Bestie

In Bestie, uscito nel 1917 per Treves in seguito all’interessamento di Borgese, Federigo Tozzi sperimenta un genere letterario inusuale: in sessantotto brevi prose di argomento vario, personaggi, situazioni e atmosfere si accostano e si avvicendano legate da un unico filo conduttore, la presenza animale. Vipere, lumache, formiche e cardellini si affacciano e assistono silenziosi alla scena, facendo da cornice e allo stesso tempo entrando a far parte della composizione. Si tratta di vere e proprie apparizioni, nelle quali Vincenzo Cerami, autore della prefazione a questa nuova edizione del testo, vede affiorare le memorie personali di Tozzi, che nel mondo animale ritrova quella «logica misteriosa» che è anche la «stravagante preistoria di ogni uomo». Accanto ai più noti Tre croci, Con gli occhi chiusi e Il podere, Bestie offre l’occasione di riscoprire l’opera di un grandissimo autore del Novecento italiano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Federigo Tozzi

Trilogia degli incapaci. Con gli occhi chiusi - Tre croci - Il podere: Testi integrali con illustrazioni e annotazione introduttiva.

Trilogia degli incapaci. Con gli occhi chiusi - Tre croci - Il podere: Testi integrali con illustrazioni e annotazione introduttiva. di

La prima raccolta della trilogia di Tozzi, arricchita con illustrazioni originali. La raccolta è realizzata in occasione del centenario della pubblicazione 'Con gli occhi chiusi', romanzo che apre la raccolta che comprende anche Tre croci e Il podere. Gli incapaci di Tozzi sono ben diversi sia dagli inetti di Svevo che da I vinti di Verga. Da Ghisola a Remigio, i personaggi delle storie di Tozz...

Bestie

Bestie di

Federigo Tozzi (Siena, 1 gennaio 1883-Roma, 21 marzo 1820), pubblicò "Bestie" nel 1917. Malgrado i frammenti che compongono quest'opera siano tutti accomunati dalla presenza di uno o più animali, è l'umanità scabra, cinica, senza pietà, a farsi avanti, in una natura insensibile. Le bestie sono soggiogate alla volontà dell'uomo, che decide per loro della vita e della morte, senza un motivo appar...

Il Podere

Il Podere di

Il romanzo comincia con la morte del padre e Remigio si trova a doversi occupare dell'eredità: il PODERE. Ma la figura del padre continua a incombere, e Remigio si rivela incapace di inserirsi nella società....

Tre Croci

Tre Croci di

Ambientato a Siena, città natale di Federigo Tozzi e basato su una storia vera, Tre Croci narra il tragico epilogo di una catastrofe finanziaria. Tre fratelli, che l'autore conosceva personalmente, proprietari di una bottega antiquaria di libri e oggetti, posti di fronte a una fortuna avara, abdicano ai loro impegni e alle loro responsabilità ponendosi fatalmente sul piano inclinato di un autod...

Il podere: Versione integrale - testo annotato (Riscoperte Vol. 3)

Il podere: Versione integrale - testo annotato (Riscoperte Vol. 3) di

Terzo e ultimo volume del ciclo degli inetti, pubblicato postumo, Il podere racconta le vicende di Remigio che eredita, con la morte del padre, il podere di famiglia. Sullo sfondo della campagna toscana, una vicenda umana che indaga con sorprendente anticipo letterario sui temi dell'adeguatezza dell'individuo rispetto alla società. Una riscoperta recente della critica letteraria che sta incontr...

Giovani e altre novelle (La Scala)

Giovani e altre novelle (La Scala) di

In questa raccolta di novelle, di grande intensità emotiva e di eccezionale valore artistico, Tozzi capovolge il mito della giovinezza quale età felice nella realtà tragica di malattia dell'anima. Una riflessione sofferta sul disagio giovanile, condotta con grande profondità psicologica.