I migliori libri di Storia dell'arte, teoria e critica

Il libro delle paure (Giorni possibili)

Il libro delle paure (Giorni possibili) di Sara Coppini

Tessa è una giovane donna atterrata dalle difficoltà della vita. Ha seppellito i brutti ricordi dietro a un’esistenza solitaria che non ammette ulteriori frustrazioni. A un certo punto non se ne sentirà più appagata perché in fondo sa di precludersi anche le gioie. Quando giunge il momento di osare viene però travolta dalle sue paure. Paure che prendono vita e la intrappolano nella dura lotta ...

Gli occhi della Gioconda VINTAGE

Gli occhi della Gioconda VINTAGE di Alberto Angela

In un affascinante viaggio nel Rinascimento, Alberto Angela racconta i segreti del quadro più celebre al mondo per svelare il volto dell'uomo che lo dipinse: Leonardo da Vinci. Scegliendo una chiave completamente nuova per indagare questo celebre dipinto, il divulgatore più famoso d'Italia lascia che sia la Gioconda stessa a raccontarci del suo creatore, dai dettagli del volto e dell'...

Braccio di Ferro - 1 - ottimizzato per lettori solo bianco e nero

Braccio di Ferro - 1 - ottimizzato per lettori solo bianco e nero di Piero Luigi Sangalli

Per la gioia di tutti i fan di Braccio di Ferro, sono trascorsi 95 anni dalla sua creazione avvenuta nel 1919 per mano dell'autore Elzie Crisler Segar. E' con immenso piacere che presentiamo l'edizione digitale di questa serie di fumetti di successo che hanno accompagnato ed allietato almeno 5 generazioni di persone: bambini, adolescenti, ragazzi, genitori, nonni! Essendo amico da molti ...

Trama e ordito (Giorni possibili)

Trama e ordito (Giorni possibili) di Mariarcangela Poy

Una primavera calda e birichina si insinua silenziosa tra le vecchie strade del centro torinese ad osservare, sorniona, i coniugi Angelino e Bettina Ribetti e i loro amici Bartolomeo e Camilla Portale che, per superare la quotidianità un po’ scontata delle loro vite, si nascondono dietro a passioni e ad amori rubati. Cosa sta succedendo invece a Zoe Piccaluga e al suo ex compagno di scuola ...

In viiaggio nei pianeti della fantasia (Giorni possibili)

In viiaggio nei pianeti della fantasia (Giorni possibili) di Mario Gori Sara Forti

Che cos’è la fantasia? È immaginare ciò che non è reale, fantasticare personaggi, luoghi, tempi, spazi, oggetti, situazioni, sogni e desideri impossibili? Oppure è la capacità di partire da un elemento della realtà e indagarlo per scoprirne le sue possibilità inespresse, le sue caratteristiche nascoste, rivelarne la sua originalità e produrre azioni fattibili e condivise? La fantasticheria ...

La fibra umana (Giorni possibili)

La fibra umana (Giorni possibili) di Emanuela Serughetti

Quando Renzo era solo un bambino la Seconda guerra mondiale aveva portato la fame e lasciato solchi profondi negli animi, sedimentando in lui uno spirito battagliero utile a riscattarsi. Negli anni del miracolo economico italiano edifica la sua fortuna insieme all’amico d’infanzia Gino, aprendo nel 1968 una tintoria industriale e brevettando una macchina per tingere l’innovativa fibra di ...

Goodbye New York (Giorni possibili)

Goodbye New York (Giorni possibili) di Nicoletta Ros Luigino Vador

James guida rilassato, lungo il tragitto che porta verso Villa Margherita, residenza di Elisabetta, nel piccolo paesino della campagna friulana. Lui vorrebbe che quel viaggio non avesse fine, sarebbe come stare in un mondo creato solo per loro due e vivere nel respiro l’uno dell’altra. James ferma il suo maggiolino rosso, nel punto dove, esattamente due mesi prima, si era scontrato con la Volvo...

Automitobiografia

Automitobiografia di Enrico Baj

Marcel e Suzanne Duchamp, Octavio Paz e Edoardo Sanguineti, Breton e Man Ray, de Chirico e la duchessa di Beaufort sono solo alcuni dei personaggi che compongono la fauna di questo racconto erudito e sagace, a tratti esplosivo, lontano da qualsiasi convenzione autobiografica. Procedendo a ritroso dal 1983, anno in cui viene pubblicata, al 1924, anno di nascita dell’autore, Automitobiografia si ...

