RecensioniLibri.org

Piace a 2 persone

Recensionilibri.org è un portale italiano sulla letteratura. Contiene schede e recensioni di libri. Punto di riferimento per lettori, editori e autori emergenti.

Dove trovarmi

Le recensioni e gli articoli di RecensioniLibri.org

Diario: L'alloggio segreto, 12 giugno 1942 - 1° agosto 1944 (Super ET)

L’argomento è serio e importante, necessita di non essere mai affievolito dal tempo. Numerose sono le testimonianze e i racconti sulla Shoah, ma personalmente ritengo che la stella polare per orientarsi negli orribili eventi della seconda guerra mondiale sia lei, Anne. Nata a Francoforte nel 1929 da Otto ed Edith, Anne Frank non avrebbe mai immaginato che... Continua…

Piace a nessuna persona

Il Mandala del Baku

Nel suo Il Mandala del Baku, Marco Melis ha cercato di proporre uno stile leggero, scorrevole e per certi versi incalzante, che risulta essere non uguale per tutto il libro, tant’è che comincia in un modo e si evolve in un altro. Continua…

Piace a nessuna persona

I miserabili (eNewton Classici)

Soprusi, l’arte di sopravvivere, la nobiltà dei sentimenti immersi nel tumulto di una Parigi della prima metà dell’ottocento. È il grande capolavoro della letteratura francese I miserabili (Les Misérables) di Victor Hugo, edito da e disponibile su Feltrinelli.it a soli € 12,66. Protagonisti delle vicende gli strati sociali più bassi, dei quali viene delin... Continua…

Piace a nessuna persona

Radici d'infanzia, ali di vita (Narrativa Vol. 1)

Radici d’infanzia, ali di vita potrebbe essere accostato, per stile, tematiche e messaggi, a tre opere di Daria Bignardi, ovvero Non vi lascerò orfani, Spingendo la notte più in là e Bella tutta. Continua…

Piace a nessuna persona

La ferocia (Supercoralli)

Clara: tutto ruota intorno a lei, ormai morta, in un romanzo lungo e articolato. Si parla della protagonista del libro che ha ricevuto più voti tra i cinque del Premio Strega: La ferocia (Einaudi, pp.418, €19.50) di Nicola Lagioia. Lui è uno scrittore di Bari, che ha pubblicato libri come Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi... Continua…

Piace a nessuna persona

Il lungo oblio dei sogni

Per Il lungo oblio dei sogni hanno costituito fonte di ispirazione la maternità e il lutto, che hanno segnato due momenti davvero forti per l’autrice. Seppur ispirato a una storia vera, il romanzo desidera rappresentare un viaggio in un luogo che è ora il “tempio tibetano” della sua creatrice. Continua…

Piace a nessuna persona

Gli anni del nostro incanto

“Gli anni del nostro incanto” è un racconto elegante, delicato, non lacrimevole, ma che riesce ad arrivare dritto al cuore del lettore, il tutto concentrato in poco più di 150 pagine. Lo consiglio a chi ha voglia di ritagliarsi un po’ di tempo per uscire dalla quotidianità, dal mondo frenetico e virtuale in cui siamo finiti, a chi ha voglia di staccare un... Continua…

Piace a nessuna persona

Amleto

Amleto di Paolo Gueli è la cronaca, redatta in forma simile al diario, degli ultimi giorni di Aldo Manlio Leto, un quarantenne affetto da autismo. L’opera tratta svariate tematiche, tra cui la politica e la cultura odierne, la negazione di ogni forma di divinità e di religione, l’amore. Continua…

Piace a nessuna persona

Valeria allo specchio: La serie di Valeria

L’opera di Elísabet Benaven, collocabile nel genere della narrativa rosa, appassiona non poco, tant’è che le vicende di Valeria e delle sue amiche inducono il lettore ad indagare su di sé e sulla propria felicità. É giusto accettare serenamente ciò che pare accontentarci o piuttosto ‘duellare con la vita’ per raggiungere la vera contentezza? Valeria e le ... Continua…

Piace a nessuna persona

La magia di un buongiorno (Longanesi Saggi)

Ci sono cose, piccoli gesti quotidiani che rendono speciali le nostre giornate. Una di queste è il buongiorno. Un buongiorno può essere ironico, simpatico, riflessivo, distruttivo, costruttivo, amaro, dolce, romantico, prepotente, irritante… magico. Che sia scritto o prunciato a voce, il tutto sta nello scegliere il momento giusto per augurare questo buon... Continua…

Piace a nessuna persona

Buonanotte amore mio (eNewton Narrativa)

I romanzi d’amore si somigliano tutti. Mi dispiace dirlo, ma è così: il ragazzo super sexy, miliardario e incapace di amare (questa volta risponde al nome di James Spencer), fa perdere la testa alla povera ragazza disadattata e sfigata (Valentina Harrison). Lo abbiamo visto in tanti romanzi e se all’interno della storia non c’è un elemento di spicco, l’at... Continua…

Piace a nessuna persona

Due di due

Due di due di Andrea De Carlo (Bompiani, 1989, pp. 389) non è un romanzo tra i più recenti usciti nelle librerie italiane ma sicuramente è l’opera più bella dell’autore ed è quella che ha segnato tutta una generazione di lettori, giovani e non. Una storia che ha alla base un’amicizia, una di quelle vere e profonde, che superano le distanze e le differenze... Continua…

Piace a nessuna persona

Una vita da lettore

Un testo imperdibile per i lettori appassionati e per quelli un po’ persi, per chi è arenato in un romanzo da troppo tempo e per chi ne sta iniziando uno nuovo. Nick Hornby, con il suo inconfondibile stile, raccoglie alcuni degli articoli più significativi pubblicati sul mensile The Believer tratteggiando con toni sognanti l’incredibile e appassionato rit... Continua…

Piace a nessuna persona

Il segreto di Blanca

Il Segreto di Blanca, anche in virtù delle emozioni veicolate dallo stile utilizzato, si presenta come un testo che può essere apprezzato, nelle sfumature e nelle intimità, soprattutto da un pubblico femminile maturo. Le figure maschili rimangono un po’ in penombra e sono tratteggiate con meno incisività rispetto alla caratura di tutte le donne della storia. Continua…

Piace a nessuna persona

I salici ciechi e la donna addormentata

Se quello che si cerca è uno scritto che abbia la logica rassicurante del romanzo (inizio – svolgimento- fine) non è certo Murakami l’autore adatto. Murakami concede solo l’inizio e lo svolgimento ma per il resto è un fluire di immagini e situazioni sospese. Tutto trapela tra le righe. Non è uno scrittore per tutti. Richiede un discreto bagaglio letter... Continua…

Piace a nessuna persona

L'Italia va alla guerra: Il falso mito di un popolo pacifico

Il saggio, diviso in tre parti (Pietra, Ferro, Fuoco), con l’analisi storica e archeologica di ogni monumento e sito riesce a soddisfare ogni tipo di curiosità legata agli armamenti, alle tattiche, alle ragioni che spingono due popoli o intere nazioni verso un conflitto. Continua…

Piace a nessuna persona

La tenebra divina. Saggi di metafisica

Coomaraswamy non teme di attingere alle più disparate fonti non già per dimostrare una tesi, bensì per estrarre un concetto, che si riverbera dall’antichità remota sino all’età contemporanea. Continua…

Piace a nessuna persona

Il silenzio di ieri

Il silenzio di ieri di Dejanira Bada tratta il tema della morte e quello dell’amore, che in fondo hanno davvero molto in comune. Altra tematica affrontata da questo romanzo-diario, ricchissimo di riflessioni sul senso della vita, è la ricerca di Dio. Continua…

Piace a nessuna persona

La relazione

Il termine “relazione” e il suo duplice significato fa da leitmotiv al romanzo. Infatti il protagonista Mauro Assante è un dirigente dell’Authority preposta al controllo delle banche italiane. È stato incaricato di ispezionare la Banca Santamaria i cui bilanci risultano poco chiari e stilare una relazione conclusiva che porterà probabilmente al commissari... Continua…

Piace a nessuna persona

La nostalgia degli atomi (biblioteca del giallo)

La nostalgia degli atomi è il libro di esordio del giornalista e scrittore svizzero Linus Reichlin: il romanzo (apparentemente) poliziesco, è stato pubblicato in lingua tedesca nel 2008, con il titolo Die Sehnsucht der Atome, per diventare in breve un bestseller internazionale, dall’ottimo riscontro di pubblico e critica, balzando ai primi posti delle cla... Continua…

Piace a nessuna persona

L'anno senza estate

Lo stile di questo libro è molto fresco, arricchito da un linguaggio semplice, ma mai scontato. Si distingue per l’originalità della storia e per l’effetto matriosca di un racconto che ne racchiude un altro e così via, dando luogo a un avvincente susseguirsi di vicende incastrate l’una nell’altra. Continua…

Piace a nessuna persona

L'ultima fuggitiva

Un animo riservato e gentile, combattuto dai sentimenti, catapultato in una terra ignota, dal volto ostile e generoso allo stesso tempo. L’ultima fuggitiva di Chevalier Tracy, edito da Neri Pozza e disponibile su laFeltrinelli.it a soli € 15,30, è il racconto di una giovane donna, l’inglese Honor Bright, in fuga da sé stessa, dalle sue origini, alla volta... Continua…

Piace a nessuna persona

Asia and Jolly (I libri del sorriso Vol. 7)

Scorrevole, divertente e incredibilmente originale, “Asia and Jolly” è un romanzo estremamente godibile per tutte le età, grazie alla capacità dell’autore di rendere l’interazione tra uomini e animali in modo semplice e convincente. Continua…

Piace a nessuna persona

Una piccola libreria a Parigi

Una piccola libreria a Parigi di Nina George (Sperling & Kupfer, 2014, p. 308) non è solo un libro che ci racconta una storia, ma è soprattutto una vera e propria medicina che, con rimedi più o meno utili, è capace di curare i mali del cuore e dell’anima. Questa è anche la missione di Jean Perdu, il libraio della Farmacia Letteraria, una libreria galleggi... Continua…

Piace a nessuna persona

Le spine di una...rosa

Il romanzo di Marzia Polito nasce sotto il segno del realismo: un giorno di primavera, seduta in un bar, una signora sconosciuta, dopo tre ore, due caffè e un pacchetto di sigarette, si apre per buttare via tutta la sua storia, come fosse aria soffocata nei polmoni. Continua…

Piace a nessuna persona

Un magnifico equivoco: La storia di Erin e Weston

  Un magnifico equivoco della Serie Happenstance, scritto da Jamie McGuire ed edito da Garzanti, è il secondo entusiasmante romanzo di questa serie, uscita tra maggio e giugno di quest’anno. L’autrice non ha deluso le mie aspettative e devo aggiungere che questo secondo appuntamento è stato anche più coinvolgente del primo. La vita di Erin è cambiata impr... Continua…

Piace a nessuna persona

Non esistono ragazzi cattivi. Esperienze educative di un prete al Beccaria di Milano

Il tema dell’ascolto è l’esperienza più frequente per un cappellano delle carceri. Occorre fare silenzio all’interno di sé e all’esterno, aggiunge don Gino. E attenti ai giudizi: sui comportamenti sì, mai sulla persona, perché giudicare va lasciato ai giudici. Continua…

Piace a nessuna persona

Farfalle di Zara

Domenico Del Monaco adotta questa tecnica: il racconto rivissuto attraverso gli occhi di Lucia e Marco si lascia cullare da una scrittura composta, disciplinata e mai sopra le righe. Parole semplici ed evocative, lontane da stravaganze retoriche che offuscherebbero il peso di una storia che è la vera protagonista del libro. Continua…

Piace a nessuna persona

Il rumore della pioggia

A firmare l’opera prima “Il rumore della pioggia”, è Gigi Paoli, a lungo capocronaca giudiziaria del quotidiano La Nazione, dal 2016 caposervizio della redazione di Empoli. Continua…

Piace a nessuna persona

Gli ultimi testimoni

In questo volume affiora uno spaccato a tinte fosche originale: la guerra raccontata dai bambini, quella vista, sentita ed odorata senza sentimentalismi e ricercatezze. Ancora una volta la Aleksievič ha sentito l’esigenza di raccontare una verità scomoda, messa a tacere quasi subito dalla Censura. Continua…

Piace a nessuna persona

Ombra di morte

Daniel Peruzzi, erpetologo di professione, viene ingaggiato per studiare i comportamenti del pericoloso rettile, riconoscendo nel suo aggirarsi fiero e spietato il suo semplice istinto naturale: è un animale e si comporta in quanto tale. Continua…

Piace a nessuna persona

Atlante degli abiti smessi (I coralli)

L’abilità di Elvira Seminara viene fuori sin dalle prime righe e ne costituisce il punto forte del romanzo. Si rimane come incantati dalla complessità di certe similitudini. Il finale però tende a deludere le aspettative. Il climax abilmente costruito raggiunge il suo apice e si sfilaccia, risolto troppo velocemente nelle ultime pagine. Continua…

Piace a nessuna persona

Eccomi ci sono ancora

“Eccomi ci sono ancora” di Gina Scanzani è un testo collocabile nel filone scientifico della narrativa. La stessa autrice definisce il suo libro coraggioso, paziente, unico. E ciò è ben visibile anche a chi si appresta a leggerlo: sin da subito traspare la volontà di Gina di raccontare e mettere in evidenza aspetti della propria malattia, la sclerosi tube... Continua…

Piace a nessuna persona

È bellissimo il vostro pianeta

L’occhio e la voce sono quelli inconfondibili di Bajani, e permettono all’affascinato lettore di conoscere il Pianeta da prospettive impensate ed impensabili, attraverso scorci nascosti, particolari meravigliosi ed illuminanti, che solo l’Autore sa vedere. Immagini fortemente evocative, potenti, semplici ma geniali. Continua…

Piace a nessuna persona

Nella mente dell'ipnotista

Ho desiderato tanto leggere questo thriller, Nella mente dell’ipnotista, sicuramente attratta dalla fama degli autori e dal gran battage pubblicitario proposto dalla casa editrice italiana. I gialli mi appassionano molto da quando ragazzina ho scoperto la regina Agatha Christie, per cui negli anni anche questa evoluzione da giallo a thriller vede il mio a... Continua…

Piace a nessuna persona

Mai più così vicina

“Mai più così vicina” riesce a incarnare molteplici significati: l’amore assoluto, la delicatezza dei sentimenti, la frustrazione per un amore non corrisposto, le attese deluse, i desideri non realizzati, fino alla paura della solitudine. Il romanzo di Claudia Serrano mi ha particolarmente colpito, costringendomi a vivere in prima persona la storia della ... Continua…

Piace a nessuna persona

Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco (Le indagini dell'ispettore Santoni Vol. 4)

È l’angoscioso avvio, di grande impatto emotivo, del nuovo romanzo di Franco Matteucci, regista televisivo e giallista di lungo corso. Una scena resa appena meno drammatica dalla constatazione che la vittima non è una donna, ma un animale. Continua…

Piace a nessuna persona

Avatar

Le atmosfere magiche (e magicamente descritte), le citazioni letterali, musicali e artistiche e l’amara ironia tipici di Gautier sono già presenti in tutta la loro forza nel breve romanzo, mentre in germe sono lo sfarzo dei periodi e la ricercatezza e la gustosità delle parole che sarebbero esplose da lì a pochi anni con opere più mature come Jettatura. Continua…

Piace a nessuna persona

Una seducente sospensione del buon senso: Viaggio alla scoperta di ciò che devi lasciare

Gilberto, per gli amici Gil, è un uomo che ha da poco passato i cinquanta, divorziato e con due figli ormai adulti in giro per il mondo, conduce una vita monotona facendo la spola tra l’ufficio in cui lavora a tempo pieno e i vari bar della sua città dove passa molte delle sue sere tra drink e malinconia. Trova sollievo e rifugio dalla quotidianità soltan... Continua…

Piace a nessuna persona

Una lunga estate crudele

Se i thriller vi appassionano, se la medicina legale vi affascina, ma proprio non riuscite a rinunciare ad una storia d’amore complicata e passionale, allora siete sulle pagine giuste. Una lunga estate crudele di Alessia Gazzola è proprio il libro che stavate cercando… proprio per la vostra estate. Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina leg... Continua…

Piace a nessuna persona

Sensibilità: Sentire immensamente le cose non è un difetto

“Sensibilità”: un titolo incisivo per il saggio di Roberto Di Molfetta che ha scelto di dare ascolto ad un’illuminazione piombata di soprassalto, nel cuore della notte. Un tema spesso sottovalutato o, nel peggiore dei casi, demonizzato: dietro un sentimento, indiscusso protagonista del libro, si nasconde il pregiudizio amaro che lo etichetta come debolez... Continua…

Piace a nessuna persona

Lolito (Special books)

C’è una bella differenza tra la finzione e la realtà, anche se il confine tra le dinamiche immaginarie di una fiction e il mondo reale resta sottile nelle pagine di Lolito, il romanzo alternativo di Ben Brooks, appena pubblicato per le edizioni ISBN, 288 pp. Nei film, i duri fanno cose da veri duri, tipo minacciare vendette inverosimili, prendere gli avve... Continua…

Piace a nessuna persona

Quando nascono i desideri (Garzanti Narratori)

“Questa è una storia molto personale che a tratti è stato difficile scrivere” e per me, a tratti, è stato difficile leggere. Di una cosa sono certa: a Lucy Dillon piacciono i cani! Quello di cui non sono tanto sicura, è l’accanimento (a partire dalla quarta di copertina) a girare così ostinatamente intorno a Buzz, che tra l’altro non è quel grazioso cagno... Continua…

Piace a nessuna persona

Insegnare a vivere. Manifesto per cambiare l'educazione

Edgar Morin nasce a Parigi nel 1921 da una famiglia ebrea sefardita originaria di Livorno. Sociologo e filosofo viene considerato uno dei massimi pensatori del Novecento. Molte delle sue pubblicazioni sono state tradotte in italiano. Nel 2008 è stato insignito della Laurea Honoris Causa in Scienze dell’Educazione dall’Universitá Suor Orsola Benincasa di N... Continua…

Piace a nessuna persona

Se una notte d'inverno un viaggiatore (Oscar opere di Italo Calvino)

Eccoti, lettore, con in mano Se una notte d’inverno un viaggiatore di Italo Calvino. Sei pronto ad aprire il libro, immergerti nella lettura e farti trasportare nella storia e dalla storia? Sarà bene che tu faccia attenzione, però: questo libro non è come tutti gli altri che hai potuto leggere finora. Questo è un libro sui libri, un romanzo che parla di (... Continua…

Piace a nessuna persona

Delitto e castigo (eNewton Classici)

Un romanzo universale Pilastro della letteratura mondiale e portato in ristampa da Feltrinelli nel 2013, “Delitto e castigo” è un romanzo “universale”, capace di mettere a nudo i tormenti dell’animo umano.In una Pietroburgo soffocata dal caldo estivo, l’ex studente Rodion Romanovič Raskol’nikov, si aggira per i sobborghi della città con in testa un piano ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'uroboro e l'incantatore di serpenti

Ambientato nella prima metà dell’Ottocento, il romanzo di Marcello Borgese racconta le evoluzioni storiche del Regno delle due Sicilie, la non breve parentesi napoleonica, con Gioacchino Murat a regnare sulle terre un tempo borboniche e il ritorno dei Borboni. Continua…

Piace a nessuna persona

Quaderni di Serafino Gubbio operatore

Serafino Gubbio esprime la sofferenza della società contemporanea, la sofferenza del corpo e dell’anima che si trovano smarriti, cercano la loro strada, per pochi istanti fuggevoli riescono a trovarla sulle tavole del palcoscenico, ma proprio nel momento in cui il tormento dell’anima viene rappresentato, la messa in scena lascia un vuoto incolmabile. Continua…

Piace a nessuna persona

Sesso, Erba e Disastri Vari Parte VERSIONE COMPLETA ( E-book new york, oltre l'inverno, ogni storia è una storia d'amore, senza nessun segreto, tutto quello ... cercami questa notte: un posto accanto

