Teresio Asola

Teresio Asola

Piace a 0 persone

Albese di nascita (1960), torinese di adozione. Laureato in Lingue nel 1984 con tesi su Orwell (non su 1984), lavoro dal 1977, ho maturato svariate esperienze manageriali in molte aziende dei più disparati settori e ho tre figli. Prima di scrivere narrativa ho collaborato a un giornale locale (anni ‘80), pubblicato poesie (Diario in frammenti, 1987), scritto un capitolo per un Nobel per la Pace (Woodrow Clark, Sustainable Communities). Ho tradotto (sinora per mero piacere personale) Death of a Salesman di Arthur Miller (1992), The Tenants (1993) di Bernard Malamud, Relato de un nàufrago di Gabriel Garcia Màrquez (1995), Muesli at Midnight di Aidan Mathews (2019), An Honest Man (2020) di Ben Fergusson, The Man Who Saw Everything (2020) di Deborah Levy.
Sette i romanzi pubblicati sinora (nessuno a pagamento né in autopubblicazione): Volevo vedere l’Africa (2010), All’orizzonte cantano le cascate (2013), L’alba dei miracoli (2016), Mùnscià (2017), Spegnere il buio (2019), Raccontare troppo (2019), Tu, Bianca e Johnny (2020). Svariati i racconti: in Possa il mio sangue servire (2015) di Aldo Cazzullo, nella Rivista "Pastrengo" (2018), in Piemontesi per sempre (2019) di Autori Vari, e nella rivista "Zona di disagio" (2020)

Dove trovarmi

I libri pubblicati da Teresio Asola

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Teresio Asola Teresio Asola

La storia di un uomo e di tutte le sue guerre. Un ragazzo a zonzo per il mondo fra '42 e '47. Divisa italiana e poi americana sulla pelle, nel cuore il sogno di esplorare, ai piedi antiche radici che artigliano profonde la terra di origine. L'equilibrio che gli permetteva, bambino, di scapicollarsi in bici giù dai tornanti di Tre Stelle, lo fa marciare drit…

MÙNSCIÀ

MÙNSCIÀ

1

Teresio Asola Teresio Asola

Poco più di ventiquattro ore della vita di Ismaele Buonocore, manager industriale. Maggio 2033; la crisi del modello occidentale ha travolto ogni cosa, il terrorismo ha causato mostri e persino il suolo, maltrattato per decenni, si ribella. La società post-industriale è dominata dal Nemolok (Nemo), entità dispotica subdolamente pervasiva e politicamente ind…

Spegnere il buio

Spegnere il buio

Teresio Asola Teresio Asola

Tiziano Oi vola in Madagascar per vendere soluzioni energetiche nel quadro di un progetto voluto dal Segretario dell'Onu Ban Ki Moon, guidato da un professore della Columbia University. Il compito di Tiziano è debellare il buio, nell'isola illuminata da sorrisi e storie. Nell'oscurità delle strade di Antananarivo rallegrate da suoni e colori della festa naz…

L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti

L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti

Teresio Asola Teresio Asola

Crispino, figlio del miracolo economico, vive in una città speciale per visioni e capacità di realizzarle: Alba, in quel Piemonte serio e laborioso del dopoguerra. La frontiera è lo sviluppo industriale, da conquistare come la Luna grazie all'inventiva, al lavoro e alla capacità di guardare lontano con radici al suolo, in barba alle chiacchiere di osteria c…

Tu, Bianca e Johnny

Tu, Bianca e Johnny

Teresio Asola Teresio Asola

È una sera di luglio quando in un autogrill Nico incontra Johnny, vecchio compagno perso di vista dai tempi del liceo. Con l'amico riscoprirà vecchie storie legate agli ultimi anni '70 martoriati dal terrorismo, vissuti nel suo piccolo universo di maldestri innamoramenti, amori veri, fughe in Inghilterra e lavori all'estero. La mattina dopo Nico e la moglie…

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn

Teresio Asola Teresio Asola

Londra, 2005. Fra i volumi di seconda mano di una libreria a Charing Cross affiorano due tesori. La gustosa lettera di fine '800 di un contadino di Langa che narra di Onorino (giovane piemontese salito in Inghilterra per vedere Mazzini e poi salpato per l'America), e il coevo manoscritto di Dave MacAuslin nel quale s'intrecciano le vicende dello stesso Onor…

Raccontare troppo

Raccontare troppo

Teresio Asola Teresio Asola

Una famiglia italiana con tre bambini allegri viaggia da Torino all'Inghilterra su un'auto dal nome di baleniera. È il 2005, pochi giorni dopo gli attentati a Londra. Il fascino di leggende e antichi misteri, il salmastro delle maree, il profumo di brughiere ventose e assolate, s'intrecciano a un omicidio (scoperto dal protagonista e mai rivelato ai familia…

Le recensioni e gli articoli di Teresio Asola

L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti

L'alba dei miracoli Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Dalla Langa alla guerra Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

LA STAMPA Le avventure di un giovane dalla Langa a El Alamein Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Quel soldato era mio padre Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

L'Africa paterna dell'albese Asola Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Teresio Asola romanziere di guerra Continua…

Piace a nessuna persona

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn

I tesori letterari di fine Ottocento dalla Via del Sale a Capo Horn Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

"Volevo vedere l'Africa" vincitore del Premio Reis Encreuse Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Una di quelle rare storie che ti fanno sorridere e soffrire (Mario Calabresi) Continua…

Piace a nessuna persona

All'orizzonte cantano le cascate. E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn

All'orizzonte cantano le cascate, romanzo storico di Teresio Asola Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Asola vince il Premio letterario Reis Encreuse Continua…

Piace a nessuna persona

L'alba dei miracoli. Storia vera di un bambino, di una città, di ottimismo, di segreti

Il nuovo romanzo di Teresio Asola Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo vedere l'Africa. Swing, cannoni, cammelli e musette. Storia di un giovane, oltre il mare di Alboràn

Il viaggio di Primo Continua…

Piace a nessuna persona

Ultime attività di Teresio Asola