Mario Sironi: La grandezza dell'arte, le tragedie della storia (Automitobiografia Vol. 1)

Mario Sironi: La grandezza dell'arte, le tragedie della storia (Automitobiografia Vol. 1) di Elena Pontiggia

«L’arte non ha bisogno di riuscire simpatica, ma esige grandezza» ha scritto Sironi. Sono parole che si attagliano anche a lui, pittore di periferie inospitali eppure imponenti come cattedrali moderne. Futurista a partire dal 1913, Mario Sironi (Sassari 1885 – Milano 1961) negli anni venti ha espresso l’aspetto più duro della città e della vita contemporanea, ma insieme ha dato ai suoi paesaggi...

L'arte sotto controllo: Nuova agenda sociale e censure militanti (Saggi Johan&Levi)

L'arte sotto controllo: Nuova agenda sociale e censure militanti (Saggi Johan&Levi) di Carole Talon-Hugon

C’è un virus che si propaga nel mondo dell’arte da qualche tempo a questa parte, il politically correct. Ha la forma di un potere tirannico e moralista che attecchisce a biennali, festival e a manifestazioni culturali sempre più consacrate a tematiche antiglobaliste, ambientaliste e femministe. A quest’arte militante si affiancano nuove forme di censura nei confronti di una produzione artistica...

Raffaello segreto: Dal mistero della Fornarina alle Stanze Vaticane

Raffaello segreto: Dal mistero della Fornarina alle Stanze Vaticane 1 di Costantino D'Orazio

Raffaello Sanzio ha vissuto solo trentasette anni. Come ha fatto in così poco tempo a far sì che il suo nome divenisse uno dei simboli dell'arte italiana? Se il talento innato ha guidato le sue mani fin da un'età giovanissima, gioca un ruolo fondamentale anche il carattere, frenetico e passionale, curioso e intraprendente: Sanzio non ha paura della maestosità dei nomi dei suoi contemporanei, e ...

Tornando da un amico

Tornando da un amico 1 di Silvia Piozzi

Nell’Italia degli anni ’50 due bambini, compagni di scuola fin dalle elementari, prendono coscienza degli effetti discriminanti che la miseria causa in chi nasce povero. Paolo, figlio di un operaio, si troverà così a crescere in fretta ed entrare nel mondo del lavoro ancora giovanissimo, mentre Vito, cresciuto in una famiglia agiata, si laureerà ma la consapevolezza delle disparità tra classi ...

Quando arriva domenica: Fra menti di noi

Quando arriva domenica: Fra menti di noi 1 di Mino Pica

Al centro delle narrazioni di "Quando arriva domenica" ci sono argomenti che per pigrizia o ipocrisia abbiamo deciso di non affrontare più, semplicemente perché farlo ci metterebbe faccia a faccia con quella parte di noi, più nascosta, che non accetterebbe più compromessi. Quello che viene chiesto, al lettore di quest'opera, è la volontà di recuperare la poesia di ogni giorno, che si è nascosta...

Le dissaventure di un bibliotecario: La storia vera di un viaggio allucinante nelle biblioteche delle università di Roma di Ennio

Le dissaventure di un bibliotecario: La storia vera di un viaggio allucinante nelle biblioteche delle università di Roma di Ennio 1 di Ennio Michele Tarantola

Il libro è la storia delle biblioteche delle università di Roma dal 1970 al 2010. Il libro è un gioco della verità. Il libro è una testimonianza, diretta e senza reticenze, della lotta dei bibliotecari delle università contro il pregiudizio, l'ignoranza e l'arroganza del mondo accademico e delle difficoltà che incontrano quotidianamente ad operare in modo professionale. Il libro è soprattutto ...

Come ti cambio la vita in un weekend

Come ti cambio la vita in un weekend 2 di Moramarco Patrizio Giulio Cesare

Ciò che esprimerò in questo racconto è solo la degradazione della società, sia maschile che femminile, che ha portato negli ultimi anni a una realtà basata sul materialismo, sull’apparenza e sull’ottenere ciò che si vuole a qualsiasi costo, abbandonando i nostri valori e la nostra etica morale. Tutto ciò può addurre benefici nella comunità, ma vuoti profondi nella persona stessa, ormai ...

Strade negre

Strade negre 1 di Davide Morgagni

Personaggi in cerca di lavoro, in cerca di cibo, in cerca di sesso, in cerca di umanità, esistenze che si giocano a testa o croce; suore, arcivescovi, mendicanti, monumenti, smog: “Castel Sant’Angelo m’appare rossiccio nel fresco tramonto romano questa sera, tutto è crepuscolo, tutto è Trastevere, e minaccia tramonti all’infinito. Io me ne sto in silenzio, pelleossa, col cuore dell’Impero che ...