Il suo romanzo potrebbe essere associato, più che ad altre opere letterarie, a delle serie tv. Basti pensare a The O.C., Pretty little Liars e Gossip Girl; ritrovare elementi in comune risulta essere quasi naturale e immediato. In particolare, come sottolinea l’autore, Sesso, erba e disastri vari sente l’influenza della serie Gossip Girl, soprattutto per ... Continua…

Piace a nessuna persona

Colonna sonora per un omicidio

“Colonna sonora per un omicidio”, romanzo giallo con influenze pulp che sin dal titolo fonde le due grandi passioni dell’autore: la musica e l’America noir. Continua…

Piace a nessuna persona

Uomini senza donne (Supercoralli)

Gli uomini senza donne narrati da Murakami Haruki nel suo nuovo libro sono sette, come i brevi racconti di cui sono protagonisti. Uniti in modo precario dal filo sottilissimo della nostalgia, con Murakami gli uomini si spogliano, raccontandosi, quasi ritrovassero nei cassetti i propri rimorsi da svelare, un concerto di sentimenti repressi che attende solo... Continua…

Piace a nessuna persona

Castelli di rabbia (Universale economica)

A Quinnipak viveva la signora Rail. Ma più di qualsiasi altra cosa, ci viveva la sua bocca. Poi venivano i capelli, gli zigomi, la pelle bianchissima, la piega degli occhi. Ma prima di tutto, le labbra. Le labbra di Jun Rail. A Quinnipak vive il signor Rail. Di tanto in tanto partiva. Non si sapeva di preciso dove andasse. Lui, semplicemente, partiva. […]... Continua…

Piace a nessuna persona

Western sex rock and horror. Racconti ad ovest di tutto

A farla da padrone, in questa raccolta, è ovviamente il genere western. Del resto, l’autore si sente da sempre a casa in questo mondo. Continua…

Piace a nessuna persona

Infinito amore (The Secret Series Vol. 5)

Con Sempre e per sempre di Jessica Sorensen, The Secret Series ritorna a volgere la sua attenzione ai due amici di Ella e Micha: Lila e Ethan. L’autrice in questo capitolo ha voluto dare il degno epilogo a questi due protagonisti. Sono due personaggi che hanno giocato un ruolo sempre molto importante nella serie, tanto da averli visti protagonisti di un c... Continua…

Piace a nessuna persona

I misteri della montagna

Mauro Corona con il suo romanzo I misteri della montagna (Mondadori, 2015) torna a parlare di quel grande amore che lo lega alle montagne soprattutto bellunesi. Lo fa con un romanzo che talvolta appare più un saggio o addirittura un diario intimo, dove i protagonisti sono certo gli amici, lo stesso Corona, ma soprattutto le cime, le montagne, raccontate c... Continua…

Piace a nessuna persona

Un uomo (Best BUR)

Oriana Fallaci colpisce come un pugno allo stomaco fin dalle prime, struggenti parole del prologo di Un uomo, il libro che la giornalista fiorentina dedica ad Alekos Panagulis, solitario attentatore del dittatore greco Georgios Papadopulos e suo compagno di vita. Quell’urlo incessante “Zi, zi, zi! Vive, vive, vive!” che l’uomo della folla grida al funeral... Continua…

Piace a nessuna persona

Le parole degli altri

Una fotografia bellissima dei nostri tempi, di una Parigi e di una vita frenetiche ma allo stesso tempo meravigliose, in cui, se non l’avessimo già, dovremmo scegliere tutti un biblioterapeuta e smetterla di correre incontro al dio accumulo. Continua…

Piace a nessuna persona

Socrate, Buddha, Confucio, Gesù. Le personalità decisive

Il suo autore è uno dei massimi rappresentati dell’esistenzialismo tedesco, oltre a essere uno dei più noti psichiatri del Novecento. Stiamo parlando di Karl Jaspers, autore dell’opera Socrate, Buddha, Confucio, Gesù. Le personalità decisive, edito da Fazi e disponibile su IBS.it a soli €13,60. Si tratta del primo capitolo della più vasta opera I grandi f... Continua…

Piace a nessuna persona

Educazione di una canaglia

Dopo essersi presentato al pubblico con il suo primo libro “Come una bestia feroce” (in Italia nel 1978), Edward Bunker si racconta definitivamente e senza remore alcune nella sua autobiografia intensa “Educazione di una canaglia” edita in Italia nel 2002, con Einaudi, a due anni di distanza dalla pubblicazione per la St. Martin’s Press negli Stati Uniti.... Continua…

Piace a nessuna persona

La malapianta (Strade blu. Non Fiction)

Il volume racchiude la testimonianza di chi instancabilmente ama il proprio paese al punto da vedersi negata la propria quotidianità: negli ultimi venti anni non è andato al cinema, non è andato allo stadio, ma nel tempo libero coltiva la terra ed incontra i giovani nelle scuole, nutrendo la speranza di raccogliere i frutti del suo lavoro Continua…

Piace a nessuna persona

Notti al circo

Il sesso è presente sempre come un sopruso mai come un piacere. Non mancano però i barocchismi, i riferimenti culturali altissimi (sfido qualsiasi lettore a riconoscerli tutti) e la capacità straordinaria di trasformare il monologo di un clown in una finissima analisi della fragilità umana. Continua…

Piace a nessuna persona

Con te sarà per sempre (La trilogia delle coincidenze Vol. 2)

  Con te sarà per sempre di Jessica Sorensen edito da Newton Compton Editore è il secondo volume facente parte della Trilogia delle coincidenze, dove la struggente, dolorosa e commovente storia di Callie e Kaiden continua. La trama Kaiden dopo il ricovero in ospedale è stato trasferito, sotto sorveglianza, in una clinica per riuscire a combattere i suoi p... Continua…

Piace a nessuna persona

Le Sette Sorelle

“Le sette sorelle” è il nuovo romanzo di Lucinda Riley, autrice irlandese che esordì nel 2012 con il best-seller Il giardino degli incontri segreti, tradotto in oltre venti lingue e pubblicato in Italia dalla casa editrice Giunti . Ad inizio 2015, la stessa casa editrice pubblica Le sette sorelle che rientra nel progetto ben più ambizioso di dare il via a... Continua…

Piace a nessuna persona

LA MOSSA DEL GAMBERO

Lo stile dell’autore Franco Filiberto è asciutto, semplice e scorrevole. Infatti, egli cerca di evitare l’utilizzo di parole ricercate, attingendo soprattutto dalla lingua parlata. Tale ‘meccanismo’ è dovuto all’intento di consentire a chi legge di immedesimarsi al meglio nelle vicende dei personaggi dei suoi romanzi. Continua…

Piace a nessuna persona

Gli eroi della guerra di Troia

Una nuova passeggiata tra i miti greci con Giorgio Ieranò, un’altra avventura tra gli dei dell’Olimpo e i guerrieri dell’Ellade: Gli eroi della guerra di Troia, sempre per i tipi Sonzogno, 236 pagine 16 euro. Storie affascinanti, che tutti conoscono fin da bambini, di divinità irascibili e piene di difetti, di uomini coraggiosi e pavidi, di donne bellissi... Continua…

Piace a nessuna persona

25A ORA

La trama Il romanzo racconta le ultime ventiquattro ore di libertà di Monty Brogan, giovane spacciatore di New York condannato a sette anni di prigione in seguito ad una soffiata, grazie alla quale la polizia ha trovato droga nascosta nel suo appartamento. Per Monty, fuori su cauzione, è l’ultimo giorno prima di finire nel penitenziario federale di Otisvi... Continua…

Piace a nessuna persona

Se chiudo gli occhi

Dopo il successo di Nessuno sa di noi, finalista al premio Strega del 2013 in cui il rimorso per una vita negata ci accompagna in tutto il romanzo, gli affetti familiari tornano preponderanti nella nuova opera di Simona Sparaco, Se chiudo gli occhi. Con un romanzo dalla trama semplice la Sparaco introduce profonde riflessioni sul rapporto filiale e sull’a... Continua…

Piace a nessuna persona

L'occhio del leopardo (Romanzi e racconti)

Qual è il sottile anello di congiunzione tra un rigido inverno nevoso svedese e il tripudio di colori di un tramonto africano? Su due piedi saremmo portati a dire che non esiste, che non può esistere nulla che leghi due mondi così diversi. Hans Olofson, protagonista dell’ultimo romanzo di Henning Mankell, L’occhio del leopardo, ci dimostra l’esatto contra... Continua…

Piace a nessuna persona

La base atomica

La padrona di casa di Ugla, a Reykjavik, ha una sacrosanta fobia per i comunisti. Legge giornali conservatori e ama le ragazze veramente istruite, perchè non hanno l’aria istruita, mentre le altre assumono un atteggiamento saccente, che “sa di comunismo”. Eppure, non trova scandaloso che le cameriere si portino a letto soldati americani, anche se Ugla non... Continua…

Piace a nessuna persona

Il segreto del verziere

La sfida di Federico Carro consiste nel fondere due generi, quello surrealista e il thriller, all’interno di una vicenda ambientata in un contesto antico, a tratti epico, la cui patina rarefatta del passato ingloba perfino il linguaggio con cui è narrata. Continua…

Piace a nessuna persona

La lettrice di mezzanotte

Alice Ozma si racconta in La lettrice di mezzanotte, edito in Italia per Sperling & Kupfer. I rapporti coi genitori non sempre sono semplici: spesso sono travagliati e turbolenti. Non tutti. Perché alcuni genitori, nonostante le molteplici difficoltà, riescono a coinvolgere i propri figli in avventure così speciali, che, una volta iniziate, risulta diffic... Continua…

Piace a nessuna persona

Il fiore della vita. Il diario-romanzo

Lo stile di Alfredo Francesco Caiazzo risulta essere introspettivo, descrittivo, leggero, nonché caratterizzato da tratti avventurieri. Gli autori a lui particolarmente cari per capacità descrittiva e per stile sono Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Carlos Ruiz Zafon e Paulo Coelho. Continua…

Piace a nessuna persona

La giravolta di Loris

In un flusso di coscienza in cui il comune denominatore è il silenzio, questi tre fulcri si mescolano, confluendo nella ben più complessa domanda sul cambiamento. Perché la parola “giravolta” evoca proprio questo: le pagine voltate, le scelte prese dopo le delusioni, le regole che ognuno tende ad imporsi per non sbagliare più. Soprattutto, però, la strada... Continua…

Piace a nessuna persona

Montedidio

Montedidio non è Gerusalemme, ma un quartiere di Napoli, un quartiere dal nome solenne e dall’anima abusiva. Qui vive un ragazzino di tredici anni che ha studiato fino alla quinta elementare per volere di suo padre, che ha preteso che lui imparasse l’italiano perchè “con l’italiano uno si difende meglio.” Ma il ragazzino non lo parla comunque, si limita a... Continua…

Piace a nessuna persona

Avevano spento anche la luna (Garzanti Narratori)

È bene dirlo fin da subito: Avevano spento anche la luna (Garzanti, 304 pagine) è un libro importante e potente. Un libro che andrebbe letto da chiunque, a prescindere dai generi e dai gusti personali, per conoscere uno dei periodi più terribili della storia del secolo passato e per imparare ad apprezzare il valore della libertà e della dignità umana. Un ... Continua…

Piace a nessuna persona

Una storia nera

I colpi di scena non sono tanti ma allo stesso tempo con la sua bravura narrativa l’autrice riesce a tessere una trama avvincente anche quando arriva una confessione e che per la maggior parte dei romanzi avrebbe scritto la parola fine. Continua…

Piace a nessuna persona

La mente scopre se stessa (Libri D'oro)

Lo stile, libero dai tecnicismi tipici dei trattati, ma fresco e scorrevole come quello di un romanzo, rende la lettura un vero e proprio viaggio dentro noi stessi, col supporto di una “mappa” che ci guida, senza condizionarci, verso la scoperta di un “tesoro” senza pari: la consapevolezza del potere innato della nostra mente. Continua…

Piace a nessuna persona

La pietà dell'acqua: Una nuova indagine del commissario Casabona (Le indagini del commissario Casabona Vol. 2)

Per la terza volta, quell’orribile tragedia consumatasi nel paesino ora ricoperto dalle acque del lago di Bali tornava alla luce per invocare giustizia. La trama Per il commissario Casabona sono appena cominciate le ferie. Certo, non sotto il migliore degli auspici, perché l’idea di passare con una moglie arrabbiatissima ed ostile i prossimi giorni lo inn... Continua…

Piace a nessuna persona

Il calice proibito: Un grande thriller storico

Il calice proibito è un thriller storico scritto da Dario Galimberti. Edito da Libro/Mania. Continua…

Piace a nessuna persona

Omofollia: Ho 18 anni e vi racconto come l'omofobia e il web hanno cambiato la mia vita

Quello che dai video non traspare, però, è la vera entità di Mattia Cesari: la sua storia, le sue debolezze, i suoi drammi che ha deciso di raccontarci in un libro che ha come titolo un neologismo dell’autore stesso: Omofollia, ho diciannove anni e vi racconto come l’omofobia ha cambiato la mia vita Continua…

Piace a nessuna persona

Vendetta ai Mondiali: Il ritorno del commissario Attila (Originals)

Come accidenti fa, Pistorius? Quello è un altro tipo, tutta un’altra forza. Maledetta due ruote e maledetto incidente. Correre con una protesi in carbonio avvitata sopra al ginocchio destro non è facile, eppure l’ortopedico glielo aveva suggerito come modello quel campione sudafricano senza un arto, che sfida i quattrocentisti normodotati. Gli aveva anche... Continua…

Piace a nessuna persona

Binario 15. Il calcio britannico. Un viaggio in treno tra luoghi, rituali e rivalità senza tempo

Tema centrale dell’opera protagonista della nostra presentazione è il grande potere del calcio di unire i popoli, specialmente nel Regno Unito, dove il fine settimana costituisce un vero e proprio rituale per qualsiasi classe sociale, senza limiti di età. Ovviamente, tale capacità risiede anche nella popolarità di questo sport, altra tematica affrontata i... Continua…

Piace a nessuna persona

Casi scottanti e birre gelate

Casi scottanti e birre gelate, la sua creatura ‘gialla’, potrebbe essere collegata, per diversi aspetti, alla collana di Hap e Leonard, i personaggi creati da Joe R Lansdale, anche se con ovvie differenze: per il carattere dei personaggi e per l’atmosfera le somiglianze sussistono, ma per la storia narrata ci si discosta. Inoltre, in parte Caserta, con la... Continua…

Piace a nessuna persona

Almeno il cane è un tipo a posto

Almeno il cane è un tipo a posto è il primo romanzo per ragazzi che Lorenza Ghinelli ha scritto, edito  per la casa editrice Rizzoli. Lorenza Ghinelli è un nome conosciuto ai lettori adulti: con il suo romanzo La colpa è arrivata in finale nel 2012 al Premio Strega. Educatrice nella vita, è abituata a confrontarsi con temi importanti come la violenza dome... Continua…

Piace a nessuna persona

Ritratto di famiglia con errore

La storia è di quelle semplici, fatta di persone semplici e quotidiane, ed è proprio per questi tratti che riesce a celare con abilità ed immediatezza l’mprevisto e l’inatteso che diventano “voglia di scoprire”, pagina dopo pagina, la storia personale e collettiva di ogni personaggio in quella che è la comunità più globale di tutti, la famiglia. Continua…

Piace a nessuna persona

Ani Ajin - I Tre Taccuini: Volume 1

Il potere è dunque uno dei temi principali, inteso come forma di dominio sull’esistenza umana ed esercitato attraverso la manipolazione delle informazioni e il controllo sulle scelte degli uomini. Il soprannaturale, altra colonna portante della narrazione, diviene una porta da attraversare liberamente per giungere a nuovi ‘mondi’ e a nuove consapevolezze.... Continua…

Piace a nessuna persona

Centoquarantanove anni. Gli occhi che guardarono la Sindone

Centoquarantanove anni. Gli occhi che guardarono la Sindone di Ada Grossi è un romanzo ambientato nel Medioevo, nei cosiddetti “anni bui” all’interno della storia sindonica, tra la sua scomparsa da Costantinopoli all’inizio del Duecento fino alla prima ostensione europea nota, avvenuta in Francia, poco dopo la metà del secolo successivo. centoquarantanov... Continua…

Piace a nessuna persona

L'altra riva del Bosforo

Non si può fare a meno di considerarlo comunque insolito, tanto per la località al centro del racconto che per l’incontro di due mondi che propone: Medio Oriente e Occidente. Non è un argomento al quale i romanzieri ci hanno abituati, è un tema davvero esotico e per questo ancora più interessante. Continua…

Piace a nessuna persona

Il Tulipano Rosso

La cifra stilistica de Il tulipano rosso può essere riassunta nel termine “varietà”. Si tratta, infatti, di un’opera che attraversa più generi, abbracciando prosa e versi. Non solo: ciascuna sezione dà la possibilità al lettore di sperimentare esperienze di lettura diverse. Continua…

Piace a nessuna persona

Nei panni di Valeria: La serie di Valeria

La sapiente penna della Benaven catalizza l’attenzione del lettore sul tema di fondo e cioè l’assenza di dialogo nella coppia, senza indugiare su vorticose e cervellotiche psicoanalisi, ma raccontando semplicemente la realtà: due ragazzi si amano, si sposano, ma poi non dialogano, non si raccontano, non si riscoprono giorno per giorno, si allontanano, viv... Continua…

Piace a nessuna persona

La banda degli amanti

Con La Banda degli amanti Massimo Carlotto ripropone ai suoi lettori la storica e fortunata figura dell’investigatore senza licenza Marco Buratti, in arte “l’Alligatore”. Ritornano in questo volume personaggi conosciuti soprattutto dai più accaniti lettori di Carlotto. Oltre al citato Buratti, l’Alligatore, ritroviamo il contrabbandiere e rapinatore milan... Continua…

Piace a nessuna persona

Piccola dea (Romanzi)

Pochi anni e incinte, Mia e Lorrie Ann, prima ragazzine poi giovani donne nel romanzo di Rufi Thorpe “Piccola dea”, Edizioni Sonzogno (270 pagine, 16,50 euro). La scrittrice californiana tratteggia una storia intensa e agrodolce, semplice semplice, di amicizia che supera il tempo, le avversità di una vita che sorprende e capovolge i valori, tradisce qualc... Continua…

Piace a nessuna persona

I due Leoni - Normandia - ep. #1 di 8: Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla (I due Leoni - Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla)

Perché leggere “I due leoni”? Forse anche per scoprire il retaggio arabo che ancora si nasconde in tante pieghe della nostra cultura. L’autore – peraltro siciliano, la regione italiana più segnata dal dominio musulmano – ci mostra infatti la genesi, indiscutibilmente saracena, di aspetti insospettabili della nostra vita quotidiana. Continua…

Piace a nessuna persona

La portante di Venezia

Un’insolita Venezia ripercorsa non soltanto attraverso le bellezze artistiche per cui si è soliti citarla ma soprattutto tramite lo sguardo sincero di quattro guide inconsuete e adorabilmente umane. Continua…

Piace a nessuna persona

Intrigo italiano

Un ritorno così intricato era difficile da immaginare. A ventisette anni dal suo esordio in “Carta bianca”, il commissario De Luca riconquista la scena e il cuore dei suoi lettori con “Intrigo italiano”, il nuovo romanzo nato dalla penna di Carlo Lucarelli, una storia a metà tra giallo e spionaggio, edita da Einaudi. Continua…

Piace a nessuna persona

Il mare nasconde le stelle

L’imperativo è resistere: vivere in segretezza, pregare a bassa voce un Dio non condiviso, ripetersi davanti allo specchio di sopravvivere ad un massacro sanguinoso che un giorno finirà. Sussurrare la parola libertà e non conoscerne il significato. Continua…

Piace a nessuna persona

La bastarda di Istanbul (best)

Ambientato nella magica perla della Turchia, come la maggior parte dei romanzi della scrittrice Elif Shafak, La bastarda di Istanbul, pubblicato da Rizzoli in versione italiana nel 2008, racconta una storia di peccati e sofferenze, ma anche di amicizia e valori che superano i confini geografici e le imposizioni storiche di un popolo fratturato.Il racconto... Continua…

Piace a nessuna persona

La tana del fajetto

La tana del fajetto di Nino Greco è un romanzo di formazione, con connotazione verista. Scorrevole, imprevedibile, vero. Un esempio di narrativa d’altri tempi ben inserito nel contesto letterario attuale. La tana del fajetto Continua…

Piace a nessuna persona

Purity (Supercoralli)

Purity non è protagonista del libro, ne è piuttosto il motore: Purity Tyler è una ventiduenne californiana che vuole scoprire chi è suo padre e sua madre si rifiuta categoricamente di fornirle qualsiasi informazione per aiutarla. Purity è un lungo viaggio che dura decenni e passa da Berlino Est, dalla Bolivia per arrivare e tornare negli Stai Uniti. Continua…

Piace a nessuna persona

La piramide di fango (La memoria)

Usciva nel 1994 la prima avventura del commissario Montalbano, ve lo ricordate? La forma dell’acqua si chiamava. Quasi una scommessa, anzi no, una vera e propria scommessa: Camilleri sceglie di scrivere nel suo idioma natio, il siciliano, e racconta così del commissario e delle sue avventure. Scommessa vinta alla grande direi. Sono seguiti 28 libri (più q... Continua…

Piace a nessuna persona

La moglie dell'aviatore (I narratori delle tavole)

Pochi conoscono l’aviatrice e le sue imprese, tutti piangono la mamma, alla quale venne strappato il suo piccolo amore biondo. Il figlio primogenito venne rapito da un balordo e qualche mese dopo trovato morto poco lontano, in una fossa nel bosco. Per tutta la vita sconosciuti continuarono a presentarsi sostenendo di essere il Charlie mai morto, cresciuto... Continua…

Piace a nessuna persona

Runner

Runner – un thriller ai limiti della fantascienza Rachel ha soli dodici anni e stanotte l’avrebbero uccisa se non fosse riuscita a fuggire dai suoi aguzzini per imbattersi nell’insonne Sam Dreyden, ex-agente speciale che prova la particolare esigenza di correre nella notte, per fuggire da se stesso e dai ricordi. Così, Sam Dreyen e Rachel danno  vita alla... Continua…

Piace a nessuna persona

Dimentica il mio nome

Avete presente quando l’anima vi brucia e il disagio incombe per tutta la sfera cognitiva, ma alla fine ve la cavate insultando voi stessi o rileggendo le invenzioni vostre scritte sui post-it in giro per casa? Zerocalcare (pseudonimo nato da una pubblicità di un prodotto anti-calcare), giovane fumettista romano (ci tiene a sottolineare di Rebibbia), è un... Continua…

Piace a nessuna persona

Ora basta!

