raccontatevi ne Il diavolo è un giocattolaio e narratevi poi con ...

La satanica brama del fatale languore

La satanica brama del fatale languore di Stefano Falotico

La donna per la quale, al fine di giacervi e compenetrarmi nella sua lussuria infiammante, sconsacrando ogni mia illibatezza e ogni mia pura pudicizia linda, pattuii un contratto mefistofelico con Lucifero... Nell’arcana e opalescente Venezia più funerea, dopo le mirabolanti peripezie fantasmagoriche ed eroticamente morbose raccontatevi ne Il diavolo è un giocattolaio e narratevi poi con ...