Tornerà la lepre a Buna

Tornerà la lepre a Buna 1 di Luigi Pisanelli

“Mi chiamo Alberto, ma gli amici mi chiamano Bart”. Si può scrivere la fotografia di un’epoca appena trascorsa, gli anni Novanta e i primi anni Duemila, mettendoci dentro tutti i sogni, le aspirazioni, i viaggi, le fughe insperate verso l’orizzonte? Alberto frequenta lʼuniversità a Bologna, ma prima ancora di approdare nella città capoluogo dellʼEmilia “e” Romagna, avrà vissuto la sua ...

Dall'ombra alla luce. Da Caravaggio a Tiepolo. Il tesoro d'Italia: 4

Dall'ombra alla luce. Da Caravaggio a Tiepolo. Il tesoro d'Italia: 4 1 di Vittorio Sgarbi

Quarto appuntamento della storia e geografia dell'arte italiana condotta da Vittorio Sgarbi. Dopo il ciclone Caravaggio, tutti i grandi pittori giungono a Roma per vedere e toccare con mano la scia di fuoco che il pittore lombardo ha lasciato dietro di se'. Mattia Preti, Ribera, Bastianello, Rubens, Valentin de Boulogne tutti rimangono folgorati dal genio inventivo, dalla forza espressiva di ...

Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti: 1

Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti: 1 1 di Massimo Recalcati

In questo libro Massimo Recalcati riprende dopo alcuni anni la sua riflessione sull'arte alla luce della psicoanalisi, muovendosi in direzione contraria rispetto al conformismo intellettuale che oggi vorrebbe sancire la morte irreversibile della pittura. Piuttosto, egli ci ricorda la grande scommessa che la ispira: è possibile raffigurare l'irraffigurabile, dare un'immagine all'inesprimibile, ...

Il caso Rembrandt

Il caso Rembrandt 1 di Tzvetan Todorov

« «Meglio di un romanzo per chi voglia capire un artista come Rembrandt.» » «Internazionale» - Goffredo Fofi Trovandoci davanti all’opera di un grande maestro, oltre ad ammirare la perfezione delle forme o interrogarci sul significato di ogni immagine, speriamo di scorgervi qualche indizio che getti luce su uno dei più affascinanti segreti delle attività umane: il processo creativo. Quali ...

Tutti i soldi del mondo

Tutti i soldi del mondo 1 di John Pearson

Nonostante l'immensa ricchezza accumulata dal capostipite, la dinastia dei Getty sembra circondata da un'aura di infelicità, quasi una maledizione che si accanisce implacabile sui suoi membri. A partire da J. Paul Getty, che cinquant'anni fa era considerato l'uomo più ricco d'America: cinque matrimoni falliti alle spalle, cinque figli dei quali solo uno condusse un'esistenza relativamente ...

La distrazione di Dio (I nasi lunghi)

La distrazione di Dio (I nasi lunghi) 1 di Alessio Cuffaro

Morire e risvegliarsi altrove, in un altro corpo. Questo succede improvvisamente a Francesco Cassini, stimato ingegnere nella Torino di fine Ottocento. Che cosa è successo? Come è stato possibile? Chi crederà alla sua storia? La legge universale che regola il destino di ogni individuo pare essere saltata: Francesco è vittima di una distrazione di Dio. Ai dubbi e alle difficoltà del trovarsi ...

Michele Strogoff (Collana Classici - Letteratura immortale)

Michele Strogoff (Collana Classici - Letteratura immortale) 1 di Jules Verne

Nella Russia degli zar, a Michele Strogoff, valoroso capitano del corpo dei corrieri dello zar, il sovrano in persona affida l’incarico di recapitare un messaggio segreto e importantissimo a suo fratello il granduca, di stanza presso Irkutsk, capitale della Siberia Orientale, a più di cinquemila chilometri di distanza da Mosca. Le orde tartare del crudele Feofar-Khan, capeggiate dal traditore ...

Storia della bruttezza

Storia della bruttezza 1 di Umberto Eco

Questo libro fa seguito al precedente "Storia della bellezza". Apparentemente bellezza e bruttezza sono concetti che si implicano l'uno con l'altro, e di solito s'intende la bruttezza come l'opposto della bellezza tanto che basterebbe definire la prima per sapere cosa sia l'altra. Ma le varie manifestazioni del brutto attraverso i secoli sono più ricche e imprevedibili di quanto comunemente si ...

1 2 3 4 5 6