Ora basta! Storia di un tumore al seno di Rossana Rossi racconta il vissuto di una donna di 50 anni, sposata, con tre figlie, un lavoro, una mamma anziana, un rapporto di coppia che si sta trascinando nel tempo…sino a quando, improvvisamente, la protagonista è chiamata a fare i conti con una diagnosi terribile: scopre di avere un tumore al seno. Continua…

Piace a nessuna persona

Il Gattopardo

“Il Gattopardo” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (1896-1957) è uno dei più celebri romanzi della letteratura italiana del XX secolo. Continua…

Piace a nessuna persona

Raffaello segreto: Dal mistero della Fornarina alle Stanze Vaticane

Raffaello Santi da Urbino (1483-1520), pittore e architetto, era bello, fascinoso, beneducato, estremamente persuasivo e straordinariamente prolifico nella sua produzione artistica, di incomparabile qualità, concentrata in una vita tanto breve quanto intensa. È il “ritratto” del grande urbinate, tratteggiato da Costantino D’Orazio nell’introduzione del li... Continua…

Piace a nessuna persona

È solo una storia d'amore (eNewton Narrativa)

Simpatico, veloce e scorrevole un buon compagno di viaggio incentrato, però più che sulla storia d’amore, sull’accettazione di un genere cercando di scardinare gli antichi cliché che ancora sono radicati nella società. Continua…

Piace a nessuna persona

Il serpente di Dio (Supercoralli)

Tutti sappiamo chi è Nicolai Lilin: è diventato famoso per il capolavoro Educazione Siberiana, da cui è stato anche tratto un film di Salvatores (con il grande John Malkovich). Ce lo ricordiamo anche perchè è stato nell’occhio del ciclone qualche tempo fa perchè aveva spacciato quel libro come autobiografico salvo poi scoprire che erano tutte fandonie e c... Continua…

Piace a nessuna persona

DEBITO DI SANGUE (Bestseller Vol. 69)

Nonostante il romanzo sia uscito ormai quasi 20 anni fa, la trama è molto accattivante e il protagonista (che è tale in molti altri romanzi famosi di Michael Connelly, come ad esempio “Il Poeta”) ha tutte quelle caratteristiche umane e non che possono farlo detestare e allo stesso tempo farlo adorare dai lettori. Continua…

Piace a nessuna persona

Scritti corsari (Garzanti Saggi)

Pier Paolo Pasolini: l’intellettuale italiano per eccellenza del XX secolo, il controcorrentista delle verità da svelare, l’apolitico del terrificante torpore massivo da sopprimere. I suoi giudizi forti, temerari, rivelatori si trasformano in libri, film, articoli. Rifiuta ogni tipo di autorevolezza e si affida direttamente ai parametri di giudizio e crit... Continua…

Piace a nessuna persona

La strada verso il tramonto

In La strada verso il tramonto la storia e i personaggi principali sono tutti di fantasia; i luoghi hanno un ruolo importante, dato che il protagonista è un fotografo. Ciò ha offerto all’autore l’opportunità di raccontarli con un’ottica particolare, rievocando anche le sue esperienze di viaggio. Infatti, i viaggi costituiscono di certo l’influenza primar... Continua…

Piace a nessuna persona

Quintetto: Il suono della morte (biblioteca del giallo)

Quintetto. Il suono della morte di Carin Bartosch Edström, edizioni Atmosphere Libri: un bel giallo nordico che consiglio per le prossime letture. Edito dalla casa editrice Atmosphere libri, dall’originale progetto editoriale, il romanzo ci immerge nella musica e nei paesaggi svedesi. Obiettivo della casa editrice, si legge sul suo sito, è di invitare il ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'uomo di Selo e altre solitudini balcaniche

L’uomo di Selo e altre solitudini balcaniche di Damiano Gallinaro è una silloge di racconti, che ha come protagonista l’ex Jugoslavia, il suo mondo, le sorti dei migranti, ma anche la guerra, l’amore e la vita stessa. I temi principali del libro sono i Balcani naturalmente, nonché la solitudine e l’importanza dei legami. Continua…

Piace a nessuna persona

Il caso e la necessità

Quello di Jacques Monod non è forse uno dei nomi più popolari per il grande pubblico: eppure, egli è stato uno dei protagonisti della biologia moderna. Insignito del premio Nobel per la medicina nel 1970 per le sue ricerche sulla regolazione cellulare, Monod pubblicava nel 1970 Il caso e la necessità (Oscar Mondadori, 210 pagine), opera in cui esponeva il... Continua…

Piace a nessuna persona

Piani di vita (Romanzi e racconti)

Caratteristica principe del romanzo è la triplicità dei personaggi (Fatima, Marco ed Achmet) che risultano protagonisti comprimari ed essenziali all’intera narrazione. Una trivalenza stilistica che non si limita a “sfruttare”, come un trampolino di appoggio, il confronto semplicistico tra personalità diverse per sesso provenienza cultura ma, in un circolo... Continua…

Piace a nessuna persona

Il passato è una bestia feroce

Conoscevamo Massimo Polidoro come il detective dell’inverosimile, esperto nello smascherare miti fittizi e sfatare leggende metropolitane. Lo scopriamo narratore efficace, all’esordio con un thriller ricco di mistero, com’è nelle sue corde: Il passato è una bestia feroce, edizioni Piemme (428 pagine 17,90 euro). La trama A Bruno Jordan, cronista specializ... Continua…

Piace a nessuna persona

Fai bei sogni (Longanesi Narrativa)

Romanzo autobiografico, dove si affronta la perdita e il dolore del cambiamento, Fai bei sogni è la storia di Massimo, un bambino di 9 anni. Un lungo flashback ripercorre gli eventi e la storia di Massimo, concludendosi poi con un aggancio al presente, riprendendo la breve sezione iniziale. Gramellini affronta il tema della morte con estrema dovizia di pa... Continua…

Piace a nessuna persona

Suonerò la tua morte. Il macellaio completerà il suo concerto scritto col sangue?

Uno dei temi portanti della narrazione è l’ossessiva ricerca del bello da parte del protagonista, che tenta di giungere alla composizione della melodia perfetta attraverso azioni ignobili come i brutali assassini che compie. È dunque possibile raggiungere la perfezione e la bellezza assoluta sporcandosi le mani di sangue? Continua…

Piace a nessuna persona

L'orso

La narrazione in prima persona che trova in Anna la sua voce, accompagna il lettore ad “assistere” agli eventi da due punti di vista, diversi e compatibili: quello di una bambina di 5 anni che legge la realtà con le chiavi di una comprensione ancora non matura, filtrata e modulata dalla favola e dall’amore fatto di abbracci caldi e di approvazioni genitor... Continua…

Piace a nessuna persona

Storie Mondiali: Un secolo di calcio in 10 avventure

Il grande pubblico conosce Federico Buffa soprattutto per il suo passato di telecronista dell’NBA, nonché per il libro The Black Jesus, sempre sul basket americano, di cui è massimo esperto; ma Buffa è anche particolarmente apprezzato per le sue eccelse doti di narratore, con cui è in grado di ammaliare gli ascoltatori dando sfoggio di una cultura sportiv... Continua…

Piace a nessuna persona

La ragazza senza ricordi

La scrittura dell’autrice è coinvolgente al punto che chiunque si avvicini a queste pagine percepirà la stessa sensazione di trappola che compromette i personaggi: un abile caso di metanarrativa che indossa le vesti di un thriller psicologico in cui la fantasia invade la realtà confondendone le sembianze. Continua…

Piace a nessuna persona

Zero K (versione italiana) (Supercoralli)

Si può dire che Zero K di DeLillo è sicuramente un romanzo che vale la pena leggere, soprattutto per chi è affascinato di tematiche riguardanti il futuro, la tecnologia e i risvolti morali delle stesse. Continua…

Piace a nessuna persona

Colazione da Tiffany

Iniziare dalla trama di questo libro sembra quasi superfluo, pochi mortali non hanno visto il film che ad esso si ispirava ed il numero degli ignari si approssimerebbe allo zero se volessimo contare quelli (ma ci saranno?) che non sono rimasti estasiati dalla Hepburn. Tuttavia un libro può sempre stupirci, infatti vedere il film e leggere il libro sono du... Continua…

Piace a nessuna persona

Rete padrona: Amazon, Apple, Google & co. Il volto oscuro della rivoluzione digitale

“Rete Padrona. Amazon, Apple, Google & Co. Il volto oscuro della rivoluzione digitale” (2014, Feltrinelli): nel suo saggio Federico Rampini analizza le rivoluzioni digitali che almeno negli ultimi vent’anni hanno profondamente modificato il nostro modo di vivere. La comunicazione, il rapporto fra le persone, la socialità, la gestione delle informazioni, l... Continua…

Piace a nessuna persona

È flebile la mia voce

È flebile la mia voce Anna AchmatovaUna voce intensamente femminile e ardente, consapevole della forza delle proprie parole quanto della preponderanza della propria figura nel panorama culturale russo. «Le cinque A di Anna Achmatova collocarono la titolare di questo nome in testa all’alfabeto della poesia russa» affermò un suo grande stimatore come il Nob... Continua…

Piace a nessuna persona

Ricordati di sognare: (Ruin vol. 1)

Kiersten e Weston sono due collegiali. Lei al primo anno, lui all’ultimo anno di college. La loro storia in Ricordati di sognare inizia come una qualsiasi storia d’amore: per caso, per goffagine, semplicemente per destino. Da ragazzi così giovani ci si aspetterebbe di leggere una storia tutta rose e fiori, con i classici litigi adolescenziali dovuti alla ... Continua…

Piace a nessuna persona

Giochi di società (Contemporanea)

Leggere le pagine di una raccolta come questa dà l’impressione di osservare un tipo molto preciso di società, tagliata al coltello da una mente irriverente, sarcastica, pungente e coraggiosa. Quando scorri le pagine non puoi far a meno di pensare! Cosa rara di questi tempi! Continua…

Piace a nessuna persona

Alla nostra età con la nostra bellezza

Daria Colombo, giornalista italiana conosciuta soprattutto per il suo impegno politico, aveva debuttato come scrittrice nel 2010 con il romanzo Meglio dirselo, edito da Rizzoli. Nel 2015 torna in libreria con una nuova storia: Alla nostra età, con la nostra bellezza. Trama Nella Milano degli anni novanta, in un periodo storico che segna per l’Italia il pa... Continua…

Piace a nessuna persona

Pietro, Giuseppe e il Lenzuolo

Attraverso uno stile attento e scrupoloso e grazie a una struttura interessante e innovativa, gli autori hanno creato un romanzo storico avvincente e, nello stesso tempo, con ricostruzioni pertinenti e credibili, in grado di toccare intimamente ogni genere di lettore, sia credente che non. Continua…

Piace a nessuna persona

Sharon e Fabio

Lo stile di Silvia Consonni è semplice e scorrevole, ma mai banale; coloro che hanno letto i suoi libri hanno apprezzato molto l’originalità delle storie narrate. Continua…

Piace a nessuna persona

Azzurra

“Azzurra” nasce da una risposta intima al desiderio di Mattia Mascagni di raccontare il filone del genere paranormale, mantenendo alto il focus anche sulle tematiche tangibili della quotidianità. Continua…

Piace a nessuna persona

Le mani della madre: Desiderio, fantasmi ed eredità del materno

Uscito quest’anno pochi giorni prima della festa della mamma – e non a caso -, questo libro chiude il discorso sui pilastri della triade familiare: dopo aver parlato del padre (Cosa resta del padre?) e del figlio (Il complesso di Telemaco) ora Recalcati parla della madre con Le mani della madre. Ho scritto questo libro perché volevo essere giusto con la m... Continua…

Piace a nessuna persona

American Gods

Shadow è un tipo grande e grosso, ma tranquillo e di poche parole. Sta scontando tre anni di prigione per una rissa, ma il giorno della scarcerazione viene a sapere che sua moglie e il suo migliore amico sono morti in un incidente d’auto. Shadow non ha più un lavoro, né un posto in cui stare, ed ha perduto l’amore della sua vita. All’uscita della prigione... Continua…

Piace a nessuna persona

I sette peccati di Hollywood (Best BUR)

La sala aveva le pareti e il soffitto dipinti di rosso, il pavimento di marmo rosso, le poltrone di velluto rosso, i camerieri con le giacche rosse, e le lampade erano spente. Le statue di cera sedevano a tavoli rotondi, illuminate da quelle candele che in chiesa si mettono davanti ai quadri dei santi, e in quella penombra colore del sangue i loro volti s... Continua…

Piace a nessuna persona

Nessuno si salva da solo (Scrittori italiani e stranieri)

Ritrovarsi in una trattoria di tendenza, con i tavoli che sanno già d’estate e i sottopiatti di carta da macelleria. Sono strizzati in un piccolo tavolo al centro, Gaetano e Delia, quando lei ne avrebbe preferito uno in un angolo, più appartato e protetto, in modo da poter nascondere anche i pensieri. Quei pensieri che affollano la mente di entrambi, che ... Continua…

Piace a nessuna persona

mosca più balena

Mosca più balena è il romanzo d’esordio di Valeria Parrella, e sin dalla prima pagina il talento di questa scrittrice emerge e sommerge. Sei splendidi racconti: quanta amara ironia, quanta dolcezza, quanto dolore ci sono in ognuno di essi. Dietro ogni voce, ogni personaggio c’è Valeria con la sua scrittura che non concede indugi e non ammette repliche. Ta... Continua…

Piace a nessuna persona

La macchina della felicità

Felicità, amore, attenzione verso l’altro. Aspetti che vengono ormai creduti obsoleti per il nostro vivere, così palesemente piegato su se stesso. La felicità, poi, è una chimera, tanto da non distinguere nemmeno se sia un viaggio o una destinazione da raggiungere. Ma ecco che dal fondo della sala, chiamata quotidiana realtà, un Flavio Insinna che non ti ... Continua…

Piace a nessuna persona

Settanta Revisited: guida sballata e verbosa per l'anziano rincattivito di questi anni millenovecentoduemili

L’autore, già al lavoro su un’idea di adattamento televisivo delle sue vecchie storie tratte dalla sua opera “L’antiviaggiatore”, mette al servizio della scrittura uno stile molto particolare, capace di ospitare ben volentieri espressioni dialettali e neologismi di sua invenzione tratti dal gergo parlato, al fine di conferire forza e carattere all’esposiz... Continua…

Piace a nessuna persona

Rorschach

L’autore de Rorschach, nemico del realismo basico in ogni sua forma, ha come scopo quello di creare opere in grado di generare mondi indipendenti da chi le ha scritte. Sarà anche per tale aspetto che apprezza Calvino, soprattutto per le sperimentazioni metanarrative, al quale si avvicina per vari elementi, come detto sopra; e poi anche José Saramago, per ... Continua…

Piace a nessuna persona

Storia della bruttezza

Cos’è che accomuna i bestiari medievali, le raffigurazioni del martirio di San Sebastiano e le performance di body art, le incisioni di Dürer e l’inferno di Dante, i miti greci e Freaks di Tod Browning? La risposta è più semplice di quello che potrebbe sembrare: si tratta di diverse declinazioni (il mostruoso, il satanico, il repellente, lo sgradevole, l’... Continua…

Piace a nessuna persona

La poltrona di seta rossa

Letizia Vicidomini è nata a Nocera Inferiore, ma è cittadina onoraria della città di Napoli. Conduttrice radiofonica, ha lavorato come speaker nelle maggiori radio campane: Kiss Kiss, Rtl 102.5, Radio Marte, Radio Club 91, Crc, Radio Punto Nuovo. Recita per la compagnia teatrale “La Locandina” di Pagani. Ha pubblicato per la casa editrice Akkuaria Nella m... Continua…

Piace a nessuna persona

Fiore di fulmine

Non ho letto il precedente libro di Vanessa Roggeri, Il cuore selvatico del ginepro, pur avendo riscontrato critiche positive, però ritengo che Fiore di fulmine sia un bel romanzo. La storia è ambientata in Sardegna negli anni a cavallo tra la fine dell’ ‘800 e i primi del secolo successivo. La trama Una bambina, Nora Musa vive in un paese sulle montagne ... Continua…

Piace a nessuna persona

Se il sole muore (Best BUR)

A mio padre che non vuole andar sulla Luna perché sulla Luna non ci sono fiori né pesci né uccelli. A Teodoro Freeman che morì ucciso da un’oca mentre volava per andar sulla Luna. Ai miei amici astronauti che vogliono andar sulla Luna perché il Sole potrebbe morire.   Se il sole muore di Oriana Fallaci, pubblicato nel 1965 da Rizzoli, è un reportage che l... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli scaduti (Narratori italiani)

Quando presente e futuro degenerano alla stregua di un passato lacunoso non resta che immaginare realtà apocalittiche per far sì che la fantasia ci porti alla realtà, per vie traverse. In questo gioco ottico di punti di vista Lidia Ravera, giornalista e scrittrice italiana conosciuta per il romanzo sessantottino Porci con le ali, ci aiuta con il suo ultim... Continua…

Piace a nessuna persona

Biglietto, signorina (Garzanti Narratori)

Siamo nel 1949 a Varenna, non lontano da Bellano. Luogo in cui si ambienta la vicenda. Qui c’è un bel problema: il capotreno Ermete Licuti ha pizzicato una bella giovane mora senza biglietto e senza un euro in tasca. Quindi la accompagna dal capostazione, Amilcare Mezzanotte, perché sbrogli la faccenda. Questi protesta vivacemente, ma c’è un regolamento d... Continua…

Piace a nessuna persona

Vorrei che fossi qui

Una storia che insegna la bellezza del concedersi sempre una possibilità, anche quando ciò implica ammettere alcune semplici evidenze. È in questo modo che andrebbe vissuto il presente, lontano da quelle insormontabili barriere che diventano malinconici “avrei voluto che”. Continua…

Piace a nessuna persona

Adriana, una straniera a Sanremo

Il romanzo storico dipinto da Simonetta Ronco è il risultato di un approfondito periodo di ricerche sulla floricoltura e sulla storia di Sanremo, per poter trovare il giusto contesto in cui immergere personaggi di pura fantasia. Ne viene fuori un romanzo in grado di accostare con garbo e precisione vite immaginarie a fatti sociali e politici realmente acc... Continua…

Piace a nessuna persona

Una brava ragazza (eNewton Narrativa)

 La scomparsa di mia figlia non smette mai di occupare i miei pensieri. Ci penso quando vedo le madri che tengono i figli per mano, quando vedo i ragazzini salire sull’autobus per andare a scuola. Quando vedo le foto dei gatti smarriti incollate ai pali della strada, o sento una madre chiamare per nome un suo pargolo. Questi sono i pensieri che perseguita... Continua…

Piace a nessuna persona

Il grande Gatsby

Abbondantemente criticato, mi era stato caldamente consigliato di evitarne la lettura. Unico difetto: averlo letto dopo aver visto il film. La pubblicità martellante e il merchandising correlato hanno inficiato lo scorrere del testo; credo che la cornice cinematografica abbia fatto la sua parte facendomi apprezzare il valore simbolico del testo attraverso... Continua…

Piace a nessuna persona

Il tempo non cancella

Roberta Mazzoni, donna di cinema a Roma e dintorni, Roberta De Falco, autrice dal 2013 di romanzi polizieschi: due Roberta, una sola. Il secondo, infatti è il nom de plume, lo pseudonimo che la cine-sceneggiatrice milanese ha scelto per firmare le inchieste di Ettore Benussi, a sua volta scrittore per vocazione, ma principalmente commissario di polizia a ... Continua…

Piace a nessuna persona

La passione di Artemisia (BEAT)

Quella vera, l’Artemisia storica, per prima ha dipinto temi epici e biblici ed è stata ammessa nell’Accademia del Disegno di Firenze, prima donna a ricavare denaro dalla sua capacità di dipingere. Erano scene piene di pathos e tensione, nello stile truce e tenebroso del Caravaggio, sempre con forte contrasto tra luce e buio. Il romanzo, al contrario, è di... Continua…

Piace a nessuna persona

La ragazza con l'orecchino di perla

Delft, città dei Paesi Bassi nel XVII secolo, zona protestante. Griet, figlia sedicenne di un decoratore di piastrelle accecato dal calore del forno e ridotto in miseria, va a servizio in casa dei Vermeer, famiglia cattolica dell’altra parte della città. I coniugi Vermeer vanno a fare la conoscenza della nuova domestica mentre Griet sta preparando le verd... Continua…

Piace a nessuna persona

La ribelle (Narrativa)

Un bel romanzo storico La ribelle di Valeria Montaldi, pubblicato nel 2011 per Bur Rizzoli. La storia ci catapulta subito nel Medioevo, per la precisione nel 1254 anno in cui Caterina da Colleaperto esercita l’arte medica a Parigi. Situazione alquanto inusuale poichè essere un medico noto nella capitale francese era già un’impresa ardua, ma se a questo si... Continua…

Piace a nessuna persona

Quando tutto tornerà a essere come non è mai stato (Romanzi e racconti)

Tra le tante uscite italiane di quest’ultimo periodo è da segnalare per Marsilio Editore il romanzo del tedesco Joachim Meyerhoff, Quando tutto tornerà ad essere come non è mai stato. Al suo romanzo d’esordio, Meyerhoff, noto attore tedesco di teatro, regista e scrittore, ha avuto un notevolissimo successo in Germania. Nazione ospite d’onore al Salone del... Continua…

Piace a nessuna persona

L'ultima estate di Berlino: Un'Olimpiade passata alla Storia. Un romanzo di sport, passione e ferocia.

“L’ultima estate di Berlino” è la traduzione letteraria dello spettacolo teatrale “Le Olimpiadi del ’36” portato in scena sui palcoscenici di tutta Italia nel corso del 2015, dal grande storyteller televisivo Federico Buffa. Scritto a quattro mani insieme a Paolo Frusca, il racconto vede protagonisti un soldato tedesco e un giornalista americano che, per ... Continua…

Piace a nessuna persona

La giostra degli scambi

Se siete alla ricerca di una lettura piacevole ed “estiva”che non richieda troppo impegno mentale, che si dipani tranquillamente secondo regole semplici, con personaggi ormai consolidati e familiari ecco, La giostra degli scambi fa proprio per voi. Protagonista il carissimo commissario Montalbano che con tutto il suo staff di polizia, Fazio, Augello, l’im... Continua…

Piace a nessuna persona

Angel

 Autrice di dodici romanzi, quattro raccolte di racconti e un libro per ragazzi  Continua…

Piace a nessuna persona

REX IUBA

L’opera prima di Medas è un romanzo perfetto per gli amanti della storia antica, delle avventure di mare e del romanzo introspettivo. Grazie alle frasi ampie dell’autore e la grande ricerca linguistica che si nasconde tra queste pagine, il lettore riesce a calarsi nella dimensione antica in cui la vicenda ha luogo senza sbavature fantastiche o teorie fant... Continua…

Piace a nessuna persona

L'estate del bene e del male (Romanzi)

  Una studentessa da borsa di studio e una ricca rampolla d’America, compagne di camera nel college. Diverse in tutto. Una agiata, l’altra abituata alle ristrettezze. Genevra Catherine Winslow, viso di porcellana, occhi blu, bella, regale e la provinciale umile Mable Dagmar, capelli flosci, piccola, pienotta. I Winslow? Papà Birch e mamma Tilde, genitori ... Continua…

Piace a nessuna persona

Elogio dell'ozio

Chi l’ha detto che il lavoro è affrancamento? Perché la libertà non può essere dal dovere imposto socialmente? Perché non accontentarsi del necessario e il resto vivere? In tempi di crisi del nostro paradigma economico-sociale, Elogio dell’ozio di Stevenson ha ancora da rivelarci qualcosa dell’attuale – edito da La Vita Felice e disponibile su Bol.it a € ... Continua…

Piace a nessuna persona

Ally nella tempesta: Le Sette Sorelle

Dai primi giorni di gennaio, è finalmente disponibile in libreria “Ally nella tempesta” il nuovo capitolo della saga Le Sette Sorelle della prolifica scrittrice irlandese Lucinda Riley. Reduce dal grande successo del primo libro, incentrato sulle vicende di Maia, la primogenita, ora la casa editrice Giunti pubblica in versione italiana, il secondo capitol... Continua…

Piace a nessuna persona

Il mistero degli Studi Kellerman (Oscar bestsellers Vol. 1325)

Tutti conoscono Ken Follett, scrittore britannico che ha venduto più di 150 milioni di copie in tutto il mondo. È uno dei giallisti britannici più ricchi e famosi della storia, dopo Ian Fleming e Agatha Christie e io, che l’ho scoperto per caso, ho amato i suoi romanzi. Da I pilastri della terra a Mondo senza fine, Follett offre ai suoi lettori la possibi... Continua…

Piace a nessuna persona

Dracula (eNewton Classici)

  Che razza di uomo è questi, o che specie di creatura è sotto sembianze umane? Il terrore di questo luogo orribile mi sovrasta; sono in preda alla paura, a una paura schiacciante, e per me non c’è scampo; sono accerchiato da terrori ai quali non oso neppure pensare… Dracula di Bram Stoker è uno dei classici per eccellenza. Pubblicato nel 1897 è il romanz... Continua…

Piace a nessuna persona

Un incantevole aprile

Per quanto possa sembrare un romanzo rosa, Un incantevole aprile ha quel tocco particolare del classico romanzo di formazione, con un pizzico di trattato psicologico nascosto tra le dettagliate descrizioni dei vari stati d’animo e dell’animo umano stesso, oltre che della natura verdeggiante del luogo in cui le protagoniste trascorreranno il loro aprile. Continua…

Piace a nessuna persona

Manuale di danza del sonnambulo

E poi, inaspettato, ti capita tra le mani un romanzo di rara delicatezza, il cui particolare bouquet alchemico riesce a richiamare profumi, sonorità e colori in maniera raffinata e ironica: Manuale di danza del sonnambulo è l’opera prima di Mira Jacob, le cui radici indiane, trapiantate nel New Mexico, hanno un ruolo predominante nella genesi del romanzo.... Continua…

Piace a nessuna persona

Viva 'o Rre. Dalla conquista del sud alla guerra per bande

Viva ‘o Rre! Tutt’altro che soldati sgarrupati Valorosi, impavidi e traditi. Chi? I soldati di Franceschiello, secondo una lettura storiografica smaccatamente di parte, sia detto a scanso di equivoci. Lo riconosce per primo lo stesso Orazio Ferrara da Pantelleria (vive in provincia di Salerno), autore di un libro polemico uscito per la prima volta nel 199... Continua…

Piace a nessuna persona

Una vita per una vita

Binari che si toccano e si intrecciano lungo le pagine del libro. In Una vita per una vita Porazzi e Campazzo ci conducono nei meandri più nascosti della coscienza dell’uomo, in quegli spazi bui dell’anima dove possono covare odi pronti a esplodere nella loro malvagità incuranti del tempo che trascorre. Continua…

Piace a nessuna persona

Io so perché canta l'uccello in gabbia

Io so perché canta l’uccello in gabbia, pubblicato per la prima volta nel 1969, rappresenta una pietra miliare della letteratura del ‘900. Nel 2015, un anno dopo la scomparsa dell’autrice Maya Angelou, la casa editrice BEAT ne pubblica una ristampa. L’autrice è nota ai più come una poetessa afroamericana, voce dei neri d’America e testimone della discrimi... Continua…

Piace a nessuna persona

Una casa sul Mare del Nord

Dopo il successo di Una piccola libreria a Parigi, Nina George torna con il suo secondo romanzo, Una casa sul mare del Nord (Sperling & Kupfer, 2015, pp. 324). Simili sono le linee e le atmosfere, mentre ricorrente è l’ambientazione: in entrambi i casi, si parte da Parigi per poi allungarsi verso altre zone della Francia, con alchimie di profumi e colori ... Continua…

Piace a nessuna persona

Coordinate d'Oriente

Ognuno di noi ha bisogno di raccontare e di essere raccontato. Ad un certo punto, o prima o dopo, arriva per tutti un momento in cui sentiamo il bisogno di fare il bilancio della nostra vita. E spesso lo facciamo quando, ripercorrendo quello che è stato, ci accorgiamo che le cose non sono andate come dovevano andare e che quel conto aperto con il passato,... Continua…

Piace a nessuna persona

Una presenza in quella casa (The Haunting of Sunshine Girl Vol. 1)

La struttura è semplice, rapida, priva di descrizioni. Tutto rimane in superficie, scorre senza lasciare traccia. Gli stessi personaggi non hanno nessuna caratterizzazione, li dimentichi subito dopo averli incontrati. Per un romanzo che si pone come primo capitolo di una trilogia, la mancata fidelizzazione, necessaria a spingere il lettore a continuare a ... Continua…

Piace a nessuna persona

Le notti fiorentine

Le notti fiorentine sono una serie di lettere private tra Marina Cvetaeva e Abram Višnjak, amante e direttore della casa editrice Gelikon, conosciuto nel 1922 con il trasferimento a Berlino della poetessa. Il titolo della raccolta (pubblicata da Voland) rende omaggio alle Notti fiorentine di Heinrich Heine, che proprio Marina avrebbe dovuto tradurre per l... Continua…

Piace a nessuna persona

Una stupida avventura

“Cantano quello lì e anche la bandiera dei tre colori è sempre stata la più bella, che essendo risorgimentale ha il pregio di mettere d’accordo tutti, fascisti e antifascisti, repubblicani che esultano e monarchici che piangono per il referendum che ha cacciato via i Savoia. «Vuoi vedere,» dice uno in preda allo stupore, «che è la volta buona che facciamo... Continua…

Piace a nessuna persona

Procuratore? No, grazie! (Sport&Società Vol. 3)

Calcio, un mondo malato e pieno di sporcizia. Luca Vargiu ne ha abbastanza dei compromessi, della malafede, dei maneggi, tra i professionisti e ancora di più tra dilettanti e ragazzi. Continua…

Piace a nessuna persona

Il mercante di luce (I coralli)

Stefano Quondam, professore di letteratura greca, anzi, il più grande professore di letteratura greca che ci sia mai stato, ha un figlio, Marco, malato di progeria, una sindrome rarissima che porta rapidamente alla morte accelerando il ritmo biologico del tempo. Marco ha 17 anni, ma ognuno dei suoi anni va moltiplicato per sette/otto volte, dunque non ha ... Continua…

Piace a nessuna persona

Lotta di classe al terzo piano: La storia di Marx e del suo Padrone. Di casa. (Scala italiani)

Prendendo in mano “Lotta di classe al terzo piano – Storia di Marx e del suo Padrone di Casa” si potrebbe essere presi dal timore di trovarsi davanti ad un trattato politico, o peggio a una di quelle opere storiografiche opprimenti capaci di far addormentare anche il più accanito degli insonni. Ma se l’autore del libro è Errico Buonanno, non c’è pericolo ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il grande male (Biblioteca Adelphi)

La signora Pointreau e le sue due figlie in un piccolo villaggio; la signora Pointreau e il male, la cattiveria e la rabbia di cui è, al tempo stesso, vittima ed artefice: questo si trova ne Il grande male, scritto nel 1933 ma ripubblicato da Adelphi nel 2015. L’autore è lo stesso del commisario Maigret: lo scrittore belga George Simenon. Il merito di Sim... Continua…

Piace a nessuna persona

So che ci sei

Siamo stati catapultati violentemente nell’era del 2.0 e ovviamente la nostra vita, come quella di chiunque altro, è perennemente controllata sui social e dai social. Tutti i giorni, almeno una volta durante la giornata, troviamo sempre il tempo per una capatina su Facebook, Twitter, Instagram e l’immancabile WhatsApp per verificare l’ultimo accesso alla ... Continua…

Piace a nessuna persona

Fino alla fine

Fino alla fine è una storia forte ed emozionante, per tutti coloro che credono nell’amore per la famiglia, per chi ha affrontato, o sta affrontando, la prova più dura della vita. Continua…

Piace a nessuna persona

Saggio sul cercatore di funghi

Peter Handke riesce sempre a stupire, nel bene e nel male. Come quando si schierò nella guerra nell’ex Jugoslavia a favore della Serbia e contro la Nato e i suoi bombardamenti. Le sue posizioni nella questione Balcanica furono assai travisate da certa stampa che l’accusò addirittura di essere fascista. Nulla di tutto questo ovviamente. Recentemente propri... Continua…

Piace a nessuna persona

La Storia (Super ET)

Leggere un classico mi fa sempre sentire in pace con me stessa. Come se stessi aggiungendo un tassello alla mia cultura. Un tassello che mancava e che mi fa sentire di aver fatto un passo in avanti. La storia di Elsa Morante è stato un libro che ho amato molto. Perché mi ha sorprendentemente catturata. Perché mi ha stupito, non facendomi mai annoiare. Per... Continua…

Piace a nessuna persona

Il battito del sangue

Lo stile utilizzato si intona perfettamente ai due personaggi, le descrizioni dei paesaggi sono ricche ma mai ridondanti e, inoltre, dimostrano l’enorme amore che l’autrice nutre per l’Italia e in particolare per Venezia. L’autrice ha il merito di creare due protagonisti, credibili e sfaccettati a cui il lettore si affeziona facilmente. Continua…

Piace a nessuna persona

Via Ripetta 155

È stata da poco esclusa dai finalisti del premio Strega: era tra i dodici ma non è tra i cinque. Clara Sereni, una delle più importanti scrittrici contemporanee italiane, con Via Ripetta 155 (Giunti editore, 208 pp., 14.00 €) si impone nuovamente all’attenzione della critica e del pubblico. Via Ripetta è una delle strade più centrali di Roma che la scritt... Continua…

Piace a nessuna persona

La sarta di Dachau

Il romanzo è ben scritto e ricco di colpi di scena che lasciano il lettore interdetto e incollato alle pagine per scoprire a quali altre vicende andrà incontro la protagonista. Un lavoro di fantasia ma anche di ricerca come ci viene fatto notare nella nota al termine del libro dove dettagliatamente l’autrice fa riferimento a fatti e a personaggi realmente... Continua…

Piace a nessuna persona

È nata una star?

La situazione precipita in alcuni punti del racconto, per poi risollevarsi quasi subito grazie a dei piccoli dettagli che sembrano far comparire un piccolo raggio di sole: la riscoperta sessualità in una coppia sposata ormai da molti anni, la difficoltà (ulteriore, tra le mille che già ci sono) nel capire il proprio figlio e il cercare di andargli incontr... Continua…

Piace a nessuna persona

La consulente

Taylor Lockwood è una promettente avvocatessa che, di giorno, collabora come praticante legale nel prestigioso studio newyorkese Hubbard, White & Willis, mentre, di sera, suona come pianista jazz nel locale dello stravagante Dimitri, il Club più gettonato della città. La vita di Taylor è equilibrata e intensa, scandita tra gli impegni d’ufficio e la passi... Continua…

Piace a nessuna persona

Come ti cambio la vita in un weekend

Un romanzo veloce che si legge d’un fiato, per raccontare come il modo di vedere la vita e la società possano cambiare in davvero poco tempo, il tempo di un week-end. Continua…

Piace a nessuna persona

C'è un re pazzo in Danimarca

Cristiano VII, re di Danimarca, durante il periodo dell’Europa illuminista, è il principale protagonista di questo romanzo storico: C’è un re pazzo in Danimarca. Il ritrovamento di diari segreti e lettere scritte dallo stesso sovrano, dalla moglie e dai personaggi che gravitano a corte, ha permesso a Dario Fo di ricostruire la storia che va dal Settecento... Continua…

Piace a nessuna persona

Canne al vento

Canne al vento è un romanzo che si trasforma continuamente in racconto di viaggio, attraverso i paesaggi sardi, dentro l’entroterra che colpisce per la nostalgica bellezza, il lirismo dei paesaggi che si fa ricerca di sé, la forza di un passato che continuamente si fonde con il presente. Continua…

Piace a nessuna persona

Due o tre cose che avrei dovuto dirti

Ciò che ho trovato in queste pagine è certamente una sofferenza che si percepisce in ogni modo possibile, è spiacevole dover pensare che adolescenti che hanno veramente tutto nella vita si trovino invece ad autodistruggersi, perché non ce la fanno a subire la pressione di una società che li vuole costantemente al top. Continua…

Piace a nessuna persona

E se fosse un segreto?

“E se fosse un segreto” di Virginia Bramati, edito da Mondadori (Ottobre 2015) è una storia davvero dolce e delicata, quasi irreale! Trama Il romanzo di Virginia Bramati, leggero e romantico, scorre via in un attimo. La storia è coinvolgente e ti lascia in sospeso fino alla fine. Alessandra è stata cresciuta da una madre single, che per vivere fa la parru... Continua…

Piace a nessuna persona

Educazione siberiana (Super ET)

«Per leggere questo libro bisogna prepararsi a dimenticare le categorie di bene e di male così come le percepiamo, lasciar perdere i sentimenti come li abbiamo costruiti dentro la nostra anima. Bisogna star lì: leggere e basta». Sono queste le parole che Roberto Saviano (prossimamente in libreria con il suo ZeroZeroZero ndr) utilizza per definire Educazio... Continua…

Piace a nessuna persona

La strada verso il tramonto

In La strada verso il tramonto la storia e i personaggi principali sono tutti di fantasia; i luoghi hanno un ruolo importante, dato che il protagonista è un fotografo. Ciò ha offerto all’autore l’opportunità di raccontarli con un’ottica particolare, rievocando anche le sue esperienze di viaggio. Infatti, i viaggi costituiscono di certo l’influenza primar... Continua…

Piace a nessuna persona

La casa di luce

La Casa di Luce Sergio Bambarén   Si intitola La casa di luce il nuovo libro di Sergio Bambarén (Sperling & Kupfer, 2015, pp. 128), l’autore peruviano noto per la sensibilità alla causa ecologista. Ed è un po’ questa la linea guida lungo la quale si sviluppa questo piccolo romanzo; esile nel numero delle pagine, ma sicuramente non nei contenuti, capaci di... Continua…

Piace a nessuna persona

La chiave di Dante (eNewton Narrativa)

“La chiave di Dante” è un thriller “made in Italy” a carattere storico, con molteplici riferimenti al mondo dell’arte. Uscito nelle librerie il 5 febbraio 2015 per la Newton Compton Editori, è il romanzo di Giuseppe Leto Barone, considerato uno degli astri emergenti della letteratura thriller internazionale. L’esordio di G.L. Barone è datato 2003, con il ... Continua…

Piace a nessuna persona

Vita dopo vita (Narrativa Nord)

Quante volte abbiamo immaginato di dare un corso diverso alla nostra vita? Quante volte avremmo voluto realmente tornare indietro per rivivere una situazione e riuscirla a cambiare con un comportamento diverso? “…e se non mi fossi trovata lì, e se avessi perso quel treno, forse ora sarei altrove…” È inconscio auspicare un senno di poi anticipato così da s... Continua…

Piace a nessuna persona

Dance Dance Dance (Einaudi tascabili. Scrittori)

Il mondo e la sua bicromaticità (il grigio e il nero) si riflettono, in Dance dance dance di Haruki Murakami, in un personaggio molto particolare, nel pieno stile dello scrittore giapponese: un giornalista insoddisfatto del proprio lavoro, senza amici, solitario, che sembra tirare avanti per inerzia. Continua…

Piace a nessuna persona

Dì-scorsi

La sensazione di intimità, seppur questo non venga evidenziato nel testo, parte anche dai luoghi e dai momenti scelti dall’autore per dar vita alla sua opera. È stata scritta durante le sere dopo cena quando andava a passeggiare per le strade del centro di Roma, davanti il Pantheon, o seduto vicino alla fontana di Trevi, o ancora al Colosseo oppure sulla ... Continua…

Piace a nessuna persona

Le tre verità (Robin&sons)

Ogni capitolo del giallo psicologico di Antonio Luna è pervaso dall’ingombrante presenza del Nazismo e dalla sua politica violenta, quasi fosse una cornice grave e drammatica, ma pur sempre una cornice… Continua…

Piace a nessuna persona

Note invernali su impressioni estive

In questa raccolta filosofica, che anticipa due grandi lavori introspettivi come Ricordi dal sottosuolo (1864) e Delitto e castigo (1866), Dostoevskij sembra mettere in guardia l’impero russo dall’intenzione di imitare il modello occidentale, frenando la corsa al “sogno europeo”. Un Dostoevskij che, probabilmente, in cuor suo sentiva i primi scricchiolii ... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli antipatici (Best BUR)

In un mondo, quello degli anni ’60, in cui i cosiddetti vip, le celebrità insomma, ricoprivano già un ruolo sempre più importante, ad Oriana Fallaci vengono commissionate una serie di interviste ad attori, scrittori, registi, musicisti ecc, da pubblicare su L’Europeo, giornale per il quale lavorava. In un secondo momento, insoddisfatta del suo lavoro, la ... Continua…

Piace a nessuna persona

I barbari: Saggio sulla mutazione

Un po’ strana la genesi di questo libro di Baricco, almeno a sentire l’autore. Innanzitutto, I Barbari (edito da Feltrinelli) è un saggio. Anzi, per essere precisi, un saggio sulla mutazione: e scoprire cosa sta mutando, in che modo e per quale motivo, è l’obiettivo delle 213 pagine in cui si snocciola il Baricco–pensiero. Uscito a puntate nel 2006 su La ... Continua…

Piace a nessuna persona

Le sorelle

Un thriller sulla famiglia, su quanto siano forti i legami che si creano al suo interno e al contempo quanto possano rivelarsi fragili; una storia di due gemelle, una remissiva e una più sfrontata, che si ritrovano separate forzatamente e di come questo sconvolga la psiche di quella rimasta in vita. Un romanzo che dimostra come i rapporti tra due persone ... Continua…

Piace a nessuna persona

Di fiato, d'amore e vento

“Di fiato, d’amore e vento” è un romanzo sospeso, dove l’ironia tesse le trame con la suspense, per lasciare il lettore incollato alla storia. Continua…

Piace a nessuna persona

Nulla Fallisce

Nulla fallisce di AL è un viaggio nel tempo intenso, doloroso, straniante, onirico, commovente, in cui il protagonista ricostruisce, attraverso istantanee ed episodi, le tracce del suo percorso per ammettere e accettare di essere gay prima, amarsi e innamorarsi poi. Nulla fallisce. Continua…

Piace a nessuna persona

Il mio sesso viola

Il mio sesso Viola è narrato interamente in prima persona: il punto di vista è interno alla storia perché il focus narrativo è centrato sui sentimenti, sul loro fluire e vibrare nell’animo dell’io narrante. Continua…

Piace a nessuna persona

Riflessioni sulla pena di morte

“Réflexions sur la guillotine” viene pubblicato in Francia nel 1957 due anni dopo il libro dell’inglese Arthur Koestler ” Reflections on hanging“. L’opera fu tradotta in francese e Camus ne scrisse il saggio introduttivo. L’edizione in italiano del solo saggio di Camus è del 1958, curata da Longanesi. Camus (1913-1960) filosofo esistenzialista, scrittore ... Continua…

Piace a nessuna persona

Speriamo d'andà da Fazio

Speriamo d’andà da Fazio asseconda il desiderio dei due autori di raccontare i cambiamenti che stanno trasformando, e devastando, il mondo dello spettacolo, soprattutto nel ‘dietro le quinte’, che coinvolge tutti quei lavoratori che svolgono con serietà e preparazione il loro lavoro senza che esso venga riconosciuto dal grande pubblico. Spesso si tratta d... Continua…

Piace a nessuna persona

Nasser, da clandestino a cittadino

Nasser voleva fare il poliziotto. Si è ritrovato muratore. È egiziano, non è un paese ricco l’Egitto, tanto meno il borgo natale, nei pressi di El Menoufia, la città che ha visto nascere Sadat e Mubarak, statisti recenti di questo Paese mediterraneo. “Sono nato nel 1973, in una famiglia povera per i canoni europei”, fa dire Luciano Zanardini al protagonis... Continua…

Piace a nessuna persona

Non cambiare mai (The Secret Series Vol. 3)

Non cambiare mai, pubblicato dalla Newton Compton Edizioni, rientra nella “The Secret Series” di J. Sorensen, un’autrice che ha fatto parlare molto di sé per questa serie, tanto che alcuni sceneggiatori vorrebbero portarla sul grande schermo! Un vero e proprio fenomeno mondiale! Questo capitolo della saga, e proprio così la chiamiamo per come è stata stru... Continua…

Piace a nessuna persona

Rosso Istanbul

Film e libri che parlano Italiano ma ricordano la Turchia: Ferzan Ozpetek crea opere cinematografiche e letterarie, secondo questa esigenza-magia. Al suo primo libro, Rosso Istanbul (Mondadori, 111 pp., 16,50 €), segue il secondo Sei la mia vita. Anche in Rosso Istanbul Ozpetek, da buon regista, sa osservare e raccontare vite. Vite che prendono un aereo e... Continua…

Piace a nessuna persona

Niente è come te (Garzanti Narratori)

Ci sono dei legami che superano il tempo e le distanze; superano le discussioni e le incomprensioni e continuano ad esistere perché, nonostante tutto, è proprio grazie ed essi che riusciamo a rimanere vivi e ci sentiamo veramente noi stessi. A partire da qui non sarà difficile capire Francesco, uno dei protagonisti de Niente è come te, nel momento in cui ... Continua…

Piace a nessuna persona

Accesso negato: Nessuna pietà per i traditori

Accesso negato è un romanzo thriller dal ritmo adrenalinico che mischia tecnologia e organizzazioni malavitose con misteri e buona musica. A chi non è mai successo di ricevere una mail, un sms, un messaggio whatsapp destinato a qualcun altro? Ma cosa succede se in quel messaggio si trovano informazioni inquietanti? Cosa fareste, soprattutto, scoprendo che... Continua…

Piace a nessuna persona

La manutenzione dei sensi

Una penna fluida e dolce, quella del Faggiani, che segue il ritmo incalzante prima e lento poi, di Leo, una vita sconvolta da due eventi molto forti: la morte della moglie Chiara, improvvisa quanto silenziosa, e l’arrivo in famiglia di un figlio in affidamento, Martino… Continua…

Piace a nessuna persona

Il tuo corpo adesso è un'isola

Quella che Paola Predicatori ci presenta con il libro Il tuo corpo adesso è un’isola (Rizzoli, 2015, pp. 248) è la storia di un ragazzo che sembra accettare tutto ciò che gli sta intorno, fino a quando qualcosa cambia, finché non gli scatta quella molla che lo fa fuggire da tutto con un solo obiettivo: sentirsi libero, senza le catene che tanto sembrano l... Continua…

Piace a nessuna persona

Just a gigolò (Dal mondo)

Andrea D’Urso, romano, non fa in tempo a scrivere la parola fine del suo primo romanzo, dopo tanti racconti e poesie, che lo pubblica (per le Edizioni e/o, altrettanto romane) e finisce dritto in finale tra gli otto del Premio Calvino 2013. Debutto col botto con Just a gigolò, 172 pagine 16 euro. L’argomento è scabrosetto, ma trattato con grande misura: s... Continua…

Piace a nessuna persona

Argento vivo (La memoria)

  Marco Malvaldi è in libreria con il suo Argento Vivo edito, come sempre, dalla Sellerio Editore Palermo. Ed è proprio come l’argento vivo, che si scioglie e si insinua, che le storie proposte in questo nuovo romanzo di Malvaldi si intrecciano in modo quasi involontario fra loro a causa di un doppio furto. Argento è anche il “colore” che collega gli even... Continua…

Piace a nessuna persona

La sorella cattiva

La sorella cattiva di Véronique Ovaldé: uno di quei romanzi che ti incollano alla storia per il loro ritmo incalzante, che incuriosisce fin dalle prime pagine e ti tiene appeso alle sue mille virgole fino all’ultimo punto. Narrato da una voce neutra fuori campo, il romanzo di Véronique Ovaldé ci permette di spiare nella vita della famosa scrittrice, Maria... Continua…

Piace a nessuna persona

Terapia di coppia per amanti (Supercoralli)

Terapia di coppia per amanti è l’ultimo libro di Diego De Silva, scrittore napoletano finalista al Premio Strega del 2007. Il fascino del libro nasce già dal titolo che sembra nascondere un ossimoro: ma gli amanti hanno bisogno di andare in terapia? Ed è così che non ho resistito alla curiosità di conoscere Viviana e Modesto, i due amanti protagonisti del... Continua…

Piace a nessuna persona

Río fugitivo

Rio fugitivo di Edmundo Paz Soldàn, edito da Fazi editore, è un viaggio nella Bolivia degli anni ’80: un paese schiacciato dall’iperinflazione e da dove tutti sognano di andarsene, chi per studiare e chi per sposarsi altrove. La sensazione che tracima da questo libro è di trovarsi imprigionati in una città, Cochabamba, ed in un Paese che non hanno futuro. Continua…

Piace a nessuna persona

Prometto di sbagliare

Prometto di fallire. Senza esitare. Prometto di essere umano, incoerente, di dire la parola sbagliata, la frase sbagliata, perfino il testo sbagliato, di agire senza pensare, a che diavolo serve pensare quando ti amo in modo così scellerato? Prometto di capire, prometto di volere, prometto di crederci. Prometto di insistere, prometto di lottare, di scopri... Continua…

Piace a nessuna persona

Il marchese di Montespan

Il marito di Madame de Montespan, o lo sposo separato quantunque inseparabile, della corte di Luigi XIV di Francia non sembra essere certo in forma. L’indignato “virtuoso” marchese troneggia per esser becco… e non contento, e proprio ad opera di Sua Maestà. «Louis-Henri, accettate le cose come sono, altrimenti tutti finiranno per trovarvi indigesto. Il re... Continua…

Piace a nessuna persona

Le parole sognate dai pesci

Le parole sognate dai pesci ha tanti strati, come un cipolla: non lo si capisce in profondità dopo una sola lettura. Va gustato, assaporato lentamente: ogni frase racchiude significati e fa fermare a pensare; gli occhi fissano un punto imprecisato oltre il libro, e la mente vaga, si aggrappa alle immagini, dilata le parole, assembla versi, percorre colle... Continua…

Piace a nessuna persona

Dannati: Dannati [vol. 1] (Narrativa Nord)

I libri di Glenn Cooper sono l’ideale per quei lettori che hanno sete di conoscere e fanno diventare accaniti anche i lettori più pigri. Il grado di coinvolgimento ed attenzione è sempre molto sopra le righe. C’è di tutto un po’ nei suoi romanzi: adrenalina, ansia, suspence, senza tralasciare attimi di dolcezza e tenerezza. In questo secondo capitolo di D... Continua…

Piace a nessuna persona

Ragazzi di zinco (Dal mondo)

“Quando tacciono le armi, la guerra ricomincia da capo. Bisogna ripensarla, riviverla. E fa ancora più paura”. Così, all’inizio degli anni Novanta, la giornalista bielorussa Aleksievic Svetlana, premio Nobel della Letteratura di quest’anno, raccoglie ne I ragazzi di zinco (pubblicato in Italia nel 2003 da Edizioni e/o, 316 pp., 11.00 €)  i sospiri tristi ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il libro dell'amore perduto

“Ci sono cose destinate a perdersi nel tempo” e ci sono poi storie che prima di essere svelate fanno dei giri, si nascondono nella speranza di essere sepolte, ma appena trovano uno spiraglio, escono fuori. Perché la verità trova sempre il modo di venire a galla. “È difficile scoprire un segreto, ma è più difficile mantenerlo“. Ed è quello che succede ne I... Continua…

Piace a nessuna persona

Ultimo appello

Cavanagh in 454 pagine, che scivolano via in un crescendo di colpi di scena e suspense, riesce a coinvolgere il lettore nella storia, facendolo immedesimare non solo in Flynn ma anche il Child che si rivela il secondo grande protagonista del romanzo. Continua…

Piace a nessuna persona

La sacerdotessa della luna

La sacerdotessa della luna è molto più di un fantasy e non è inquadrabile solo in tale genere. Infatti, è anche un romance con una buona dosa di mistery. Ricorda la leggerezza di Jane Austen con elementi alla Mary Shelley. Continua…

Piace a nessuna persona

Dannati: Dannati [vol. 1] (Narrativa Nord)

Per leggere questo libro non occorre una laurea in meccanica quantistica. Faccio questa premessa perchè imbattendovi nelle prime pagine di Dannati di Glenn Cooper sembra di aver acquistato un libro di chimica-fisica. L’imbarazzo verso certi termini e concetti dura pochi capitoli. Giusto il tempo di capire (più o meno) di cosa tratta l’esperimento Ercules ... Continua…

Piace a nessuna persona

Penelope alla guerra (BUR OPERE DI ORIANA FALLACI)

Sono mesi ormai che tengo fede alla mia promessa di conoscere meglio Oriana Fallaci e recentemente è stato il turno di leggere il suo primo romanzo. Mi riferisco a Penelope alla guerra, pubblicato nel 1962 da Rizzoli. Se il vecchio non ti avesse mandata, in America, prima o poi ci saresti andata da te. Da quando ti conosco non fai che parlarne: sembra tu ... Continua…

Piace a nessuna persona

Le canzoni dell'aglio (Supercoralli)

Avvincente il legame tra la Storia del popolo cinese e le storie dei singoli personaggi: Gao Ma, Jinju, la famiglia Fang, Gao Yang tutti ancorati ad una dolorosa arretratezza; con realismo sofferto Mo Yan racconta le privazioni del suo popolo pur trovandosi tra gli anni ’80 e ’90 e pur essendo egli stesso membro del partito. Continua…

Piace a nessuna persona

Le Calde Notti Del Diabolico Dr. Carelli

Letteratura e cinema hanno influenzato non poco il percorso professionale e creativo del nostro autore, tant’è che il romanzo oggetto della presentazione in esame potrebbe somigliare ad alcuni testi molto apprezzati da Garofalo, quali “Bubba Ho-tep” di Joe Lansdale per la contaminazione tra i generi, “John Dies at the End” di David Wong per la sfacciatag... Continua…

Piace a nessuna persona

L'anello dei Faitoren

Gli amanti del fantasy hanno una nuova eroina: Emily Croy Barker. La scrittrice americana al suo esordio ha già conquistato l’apprezzamento dei lettori, che hanno accolto con grande entusiasmo L’anello di Faitoren, pubblicato in USA con la prestigiosa casa editrice Viking. In Italia l’opera è edita da Giunti, ed è disponibile in tutte le librerie dall’11 ... Continua…

Piace a nessuna persona

Una specie di Zibaldone ristretto

Una specie di Zibaldone ristretto affronta i temi della comprensione e della credenza, protetto dai numi tutelari della musa personale dell’autore: Alessandra, ispiratrice e demone funesto; colei che, se l’amore, il senno e la follia hanno mille radici ed ancor più rami, è il seme da cui tutto germoglia. Continua…

Piace a nessuna persona

Dimmi che c'entra la felicità

Racconto dopo racconto riaffiorano piccole consapevolezze perdute. Le frasi sono incisive, le parole sempre molto evocative si colorano di immagini. L’immedesimazione è inevitabile: si legge attoniti come se la penna fosse stata guidata dai ricordi e dai vissuti di ognuno. Continua…

Piace a nessuna persona

In silenzio nel tuo cuore

Da non passare inosservato è il romanzo esordio di Alice Ranucci, In silenzio nel tuo cuore, pubblicato da Garzanti, che ci racconta la storia e  i turbamenti del cuore di un’adolescente e di tutta una generazione alle prese con la vita. La Trama Claudia ha sedici anni, troppo grande per essere considerata una bambina e troppo piccola per entrare a far pa... Continua…

Piace a nessuna persona

Suburra (Einaudi. Stile libero big)

Suburra di Carlo Bonini e Giancarlo Di Cataldo è un romanzo abbastanza complesso, ma anche molto lineare e scorrevole, in grado di farsi apprezzare da chiunque ami le storie “oscure”. E’ da rilevare non tanto il lavoro sulla trama, ma la complessità dei personaggi tirati in ballo, ognuno con le sue storie, con i suoi drammi e con i suoi sogni, aldilà che ... Continua…

Piace a nessuna persona

Artemisia e le altre. Miti e riti di rinascita nella violenza di genere: Psicologia

La violenza di genere è un tema che resta sempre attuale: da sempre le donne combattano per affermarsi socialmente e per non vedersi prevaricare dal potere e dalla forza degli uomini. Che sia un mondo, questo, dominato da un sistema patriarcale, non è la ragione sufficiente a spiegare perché le donne sono il sesso debole. Il libro, Artemisia e le altre. M... Continua…

Piace a nessuna persona

Lettere d'amore di uomini e donne straordinari

Un saggio? Una raccolta? O un’antologia? Difficile indirizzare a una categoria ben precisa Lettere d’amore di uomini e donne straordinari, l’opera edita da Piano B edizioni; un lavoro di ricerca che raccoglie alcune tra le più belle, passionali e intriganti lettere d’amore vergate in duemila anni di storia. Continua…

Piace a nessuna persona

La banda Sacco (La memoria)

La banda Sacco, il nuovo capolavoro  dello scrittore siciliano Andrea Camilleri Raffadali, “nell’anni della secunna mità dell’Ottovento”. In questo luogo dell’Agrigentino, vive la famiglia Sacco, umili genti di altrettante origini. Dedito al lavoro, Luigi dopo anni di sacrifici nei campi, prima come jornatante, poi come ‘nnestaturi, riesce a realizzare il... Continua…

Piace a nessuna persona

Acquamara

Il romanzo, ambientato in un’immaginaria Acquamara, piccolo universo siciliano e mafioso, ha per protagonista Titta Mezzasalma, magistrato ligio al dovere con una particolare passione per le donne. Il giudice indaga su uno strano incidente avvenuto nella locale cava di tufo, una minchiata d’incidente, dicevano, e invece… Continua…

Piace a nessuna persona

Il maledetto United (Narrativa. Tascabili)

Non sono molti i romanzi che narrano di vicende sportive, soprattutto se ispirati a fatti realmente accaduti, che risultino davvero ben riusciti: Il Maledetto United di David Peace, a mio avviso, è uno dei più bei romanzi mai scritti sul calcio. Inoltre, è un libro godibilissimo anche per chi sia completamente ignorante in materia, pertanto non occorre es... Continua…

Piace a nessuna persona

Il figlio di Ramses. La tomba maledetta

Il 2016 alza il sipario su un grande evento editoriale: l’attesissimo ritorno di Christian Jacq, il celebre egittologo autore della saga “Il grande romanzo di Ramses” che dal 1995, anno in cui fu pubblicato il primo dei cinque romanzi, continua a tenere con il fiato sospeso i lettori di ben 25 paesi di tutto il mondo, con ben 35 milioni di copie già vendu... Continua…

Piace a nessuna persona

L'innocente

Storia, religione, amore, discriminazioni sessuali (la parità era lontana nel 1500), costumi (e abiti bellissimi): tutto in un romanzo, della Londinese Allison Weir, “L’innocente”, riproposto da Beat Edizioni, a Ottobre 2015. Continua…

Piace a nessuna persona

L'invenzione dei desideri

Un fantasy che si avvicina sorprendentemente al carattere dei gialli storici, perfezionato da uno stile narrativo ricco di dettagli vittoriani: una delicata interpretazione della meravigliosa invenzione dei desideri. Molto di più una semplice lettura per ragazzi. Continua…

Piace a nessuna persona

Ha smesso di piovere (I coralli)

Quanto conosciamo i nostri genitori? La domanda sorge spontanea alla lettura di Ha smesso di piovere, il romanzo di Andrés Barba, classe 1975, che da una decina d’anni fa parlare di sé con i suoi romanzi e i suoi racconti; l’ultimo, pubblicato per la prima volta in spagnolo nel 2012 è giunto in Italia nel 2015 grazie alla casa editrice Einaudi. Tradotto e... Continua…

Piace a nessuna persona

La Grande Cerca: La Prima Profezia

L’atmosfera mitica di ambientazione medievale, abitata da Draghi e segnata da continue lotte all’insegna della Magia è sovvertita dall’avvento della Prima Profezia, annunciatrice di un’era oscura. Continua…

Piace a nessuna persona

Io e Betty

“Io e Betty” è un esempio concreto di come talvolta i rapporti fra madre e figlio possono essere complicati, e di come certi cambiamenti generazionali acuiscono tali problemi. George Hodgman consegna ai lettori un racconto personale senza negarsi mai. Continua…

Piace a nessuna persona

Sull'orlo del precipizio

“Sull’orlo del precipizio” è il romanzo breve di Antonio Manzini, uscito nella elegante collana “Il divano”, la più prestigiosa della Casa Editrice Sellerio. Con questa storia, dalla struttura molto originale, l’autore dimostra di saper andare ben oltre i confini del giallo, non rinunciando a indagare i più torbidi aspetti della nostra società, sempre più... Continua…

Piace a nessuna persona

Il Diavolo in Testa

Una descrizione ricca e puntuale della metamorfosi caratteriale di un’età difficile con una promessa (e premessa) essenziale: allontanarsi da qualsiasi moralismo esasperante o rigorosa denuncia di un malessere che spesso è più facile giudicare anziché provare a comprendere. Continua…

Piace a nessuna persona

2666 (Gli Adelphi)

Leggere 2666 di Roberto Bolaño è senz’ombra di dubbio un’indimenticabile esperienza letteraria. 2666 è qualcosa di diverso da qualsiasi altro romanzo, a cominciare dal titolo: non sperate di comprenderne il significato una volta terminata l’ultima pagina, non lo capirete. Nessuno sa perché fu intitolato così, e l’autore non si diede mai la briga di spiega... Continua…

Piace a nessuna persona

La simmetria dei desideri

Un romanzo intenso e sincero, che unisce elementi di grande originalità a una trama solida e a personaggi vibranti di vita, con quel pizzico di emozione e incoscienza che solo una finale dei Mondiali sa dare. Continua…

Piace a nessuna persona

Cadenze d'inganno

La scrittura dell’autore risulta essere ispirata a Woody Allen (‘Citarsi Addosso’, per esempio), ovvero appare leggera e sarcastica. Un ulteriore testo che ha ispirato non poco lo stile di Sbrogiò è La mia famiglia ed altri animali di Durrel, per la scorrevolezza della narrazione. Contemporaneamente, aleggia per tutto Cadenze d’inganno qualcosa di maledet... Continua…

Piace a nessuna persona

Disaccordi imperfetti

Disaccordi imperfetti è il titolo dell’ultima opera dello scrittore inglese Jonathan Coe. Edito da Feltrinelli, il volume raccoglie tutte le narrazioni brevi scritte da Coe negli ultimi dieci anni. A fungere da introduzione al libro, una nota dello stesso autore che spiega quando e dove i racconti sono apparsi per la prima volta, nonché il particolare rap... Continua…

Piace a nessuna persona

Caffè amaro

La Agnello scrive della Sicilia con un profondo senso di appartenenza. Scrivere di storia richiede una buona dose di obiettività, ma l’autrice dosa con sapienza la razionalità dello studio e la liricità del sentire. Non c’è parola riferita alla Sicilia da cui non promani tenerezza. Ogni descrizione dei paesaggi, delle strade, dei palazzi, sembra accompagn... Continua…

Piace a nessuna persona

Parigi mon amour - IN LOVE

Ci sono cose che sogniamo fin da piccole. Beh, non proprio tutte le ragazze, ma la maggiorparte di noi lo fa. Sogniamo l’abito bianco! Eh già, quello da sposa. Sogniamo che sia tutto perfetto, che nella chiesa perfettamente addobbata ci sia ad attenderci il nostro fututo marito perfettamente vestito, che la cerimonia sia perfetta per poi concludere con i ... Continua…

Piace a nessuna persona

Aspettati l'inferno (Narrativa)

In un altro tempo, in un altro mondo, ma nello stesso pianeta: dove sono ambientati i racconti di Omar Di Monopoli? Nell’Italia meridionale, questo è certo, ma quella descritta dallo scrittore di Manduria (Taranto) sembra la degna erede del Sud da inferno e paradiso che apparve a Goethe, secondo l’espressione dei colti viaggiatori dei Grand Tour del ‘700 ... Continua…

Piace a nessuna persona

Nell'intimità

Hanif Kureishi nato a Londra nel 1947 da padre pakistano e madre inglese, scrittore, sceneggiatore, drammaturgo e regista è diventato famoso con il libro L’intimità dal quale è stato tratto il film “Intimacy” vincitore dell’Orso d’oro al Festival di Berlino. Il libro, scritto nel 2000 e  ambientato negli anni Sessanta a Londra, narra di Jay…… Sposato con ... Continua…

Piace a nessuna persona

E i bambini osservano muti (Grandi Romanzi Corbaccio)

Giuseppe Marotta, finalista al Concorso Letterario Ioscrittore, con il suo romanzo d’esordio E i bambini osservano muti (Corbaccio editore, pp. 124, €14.90), descrive vendette color del sangue, mani che si alzano contro le donne di casa, falso onore, incitamento alle bravate e al disprezzo. Ci si trova lungo la Domiziana, tra Napoli e Caserta, dove la cam... Continua…

Piace a nessuna persona

Con te sarà diverso (La trilogia delle coincidenze Vol. 1)

La vita è tutta questione di fortuna: ci vuole fortuna per avere una buona mano a poker o semplicemente per trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Ad alcuni la fortuna arriva sotto forma di una mano tesa, di una seconda opportunità, di una via di scampo. Ci sono persone però a cui, per loro scelta o per pura coincidenza, la fortuna non viene offerta... Continua…

Piace a nessuna persona

Giuliano

La questione religiosa, in questo racconto, diviene una sorta di sotto-trama che va a braccetto con la storia ufficiale di Giuliano, dando a tutto il romanzo una completezza e una profondità che al giorno d’oggi è davvero difficile trovare in qualunque altro romanzo. Continua…

Piace a nessuna persona

Il tabaccaio di Vienna (Scala stranieri)

Franz ha diciassette anni e vive nelle campagne austriache con la madre. Ha la mente piena di ideali e voglia di fare, ma si vede costretto a rinunciare ai suoi sogni quando la sua unica fonte di sostentamento viene a mancare. La madre lo convince allora a trasferirsi nella grande città, la capitale: Vienna. Lì il vecchio Otto Trsnjek, amico di famiglia, ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il nome della rosa: Nuova edizione (Narratori italiani)

«Il 16 agosto 1968 mi fu messo tra le mani un libro dovuto alla penna di tale abate Vallet, Le manuscript de Dom Adson de Melk, traduit en francais d’après l’édition de Dom J. Mabillon (Aux Presses de l’Abbaye de la Source, Paris, 1842)» Inizia così il romanzo Il nome della rosa di Umberto Eco. Pubblicato nel 1980 da Bompiani, ci porta nel 1327, ossia in ... Continua…

Piace a nessuna persona

I love my girl (Le coincidenze dell'amore serie Vol. 3)

L’amore per la scrittura è nato di recente nella vita dell’autrice di I love my girl, e ha avuto inizio dopo aver attraversato un periodo stressante. Su consiglio di un medico, Sadie Jane Baldwin ha cercato di mettere per iscritto quello che provava ed è stato liberatorio. Continua…

Piace a nessuna persona

L'invisibile ovunque

L’invisibile ovunque continua la saga dei Wu Ming. Un collettivo di scrittori anomalo e forse unico nel panorama non solo italiano ma mondiale, una sorta di cooperativa della scrittura, con proprie regole e stili anche di pubblicazione e diffusione delle proprie pubblicazioni.I Wu Ming (in principio Luther Blisset) infatti – per usare una delle loro parab... Continua…

Piace a nessuna persona

Il libro delle cose nuove e strane (Narratori stranieri)

Tutti conosciamo il “Libro delle cose nuove e strane”: tutti ne abbiamo in casa almeno una copia, tutti lo abbiamo studiato da piccoli, tutti ne abbiamo imparato almeno qualche frase a memoria, senza neppure ricordarci quando. Dunque, riflettendoci, di “nuovo” e “strano” non ha un bel niente. Almeno, non per noi. Si tratta infatti di una questione di pros... Continua…

Piace a nessuna persona

La notte di Lisbona

Un libro in ristampa è un ricordo dimenticato che all’improvviso  riprende spazio nella mente, divenendone il pensiero nuovo e caposaldo. È la novità vecchia, che porta con sé l’odore del conforto per le cose ritrovate. Questo si pensa leggendo La notte di Lisbona (pp. 272, €15,00) che Neri Pozza ha deciso di rimandare in circolazione. L’autore è il tedes... Continua…

Piace a nessuna persona

Il segreto del Grace College

Mentire è una di quelle arti molto sottili e raffinate, che solo chi ha una estrema esperienza e bravura può praticare. Inventarsi menzogne a raffica per sopravvivere rappresenta invece un semplice istinto che chiunque potrebbe sviluppare. Quando poi le bugie assumono dimensioni così esorbitanti da essere quasi incontrollabili, la situazione può complicar... Continua…

Piace a nessuna persona

La verità di Amelia (Narrativa Nord)

 Ma da alcune cose non puoi sfuggire, non importa quanto corri veloce –  E Kate lo sa bene quali siano quelle cose: i segreti di sua figlia Amelia. Il romanzo di esordio di Kimberly McCreight è stato definito un “caso editoriale” negli USA. Pubblicato nel 2014 da Nord Editore, La verità di Amelia è un thriller psicologico in cui si affronta la tematica de... Continua…

Piace a nessuna persona

Muori ancora

Che sia stato alla tv, durante la visione della rinomata serie televisiva, o negli altri romanzi di Tess Gerritsen, non ci credo che ancora non abbiate mai sentito parlare della coppia più frizzante della scena poliziesca america: Rizzoli & Isles. Certo, la trasposizione televisiva è più blanda, un po’ più noiosa… insomma, un po’ più tirata per le lunghe.... Continua…

Piace a nessuna persona

Sharon e Fabio

Sharon e Fabio di Silvia Consonni racconta di Sharon, una ragazza che frequenta un’Accademia sita a Lumensia, una città appartenente a una dimensione ultraterrena. Gli abitanti di questo luogo vivono tutti in armonia tra di loro e con il creato, al contrario di quanto avviene sulla Terra, perennemente sconvolta dal conflitto tra bene e male. Continua…

Piace a nessuna persona

La mappa del destino (Narrativa Nord)

Il romanzo di Glenn Cooper, La mappa del destino, si apre con un prologo ed una data, 1899. Due giovani, per un caso fortuito, scoprono una caverna, nascosta dalla vegetazione, nei pressi di un villaggio, Ruac, nel Perigord, Francia. Graffiti meravigliosi appaiono ai loro occhi. Capiscono di essere protagonisti di un evento sensazionale, di portata storic... Continua…

Piace a nessuna persona

Dormiremo da vecchi

Cosa si nasconde dietro al mondo dorato e luccicante delle celebrità? Quanti aneddoti si celano sotto il grande sipario della vita altolocata? Chi sono, davvero, i personaggi che seguiamo e amiamo? Continua…

Piace a nessuna persona

Il Dono

Lo stile di Susanna diviene un efficace strumento al servizio del genere fantasy, ma non solo, dato che, facendo riferimento a quanto detto in apertura, Il Dono ha una notevole componente autobiografica, soprattutto nei primi due capitoli. Essa si palesa pure attraverso il ‘dono’ fatto dall’autrice non soltanto ai lettori, ma anche a se stessa: con la ste... Continua…

Piace a nessuna persona

Valeria in bianco e nero (La serie di Valeria)

Procuratevi una scorta di fazzolettini per Valeria in bianco e nero, terzo capitolo della quadrilogia di Elísabet Benavent. Ancora una volta Valeria è irretita in una relazione surrogata con il tenebroso Victor: lui non è pronto per qualcosa di “strutturato”, lei si accontenterebbe anche di un telegramma in alfabeto Morse pur di averlo accanto, finché l’u... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli amori difficili

M’accorgo che correndo verso Y ciò che più desidero non è trovare Y al termine della mia corsa: voglio che sia Y a correre verso di me, è questa la risposta di cui ho bisogno, cioè ho bisogno che lei sappia che io sto correndo verso di lei ma nello stesso tempo ho bisogno di sapere che lei sta correndo verso di me. Non ricordo dove ho letto per la prima v... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli anni della leggerezza

Il romanzo di Elizabeth Jane Howard ha un’elevata dose di descrizioni, a cui fanno da contraltare dei dialoghi misurati e pressoché assenti, soprattutto nella prima parte. La scarsità di dialoghi mi ha reso l’approccio al testo un po’ ostico, ma , lo ripeto, questo è un mio limite. Continua…

Piace a nessuna persona

Il problema è che ti amo

“Il problema è che ti amo” mi ha commossa tantissimo, dall’inizio alla fine. Mi ha tenuta incollata alle sue pagine mostrandomi il volto della violenza, della sofferenza, della tristezza, dell’amarezza, della delusione e tuttavia mi ha anche colpita per quell’amore assoluto che Mallory e Rider sentono l’una per l’altro. Quel tipo di amore puro, incondizio... Continua…

Piace a nessuna persona

Sangue e neve (Einaudi. Stile libero big)

Jo Nesbø, autore noir, presenta al pubblico il suo romanzo “Sangue e neve” (edito Einaudi) e ancora una volta conferma le sue doti di scrittore noir, con il suo inconfondibile stile deciso e crudo. Continua…

Piace a nessuna persona

Potere malefico

Trama Forte della propria esperienza nelle pubbliche istituzioni, da ultimo quella di Difensore civico in Trentino, Fabio Bortolotti ha maturato convinzioni politiche personali che ha deciso di riportare nel saggio “Potere malefico”.Secondo l’autore il potere può avere una duplice connotazione: è benefico quando si fa espressione di una morale e di una vo... Continua…

Piace a nessuna persona

Venezia è laguna

“Venezia è laguna” per gli Zoom di Feltrinelli 2015 è il nuovo lavoro in formato ebook dello scrittore veneziano Roberto Ferrucci. Fin dal titolo Ferucci intende precisare un aspetto: “Venezia non è una città di mare. Venezia è Laguna”. Venezia e la sua laguna sono la stessa cosa, un “unicum” straordinario che unisce incredibili bellezze storiche -archite... Continua…

Piace a nessuna persona

milk and honey: parole d'amore, di dolore, di perdita e di rinascita;

E fare come il miele, conservarsi a lungo nella sua dolcezza, non morire mai, consapevole del tesoro che custodisce nel suo piccolo barattolino. Una mappa poetica da portare sempre con sé, disegnata da una ragazza coraggiosa che prova a ridefinire i confini abusati delle donne. Continua…

Piace a nessuna persona

Dark Dreams: Volume 1

Ricco di colpi di scena, il romanzo si lascia leggere con facilità, complice una scrittura veloce e snella, che risente dell’origine digitale dell’opera, nata come trasposizione narrativa di una storia apparsa sull’applicazione americana Episode Interactive, suddivisa in cinquanta capitoli interattivi da dieci minuti. Continua…

Piace a nessuna persona

Nel caffè della gioventù perduta (L'Arcipelago Einaudi Vol. 168)

Da cosa si capisce se un libro è destinato a diventare un classico della letteratura o se invece resterà per sempre uno dei tanti romanzi che non lasciano traccia? Forse ciò che conta è che esso presenti una trama ben definita, o forse è più importante la caratterizzazione dei personaggi, oppure ancora la filosofia che sta dietro al pensiero dello scritto... Continua…

Piace a nessuna persona

Preghiera per Černobyl'

Svetlana Aleksievič, premio Nobel per la Letteratura 2015, scrive “Preghiera per Černobyl” nel 2001, il libro esce il Italia nel 2004 edito da “e/o”, tradotto da Sergio Rapetti. Il disastro di Černobyl ci fu il 26 Aprile del 1986, 23 minuti e 58 secondi dopo l’una di notte in una città che molti pensavano fosse in Ucraina, mentre è ai confini della Bielor... Continua…

Piace a nessuna persona

Numero undici: Storie che testimoniano la follia

Fa paura specchiarsi nel mondo tragicomico di Coe, soprattutto perché parla spudoratamente di noi. Continua…

Piace a nessuna persona

Guida alla Venezia ribelle

“Guida alla Venezia Ribelle” (Volant Edizioni 2015) Guide su Venezia in questi anni ne sono uscite tantissime, note e meno note. La pubblicistica del settore è ricca di libri che presentano la città dei Dogi in forme e modalità diverse, con linguaggi diversi. Spesso sono guide molto simili nei contenuti, guide “cartolina”, magari patinate e ricche di foto... Continua…

Piace a nessuna persona

Le fragili attese (Romanzi e racconti)

Pensione Palomar, il nome del più grande osservatorio astronomico del mondo, inaugurato nel 1948, quattro anni prima che Italo trasformasse in sette camere alla buona il dormitorio in cui aveva trovato alloggio trasferendosi nella grande città. È passato mezzo secolo da quel momento, nel romanzo del rovigino Mattia Signorini Le fragili attese, per i tipi ... Continua…

Piace a nessuna persona

La ragazza nella nebbia

Maestro della suspense e ottimo conoscitore delle dinamiche mediatiche, che descrive con tagliente lucidità, Donato Carrisi dimostra, ancora una volta, di riuscire a interpretare correttamente i gusti del pubblico e firma una storia credibile ed estremamente attuale che, attraverso il linguaggio della narrativa, tenta di indagare sugli imprevedibili mecca... Continua…

Piace a nessuna persona

Il quadro mai dipinto

Ho visto scivolare via cose che credevo indimenticabili. Ho visto pian piano affievolirsi il ricordo di sguardi e momenti. Ho visto spegnersi anche cose mai successe in cui ho sperato tanto. La mente è una grande macchina da guerra, costruisce congegni diabolici per salvarsi. Ma c’è un disegno che non può raggiungere. Vi è inciso quel che resta. Allora ch... Continua…

Piace a nessuna persona

L'assonometria del caso

In L’assonometria del Caso l’autrice ha applicato spontaneamente la struttura complessa del romanzo ottocentesco e quella introspettiva che può ricordare la letteratura russa, ma che si muove, ben volentieri, nel tempo e strizza l’occhio all’intreccio. Ne consegue una struttura narrativa molto attuale, ritmica, associabile al sistema narrativo presente ne... Continua…

Piace a nessuna persona

Al di là del nero

Questo, molto in breve, ciò di cui tratta il romanzo. Che, onestamente, non mi è piaciuto: anzi, in verità mi ha particolarmente annoiato. Continua…

Piace a nessuna persona

Private L.A.: Serie Private

Ciò che stupisce, inoltre, della inarrestabile produzione letteraria di Patterson, oltre alle numerose collaborazioni con altri autori, tra cui Mark Sullivan col quale ha firmato altri tre romanzi, è la sua incredibile versatilità. Continua…

Piace a nessuna persona

La strana biblioteca (Supercoralli)

Per trasmettere qualcosa un libro non deve essere necessariamente lungo o complesso: a volte bastano pochissime pagine o un semplice racconto per poter lanciare un piccolo grande messaggio. La Strana Biblioteca di Murakami Haruki più che un romanzo potrebbe sembrare uno di quei racconti che si citano durante le notti in campeggio, allo scopo di spaventar... Continua…

Piace a nessuna persona

Il buio al crocevia

Il carico di dolore che accompagna Haris, Amir e Daphne, e tutti coloro che incontreranno lungo il cammino, è palpabile in ogni frase, comportamento e azione. Si tratta di persone che, arrivate a un certo punto della loro vita, sentono di aver raschiato il fondo e di avere poco o nulla da perdere. Continua…

Piace a nessuna persona

La memoria dei fiori

Trovo sempre un po’ di difficoltà a scrivere dopo aver letto un libro che affronta un simile argomento, le deportazioni degli ebrei. Proprio l’altra sera ho visto in tv American History X, un film diretto da Tony Kaye (di cui è anche il regista), con il magnifico Edward Norton, che interpreta Derek Vinyard, un sociopatico razzista naziskin, appartenente a... Continua…

Piace a nessuna persona

La figlia del faraone

I dettagli da collocare al posto giusto sono tanti, come anche le combinazioni che si creano (la schiava ebrea alla quale Mehy viene affidato a balia per l’allattamento è la sua stessa madre). La scrittrice americana prosegue con maestria e sicurezza, tessendo una storia accattivante che tenta di colmare i molti punti oscuri sulla prima parte della vita d... Continua…

Piace a nessuna persona

Osservazioni sul tarantismo ed altri scritti sulla musica popolare salentina

De Martino scriveva che il fenomeno è sempre plasmato dalle stesse forze che lo studiano e lo raccontano. Capone aggiunge che “mentre il tarantismo viene modellato e descritto dall’esterno, contemporaneamente si rafforza grazie ai protagonisti che lo vivono e lo mantengono in vita, adeguandolo a tempi e luoghi”. Federico contesta quindi l’estinzione tota... Continua…

Piace a nessuna persona

Il dolore perfetto (Oscar bestsellers Vol. 1561)

… e di fronte alla Mena vide sua madre partorirla urlando di un dolore che le sembrò perfetto, e solo alla fine, quasi spiando, scorse la propria testa uscire da quel corpo rosso e gonfio dallo sforzo, e sentì per l’ultima volta l’odore di viole del suo fratello gemello che da dentro la pancia spingeva nel mondo. Alla fine dell’Ottocento un uomo compie un... Continua…

Piace a nessuna persona

Una meravigliosa bugia: La storia di Erin e Weston

  L’autrice Jamie McGuire della serie di Uno splendido disastro, ci regala un’altra entusiasmante storia da poco uscita, quella di Erin e Weston, raccontata nel romanzo Una meravigliosa bugia, primo capitolo della serie Happenstance edita da Garzanti editore. Erin è una diciottenne all’ultimo anno di liceo con tanta speranza riposta nel futuro. È una stud... Continua…

Piace a nessuna persona

Bambole gemelle

Melissa e Cheryl, una villa bianca e il Nevada. Amanti dei thriller e non, vi consiglio caldamente la lettura del nuovo romanzo breve di Marina Di Guardo, Bambole gemelle: pubblicato da Zoom, il marchio digitale di Feltrinelli, conta meno di cento pagine dai toni serrati, incalzanti e che non vi lasciano tregua. La trama La trama vede protagonista la giov... Continua…

Piace a nessuna persona

Fabro. Melodia dei Monti Pallidi

Ecco, forse “Fabro” rappresenta, come ricordavo all’inizio, un momento di sintesi della capacità creativa e letteraria di Vidotto: il mondo raccontato nelle opere precedenti, in quest’opera ritorna prepotentemente anche se forse in modo meno intenso ed evocativo rispetto ai primi lavori. Pertanto questo libro, dal linguaggio diretto e coinvolgente, è anch... Continua…

Piace a nessuna persona

La tentazione di essere felici

Cesare Annunziata: o la ami, o lo odi. Ed io… lo amo! Con lui dimenticatevi i vecchietti teneri e dolci. Un “simpatico” cinico, crudelmente sincero e sociopatico. Wow: sembra il mio ritratto. “Non c’è niente di peggio di una persona socievole. Cosa c’è mai di tanto spassoso nel conoscere un nuovo individio? Tanto siamo tutti uguali, chi più chi meno, un m... Continua…

Piace a nessuna persona

Il sesso inutile (BUR OPERE DI ORIANA FALLACI)

Mi venne in mente che i problemi fondamentali degli uomini nascono da questioni economiche, razziali, sociali, ma i problemi fondamentali delle donne nascono anche e soprattutto da questo: il fatto d’essere donne. Il sesso inutile è il secondo libro scritto da Oriana Fallaci ed è anche uno dei miei preferiti. Pubblicato nel 1961, anche questa volta siamo ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'invenzione delle ali

L’invenzione delle ali di Sue Monk Kidd, edito da Mondadori, è un racconto che ci porta direttamente indietro nel tempo e precisamente in America agli inizi del Novecento. Fin dalle prime righe del testo veniamo catapultati nelle atmosfere di quel periodo, tra carrozze, case signorili e convenzioni di un paese che a volte, oggi, facciamo fatica ad immagin... Continua…

Piace a nessuna persona

Menti pericolose

Tante menti criminali, un solo fine: straziare vite, come solo Jeffery sa fare (per fortuna, solo nella finzione). Chi ama i romanzi gialli, i thriller o più generalmente quei libri che ti tengono con il fiato sospeso fino alla fine, tendenzialmente arriva a prediligere lo stile di un certo scrittore piuttosto che di un altro. Così capita, appunto per gli... Continua…

Piace a nessuna persona

La ballata delle acciughe

Che cosa hanno in comune le acciughe con gli ufo? E un bar di periferia con gli Stati Uniti? Oppure ancora, una Fender Stratocaster con un biliardino mai in bolla? Già, c’è da pensare, nulla o quasi, ma sarebbe un grave errore. La ballata delle acciughe, il primo romanzo di Dario Vergassola – attore comico, presentatore e cantautore e, dopo aver letto que... Continua…

Piace a nessuna persona

Mi hanno detto che sono affetto da autismo

Non è un romanzo autobiografico, come evidenzia l’autore, anche se l’autismo fa comunque parte della sua vita; è la storia dolce, delicata, autentica e intensa di due giovani che si amano e che, proprio con il loro legame, dimostrano la forza dell’amore, in grado di divenire bacchetta magica nelle mani di chi desidera cambiare in meglio il mondo. L’unica ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il matrimonio degli opposti

La lettura di questo romanzo è assolutamente magnetica. Le parole si rincorrono con una potente carica figurativa, si mescolano come colori, mutevoli come le onde del mare. Impressiona la tecnica con cui l’autrice trasforma istantaneamente ciò che scrive in uno scenario tangibile, al punto da vederlo con i propri occhi. Continua…

Piace a nessuna persona

Incidente notturno (Supercoralli)

Può un incidente apparentemente senza conseguenze aprire una breccia insanabile nella psiche di un giovane come tanti? Un’ammaliante risposta a questo inquietante quesito viene dal nuovo romanzo di Patrick Modiano “Indicente notturno”, edito da Einaudi nella prestigiosa collana Supercoralli. Il premio Nobel della letteratura nel 2014 alle prese con un rom... Continua…

Piace a nessuna persona

Non ti addormentare (Narrativa)

Ho voluto leggere questo romanzo dopo aver molto apprezzato l’ultimo Io non ti conosco, appena pubblicato da Piemme e recensito il mese scorso. L’autore mi aveva incuriosito poichè ho molto apprezzato il suo thriller e avevo sentito parlare del precedente. La trama Non ti addormentare ci porta anch’esso a Londra e parla di una donna, Christine Lucas, che ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'Orchessa: e altri racconti (Biblioteca Adelphi)

Pochi sanno che Irène Némirovsky, celeberrima autrice di Suite francese, si è dedicata nel corso della sua vita anche alla stesura di racconti, in parallelo alla scrittura “impegnata” caratteristica della sua opera più conosciuta. Nel 2014 Adelphi ha deciso di pubblicare nove delle sue narrazioni brevi, inserendole in un unico volume intitolato L’Orchessa... Continua…

Piace a nessuna persona

Sinfonia Leningrado (I NARRATORI DELLE TAVOLE)

Prima opera pubblicata e tradotta in Italia di un’attrice neozelandese finora del tutto sconosciuta, ma che di certo tornerà a far parlare dei suoi libri, se quelli che scriverà saranno paragonabili a questo. L’Operazione Barbarossa Leningrado 1941. I tedeschi sono arrivati alle rive del fiume Neva e cingono la città in un lungo ed estenuante assedio, rid... Continua…

Piace a nessuna persona

Il campione è tornato

Una vecchia inchiesta giornalistica su un falso pugile si trasforma in libro. Edito da Piemme e pubblicato ad agosto 2015, Il campione è tornato non è solo una storia di boxe. C’è la raffigurazione di una persona prima ancora che di personaggio: passione, dedizione, sacrificio e inevitabilmente sconfitta. Storie di percorsi e di generazioni, storie di pad... Continua…

Piace a nessuna persona

La treccia di Inês

Presente, passato, futuro in un testo suggestivo e visionario, in parte storico, in parte fantascientifico, in parte fantasociologico, ma soprattutto un romanzo d’amore. Amore al primo sguardo, amore che supera il tempo. Continua…

Piace a nessuna persona

Luce sensibile

Un progetto complesso e al tempo stesso lineare, quello messo in piedi da Arteiu con il suo “Luce Sensibile”: parole, messaggi, foto, il tutto raccolto in un libro che possa alternare a giuste dosi la prosa con la parte grafica. Continua…

Piace a nessuna persona

Lavoro a mano armata

Pierre Lemaitre dimostra per l’ennesima volta di essere uno scrittore abile, seppur abbia leggermente peccato di presunzione, con la sua tendenza a spettacolarizzare troppo gli eventi. Continua…

Piace a nessuna persona

Storie fantastiche di gente comune

Lo stile di Stefano Valente appare innovativo, funzionale, vincente, particolare. Tali caratteristiche derivano dalla presenza (quasi teatrale) della Voce Narrante, che ha il compito di aprire ogni storia oggetto dei racconti e, alle volte, “si intromette” all’interno della stessa per aiutare il lettore a comprendere più a fondo quel che succede ai protag... Continua…

Piace a nessuna persona

Underground: Racconto a più voci dell'attentato alla metropolitana di Tokyo (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 1652)

Il lavoro di Murakami, in questa sua voglia di scoprire ogni singolo dettaglio della vicenda dal lato dei protagonisti, è semplicemente straordinario, eccellente, un metodo che dovrebbe essere da esempio a chiunque si definisca giornalista, nonostante tale professione imponga l’imparzialità. Continua…

Piace a nessuna persona

Metello: Una storia italiana 1 (Scrittori contemporanei)

C’è una tale potenza narrativa nelle immagini, nei dialoghi, nelle relazioni, c’è tanta vita nei luoghi attraversati, nelle passioni e negli ideali che animano i personaggi che il lettore non può non rimanerne coinvolto, travolto, sconvolto. Continua…

Piace a nessuna persona

Le sette principesse (Classici)

“Come me già altri hanno narrato questa storia e in questa narrazione, alla fine, si sono addormentati; è doveroso, ora, che ben comprenda il da farsi se non mi prende come gli altri il sonno; il viandante deve far le provviste pel viaggio, deve correr via rapido dai punti pericolosi. Io vado e il mio asino non mi segue, non posso credere che io stesso do... Continua…

Piace a nessuna persona

Per sempre insieme (The Secret Series Vol. 4)

L’imprevedibilità, per i due protagonisti di questa serie, sembra proprio che li porti inevitabilmente ad una direzione opposta a quella a cui dovrebbero andare. Per sempre insieme è il seguito della storia tra Ella e Micha raccontata dall’autrice Jessica Sorensen (edito da Newton Compton Edizioni), che non tralascia neppure in questo capitolo il sussegui... Continua…

Piace a nessuna persona

Il diario di velluto cremisi (Narrativa Nord)

Emily, scrittrice di un best seller americano, vive a New York, ma attraversa una crisi radicale, che la coinvolge su tutti piani. Si è appena separata dal marito Joel, che l’ha abbandonata per un’altra donna e ha inoltre il “blocco dello scrittore”. Dopo quel romanzo di esordio, diventato pellicola cinematografica, non riesce più a produrre nulla. La ver... Continua…

Piace a nessuna persona

Il buio fuori (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 634)

In uno spazio temporale non ben identificato si svolge la vita di Rinthy Holme e suo fratello Culla. La ragazza partorisce un figlio (che non si capisce di chi è: di uno che ha approfittato di lei?, di suo fratello?) da sola, nella sua casa. Il bambino le viene sottratto, dal suo stesso fratello, subito dopo la nascita e lasciato in un bosco dove verrà ra... Continua…

Piace a nessuna persona

Per metà fuoco per metà abbandono

La scrittura fresca, fluida e colloquiale dà a Sara, protagonista indiscussa, i crismi di una semplice universalità in cui il lettore può facilmente identificarsi nel suo dolore, nel suo sentirsi inadatta e impreparata, inesperta e colpevole della vita. Continua…

Piace a nessuna persona

Confessioni di una vittima dello shopping

Confessioni di una vittima dello shopping è la storia di una dipendenza. Kayo, la donna giapponese che decide di raccontarci la sua storia, ne è la vittima. Kayo inizia a raccontarci di lei partendo dal momento forse più felice della sua vita: l’adolescenza. In questo periodo frequentava ancora il liceo, come tutte le sue coetanee, e aveva una migliore am... Continua…

Piace a nessuna persona

Come i fiori di notte

Disponibile da luglio, Come i fiori di notte è un romanzo edito da Longanesi, ambientato negli Stati Uniti degli anni ’40. Le protagoniste, Grace, Helen e Ruby si incontrano a San Francisco poco prima di prendere parte ad un provino come ballerine per un nuovo nightclub di Chinatown. Le comuni origini orientali, le analoghe storie di dolore, costrizione e... Continua…

Piace a nessuna persona

Good morning Alife. Diario di bordo di cinque anni di mala-amministrazione comunale

Daniele Cirioli, ex amministratore comunale di minoranza del comune di Alife, ha annotato con dovizia di particolari tutto ciò che non gli appariva trasparente nell’amministrazione del suo Comune e su cui non ha ricevuto risposte convincenti. Il risultato è Good morning Alife, che è un vero e proprio diario di bordo di come non dovrebbe essere gestito un ... Continua…

Piace a nessuna persona

Voglio guardare

Ho trovato, personalmente, questo libro ricco di contrasti, alcuni interni alla vicenda, altri tra il contenuto e la forma. Il registro è piacevole e la scrittura è davvero eccellente ma non trova riscontro nella scelta dei temi trattati, o meglio del modo in cui vengono affrontati. Probabilmente rientra nell’intento dell’autore quello di percuotere l’ani... Continua…

Piace a nessuna persona

Chesil Beach (Super ET)

In una tiepida notte di fine luglio Florence Ponting, ricca e promettente violinista, e Edward Mayhew, modesto ma altrettanto promettente storico, raggiungono un albergo che si trova sulla costa del Dorset. La loro camera affaccia su un tratto della Manica e sulla sconfinata discesa di ciottoli di Chesil Beach. Ma questa non è una camera come le altre: è ... Continua…

Piace a nessuna persona

La ragazza senza passato (eNewton Narrativa)

Un titolo un po’ fuorviante in quanto la nostra protagonista, Zoe Sutton, ricorda fin troppo bene quello che le è successo, seppur non nei minimi dettagli in quanto era sotto l’effetto di una droga da stupro. Zoe porterà per sempre addosso quella cicatrice che l’ha segnata per la vita e non potrà mai dimenticare il viaggio a Las Vegas con la sua amica Holli. Continua…

Piace a nessuna persona

Le tre notti dell'abbondanza

“Rocco.” “Che c’è.” “Io cresco e la tua immagine, invece, resta com’era.” “Tu hai la fortuna dei vivi.” “La fortuna di invecchiare?” “Quella di complicarsi.” “Se tu fossi qui come saresti?” “Sarei una persona come un’altra.” “Cioè?” “Potrei stupirti o deluderti.” “Anche io posso stupirti o deluderti.” “Per forza, ha la fortuna dei vivi.” La trama Calabria... Continua…

Piace a nessuna persona

Il sale della terra (Letteratura universale. Gli Anemoni)

È una storia di cento anni fa, di guerra e di valori essenziali e, al di là della vicenda, mette in confronto due uomini del tutto diversi. Uno, l’elegante e colto autore, appassionato di lettere classiche. L’altro, il protagonista, contadino analfabeta dei Carpazi. Il primo, Jozef  Wittlin, suddito dell’impero austro-ungarico di origini ebree e lingua po... Continua…

Piace a nessuna persona

Scarpe italiane (Tascabili Maxi)

“Sempre, quando fa freddo, mi sento più solo. Il freddo fuori dalla finestra mi ricorda il freddo del mio stesso corpo. Sono attaccato da due direzioni. Ma resisto, contro il gelo e contro la solitudine.” Fredrik Welin è un chirurgo in pensione, è stato un buon medico fino a quando non è successo l’irreparabile, qualcosa che lo ha forzatamente spinto a sc... Continua…

Piace a nessuna persona

Il demone in tasca

Il processo di Kafka, Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde di Stevenson, Il ritratto di Dorian Gray di Wilde. Sono questi i romanzi che potrebbero legarsi a Il demone in tasca. Essi affrontano problematiche esistenziali comuni, all’insegna del ‘niente è come sembra’, dal momento che c’è sempre una realtà sottesa che non è dato conoscere, oppure ch... Continua…

Piace a nessuna persona

Non lasciarmi andare (The Secret Series Vol. 1)

Non lasciarmi andare è il primo romanzo che fa parte della The Secret Trilogy, un best seller internazionale che ha coinvolto più di due milioni di lettori. Una storia dolce e appassionata, romantica e sensuale, che vede i due protagonisti rincorrersi e amarsi in maniera del tutto unica. Ella e Micha si conoscono fin da bambini, diventando amici per la pe... Continua…

Piace a nessuna persona

L'incantesimo delle civette

Il cinema visto da Amedeo La Mattina Il Cinema, a Partinico, nell’estate 1967; quello con la “C” maiuscola: una troupe, un regista, tanta confusione e una dea, l’attrice Claudia Cardinale. Non sa dire se sia tutto vero quello che egli stesso ricorda e racconta; Amedeo La Mattina, Palermitano a Roma, giornalista politico nella redazione capitolina della St... Continua…

Piace a nessuna persona

The Giver - Il donatore (The Giver Quartet Vol. 1)

“The Giver“, assolutamente degno di esser divenuto un best-seller mondiale, ha la capacità di rimanerti impresso nella memoria. Per una chiave di lettura più critica della società Quando lessi per la prima volta questo romanzo, ormai più di quattro anni fa, ne rimasi sconvolta per l’intensità. Lois Lowry riesce ad incatenare il lettore al racconto, sconvo... Continua…

Piace a nessuna persona

Nessuno a casa

Una raccolta che si rivolge a un pubblico eterogeneo, richiedendo pazienza, costanza, ricerca, prerogative che senza dubbio dovrebbero guidare ogni lettura, ma ancor più questa così legata all’interiorità e alla riflessione personale. Un dono per chi è in grado, nonostante i tempi incerti e precari, di porre le domande giuste e ‘scavare’ nella propria esi... Continua…

Piace a nessuna persona

Totò. Vita, opere e miracoli

Un resoconto modellato sulle testimonianze delle persone vicine ad Antonio De Curtis, come la figlia Liliana, e dalle esperienze dirette dell’autore, giovane fruitore dei suoi spettacoli. Un viaggio che comincia con la morte, passando per la cecità, e che termina con l’elenco del repertorio di quell’instancabile lavoratore che era Totò. Continua…

Piace a nessuna persona

La Scelta

Pensato inizialmente come storia di amore e di avventura in cui si fondono realtà quotidiana e sovrannaturale, l’opera oggetto della nostra presentazione rappresenta il frutto delle esperienze di vita dell’autrice che, spinta dal desiderio di raccontare il suo punto di vista in merito al rapporto tra bene e male, ha creato un romanzo che permette di sognare. Continua…

Piace a nessuna persona

Morte all'Acropoli: Le indagini di Apollofane (Garzanti Narratori)

Atene, IV secolo avanti Cristo. Propilei, Acropoli, Partenone. È grande il potere di Phobos, il dio della paura. Si insinua negli animi, trasforma la virtù in viltà e gli uomini in bambini, anche i più coraggiosi. Si racconta che nella zona del vecchio porto del Falero, un licantropo esca nelle notti di luna piena a cibarsi di carne viva e che le lame non... Continua…

Piace a nessuna persona

L'amore che ti meriti

Abbiamo smesso di essere una famiglia il giorno in cui Maio è sparito. Non siamo stati capaci di salvarci. Avevamo solo noi quattro prima, nient’altro, e dopo non abbiamo avuto più niente. È carica di dolore la vita di Alma. Essere felici e non saperlo, darlo per scontato o peggio criticare senza rendersi conto per poi vivere nell’angoscia e nel senso di ... Continua…

Piace a nessuna persona

Quello che le mamme non dicono (Varia)

“Quello che le mamme non dicono” è stata una sensazionale rivelazione, perché nessuno confessa mai quello che realmente pensa prima, durante e dopo aver dato alla luce il proprio figlio! Ci ritroviamo ad ascoltare con invidia le prodezze dei figli delle nostre colleghe mamme e a chiederci come mai IL nostro sia l’incarnazione di “Satana”! Chiara Cecilia S... Continua…

Piace a nessuna persona

Che bello essere noi

Lella Costa, attrice italiana molto amata per i suoi lavori teatrali e, in particolare, per i suoi affascinanti monologhi, raccoglie le sue doti retoriche e tutta la sua auto-ironia in un nuovo libro dal titolo irresistibile: Che bello essere noi. Questa citazione, come la stessa autrice ci tiene a precisare, è stata scelta come titolo dalla casa editrice... Continua…

Piace a nessuna persona

Il resto della settimana (Scala italiani)

Maurizio De Giovanni, il padre del commissario Ricciardi, questa volta esce delle tracce del giallista per le quali è tanto amato, per offrirci Il resto della settimana, un romanzo in cui l’unica vera protagonista, è la Passione. Più che di un romanzo, però, si tratta di una serie di racconti; un album di ricordi personali che si intrecciano a dei momenti... Continua…

Piace a nessuna persona

Uccidete Pulcinella

Uccidete Pulcinella, sì ma chi è? La maschera napoletana di Massimo Torre ha una marcia in più, è n’atra cosa, per dirla com’a Napoli, centro nevralgico di “Uccidete Pulcinella” (Edizioni e/o, 204 pagine 14,50 euro), nuova puntata delle avventure del giustiziere anti-camorra, già conosciuto con il primo titolo “Il ritorno di Pulcinella”, sempre per e/o,  ... Continua…

Piace a nessuna persona

SDB

Un modo di scrivere articolato, ma bilanciato, arricchito da ambientazioni, descrizioni, situazioni e abitudini, in grado di offrire a chi legge punti di luce esterni, che scivolano contro il corpo principale. Continua…

Piace a nessuna persona

Millennium Trilogy (Romanzi e racconti)

Ci siamo. L’ultimo capitolo della trilogia Millenium che ha tenuto col fiato sospeso milioni di lettori in tutto il mondo e che porta la firma del sorprendente Stieg Larsson, è stato portato a termine. Non è certo da considerarsi una novità: la trilogia ha visto la sua conclusione nel 2007 (2009 se consideriamo la prima edizione italiana). Grazie a Larsso... Continua…

Piace a nessuna persona

Seta (Universale economica)

Ho letto questo romanzo durante un viaggio ed è curioso come, in qualche modo, sia proprio questo: un viaggio. Verso un mondo lontano e sconosciuto. Verso un’epoca passata. Verso un amore inconsueto e silente. Benché suo padre avesse immaginato per lui un brillante avvenire nell’esercito, Hervè Joncour aveva finito per guadagnarsi da vivere con un mestier... Continua…

Piace a nessuna persona

Open. La mia storia

Questa biografia, che può essere preda piacevole anche di chi non è necessariamente appassionato del mondo sportivo, è molto di più del semplice racconto di tennis giocato. É vissuto, sofferto, amato e odiato. Continua…

Piace a nessuna persona

Come donna innamorata

In Come donna innamorata di Marco Santagata il Sommo Poeta si fa di carne e di cuore, si tinge di realtà materica regalandoci una storia lontana e intimamente connessa con la sua Divina Commedia e le lodi a Bice. Tutto ha inizio con la morte di Bice (8 giugno 1290): come fare a decantare la bellezza della Musa quando ella non c’è più? La trama Santagata r... Continua…

Piace a nessuna persona

Il gene egoista: La parte immortale di ogni essere vivente

Il gene egoista (Mondadori, 372 pagine) è stato sicuramente uno dei libri di divulgazione scientifica più influenti e di successo della seconda metà del XX secolo. Pubblicato per la prima volta nel 1976 col titolo The selfish gene dal biologo britannico Richard Dawkins (che, dopo la pubblicazione dell’opera, ha raggiunto in poco tempo una fama internazion... Continua…

Piace a nessuna persona

Il nuovo mondo

Il Nuovo Mondo di Marco Ianes si presenta come un romanzo innovativo, realistico, seppur si tratta di un’opera fantastica in cui immaginazione e realtà si fondono e convivono alla perfezione, tant’è che la trama e le tematiche si rivelano più attuali che mai. copertina Il Nuovo Mondo di Marco Ianes. Continua…

Piace a nessuna persona

Il Regno (Fabula)

Ne La vita come un romanzo russo Emmanuel Carrère scrive, a proposito dell’esperienza di fede di suo nonno: Mi ricordano il periodo in cui, terribilmente infelice, ho tentato di diventare cristiano. Vi ritrovo ciò che ho conosciuto anch’io: lo stesso desiderio di credere, per abbarbicare l’angoscia a una certezza; la stessa paradossale argomentazione seco... Continua…

Piace a nessuna persona

Vacche amiche: (un'autobiografia non autorizzata) (Romanzi e racconti)

Malgrado quanto Aldo Busi profetizzava in Vacche amiche (un’autobiografia non autorizzata), la sua ultima opera ha visto la luce, è stata pubblicata da Marsilio e Busi ha interrotto il silenzio stampa tenuto per molti anni. Ora si trova tra gli scaffali delle librerie pronta per essere letta da chi non si spaventa, da chi non è alla ricerca di pacche sull... Continua…

Piace a nessuna persona

Io sono leggenda (Fanucci Narrativa)

L’ultimo uomo Robert Neville è l’unico uomo rimasto vivo sulla Terra. Nel 1976 un’epidemia misteriosa ha falcidiato la popolazione mondiale. I contagiati sono mutati in vampiri, creature feroci e costantemente alla ricerca di sangue per sopravvivere. Riempiono le strade, di notte, in cerca di vittime; ma durante il giorno, quando non sono in grado di muov... Continua…

Piace a nessuna persona

Novecento (Universale economica)

Avete mai la sensazione di leggere un libro e di avere l’assoluta certezza che quella storia, da qualche parte, deve essere esistita? È stata esattamente questa la sensazione che mi ha invasa quando ho letto Novecento di Alessandro Baricco. Ho chiuso il libro e sentivo addosso l’illusione che Novecento fosse esistito davvero e che qualcuno l’avesse conosc... Continua…

Piace a nessuna persona

L'hotel dell'inconscio

Gabriele Monti è un Ispettore di Polizia dal profondo senso di giustizia. Quando viene incaricato di recuperare i cadaveri di due turisti deceduti all’estero, è convinto di trovarsi di fronte a una semplice formalità, per rendersi conto, ben presto, che non tutto è come sembra. Continua…

Piace a nessuna persona

Il Virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne

Si potrebbe affermare che questo libro sia stato iniziato da Peruffo molti anni fa e che adesso, dopo il percorso di studi e tanto lavoro, è realmente pronto per regalare qualcosa di benefico ai lettori, affinché possano ritrovare se stessi e della ‘bontà’ nel mondo attuale che è tutt’altro che semplice e pulito. Continua…

Piace a nessuna persona

Fiabe e leggende di Puglia

Gli scolari di oggi hanno tempo per una fiaba? Tra una risposta agli sms, un’occhiata all’I-pad e un videogioco alla consolle, non ne resta molto per incantarsi davanti a un racconto. Ma le favole piacciono ancora agli anziani. Li fanno sorridere di malinconia. Le favole, del resto, sono nate prima di loro, arrivano da lontano. Quelle del Sud sono figlie ... Continua…

Piace a nessuna persona

La mala ora (Oscar scrittori moderni Vol. 742)

Era il meccanismo del paese che funzionava a perfezione; per prima cosa, i cinque rintocchi delle cinque; poi, il primo tocco della messa, e poi il clarinetto di Pastor, nel patio della sua casa, che purificava con note diafane e articolate l’aria satura di porcheria di colombi. Ogni paese, piccolo o grande che sia, ha i suoi meccanismi, quella routine ch... Continua…

Piace a nessuna persona

Un cuore pensante (Narratori italiani)

“Volevo scrivere da tempo un’autobiografia spirituale, per raccontare il cammino interiore di una bambina” E’ proprio questo il nocciolo duro del nuovo libro di Susanna Tamaro, Un cuore pensante (Bompiani, 2015, pp. 209). L’autrice triestina di Va dove ti porta il cuore questa volta ci dona qualcosa di più di una semplice storia. Infatti Un cuore pensante... Continua…

Piace a nessuna persona

Fotogrammi dell'anima

Massimo Bisotti riunisce sotto il titolo “Foto/grammi dell’anima” nove racconti fiabeschi costruiti attorno ad alcune delle paure più comuni che rifiutiamo di affrontare e che ci allontanano dalle piccole gioie, lasciandoci dimenticare che “è il poco che fa la migliore felicità”. E quasi sempre questo poco è già dentro di noi. Permettiamo inspiegabilmente... Continua…

Piace a nessuna persona

Una donna spezzata (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 642)

Se una donna è completamente se stessa, perde. Perde stima e affetto. Perché mai? Si tratta di una lunga tradizione di ingiustizie. Colei che si è fatta portavoce dei diritti delle donne, approfondendo le ragioni che avrebbero aiutato il genere femminile ad affermarsi in una società patriarcale, è Simone De Beauvoir con Il secondo sesso, opera preambolo d... Continua…

Piace a nessuna persona

La morte è un sospiro nel silenzio (Narrativa Nord)

Cilla & Rolf Borjlind, una doppia firma dalla Svezia che si fa ricordare. Intanto il pubblico dei thriller – più arrivano dalla Scandinavia meglio è, di questi tempi – li hanno conosciuti grazie a La marea nasconde ogni cosa, edito in Italia da Nord nel 2013. Ora ritroveranno qualche protagonista del primo titolo, il fluire elegante delle storie e la capa... Continua…

Piace a nessuna persona

La lottatrice di sumo

L’aspetto che maggiormente colpisce è l’originalità delle situazioni narrate, il libro non ricalca i classici luoghi comuni ma anzi propone dei temi nuovi e degli schemi insoliti anche nel finale che rappresenta una svolta innovativa e per niente banale. Continua…

Piace a nessuna persona

Scomparsa

Troppi i passaggi temporali che disorientano il lettore, il continuo saltare avanti e indietro nel tempo crea disordine e provoca disattenzione. Anche la presentazione dei tratti psicologici dei personaggi è spesso macchinosa e lunga. Non aspettatevi colpi di scena, non aspettatevi il classico thriller, “Scomparsa” è un romanzo psicologico ben scritto ma ... Continua…

Piace a nessuna persona

Cacciatori nel buio

In questa ricerca, che è caccia, che appare come un “fuggire“, un “nascondersi” da un contemporaneo insoddisfacente, il caso non si distrae e pone dinanzi ai vari personaggi scelte ammiccanti a cui è impossibile dir di no, alimentando quella che appare una “ingorda fame” individualistica di raggiungere ciò che si desidera con ogni mezzo. anche mentendo, ... Continua…

Piace a nessuna persona

Rugìle

Coraggioso e controcorrente, “Rugile” è in grado di dare un affondo alla realtà, spiegando la sua stessa tragicità. Volutamente esasperati e borderline, i personaggi riescono a rappresentare le diverse sfaccettature dell’umanità, come la stessa Rugile, la protagonista del romanzo, che fa pensare a una sorta di Medea in chiave moderna. Continua…

Piace a nessuna persona

Il bacio di Giuda

Il bacio di Giuda di Sveva Casati Modignani è una lettura veloce: un centinaio di pagine soltanto per immergersi nella Milano del secondo dopoguerra. La stessa autrice, penna di punta del romanzo rosa italiano, lo ha definito “un piccolo libro” a metà strada tra un romanzo e un’opera autobiografica. Il racconto nasce dalla volontà di spiegare ai suoi nipo... Continua…

Piace a nessuna persona

La felicità domestica

Tolstoj parla di trasformazione, di un sentimento che inevitabilmente segue l’ombra dei cambiamenti umani adattandosi a questi, modera la passione che è chiamata a confrontarsi con la maturità. Sarebbe impensabile parlare di amore immaginando sempre un unico volto: è per questo che Masa e Sergej raggiungono insieme una conclusione giusta che non ha il ret... Continua…

Piace a nessuna persona

Via da Sparta. Il sogno del ragno

Le svariate opere redatte dall’autore de Il Sogno del Ragno nascono da questo XXI secolo, ma anche da tutte le sue letture. Allo stesso modo degli altri due romanzi che compongono la trilogia Via da Sparta, questo primo volume è una grande avventura all’inseguimento di un sogno di libertà e di vita. Continua…

Piace a nessuna persona

Vendetta di sangue (Longanesi Romanzi d'Avventura)

I fan di Wilbur Smith non dovranno attendere oltre: il prossimo 31 gennaio 2013 sarà finalmente in tutte le librerie d’Italia il suo ultimo romanzo, Vendetta di sangue. Ritorna lo scrittore che ha appassionato milioni di lettori in tutto il mondo, capace di vendere ben 23 milioni di copie soltanto nel Belpaese, senza contare il resto del mondo che, ormai ... Continua…

Piace a nessuna persona

Una lacrima color turchese

Mauro Corona ci racconta in questo breve romanzo, Una lacrima color turchese (Mondadori), direi forse più un racconto o novella, cosa pensa del Natale contemporaneo e di come questa festa tradizionale e sacra sia stata trasformata da una società ipocrita e consumistica come la nostra. La trama In un paese – ovviamente di montagna – sommerso dalla neve, a ... Continua…

Piace a nessuna persona

Se mi sposi, ti tradisco (Color Collection)

“Essere infedeli vuol dire davvero non amare?” Questa prima citazione la troviamo sulla copertina del romanzo d’esordio di Eliza Kennedy, “Se mi sposi ti tradisco” edito da Mondadori, una simpatica commedia dove il significato dell’amore viene osservato da un punto di vista diverso, dove amare non vuol dire necessariamente essere fedeli. La trama Lily Wil... Continua…

Piace a nessuna persona

La Santa Allegrezza

La santa allegrezza, opera che si legge d’un fiato proiettando il lettore nella vita di Francesca alle prese con i vari ostacoli della vita, potrebbe definirsi un viaggio fra inquietudini, speranze, amore, luoghi e opere d’arte. Continua…

Piace a nessuna persona

La sovrana lettrice (Opere di Alan Bennett)

La sovrana lettrice è il titolo del brillante romanzo breve di Alan Bennett, scrittore, drammaturgo e attore inglese. Protagonista Elisabetta II, per tutto il mondo Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Uno sguardo tagliente, che se potesse parlare ne racconterebbe tante, troppe. Figurarsi se decidesse di raccontarsi, poi, in un libro. Continua…

Piace a nessuna persona

La giovinezza (Scala italiani)

La sceneggiatura del film “Youth – La giovinezza” arriva in libreria. La casa editrice Rizzoli riprende sotto forma di romanzo la nuova pellicola di Sorrentino; è la storia di Fred e Mick, due amici ormai alle soglie della vecchiaia, uno compositore e l’altro regista. I due, in vacanza in Svizzera trascorrono così le loro giornate dentro i grandi spazi de... Continua…

Piace a nessuna persona

Ritrovarsi a Manhattan

«Spiritoso e affascinante, il primo romanzo di Carole Radziwill è una delizia. Il personaggio di Claire è irresistibile, una moderna Holly Golightly di Colazione da Tiffany.» Candace Bushnell, autrice di Sex and the City SESSO E AMORE SONO INCOMPATIBILI? La trentenne Claire Byrne, fin dal primo istante del suo matrimonio, deve averlo creduto, visto che il... Continua…

Piace a nessuna persona

Lux

Il Curnis aprì la scatola con fare materno: saltò fuori un telaio tondo con attorno una specie di striscia nera. «Cos’è ’sta roba, Curnis?» s’inquietò il Dante. «Metri» ribadì l’altro, che più serio non si può. Gli altri che si guardano, per capire se qualcuno ci capisce. «Pellicola» fece l’esule, sull’ermetico andante. «E noi cosa ce ne facciamo?» si sov... Continua…

Piace a nessuna persona

Manuale di solitudine (Romanzi e racconti)

Il bambino è caduto. Tre, quattro anni, non di più. Figlio unico dei coniugi Bernasconi. È precipitato dall’attico, al settimo piano del condominio Le Colonne d’Ercole, unico edificio svettante in un piccolo centro campano di casette a un piano. Disabile, mancava di una mano, un occhio e il naso. Era nato così: uno scherzo della natura e a Giampaolo Rugar... Continua…

Piace a nessuna persona

Muori con me (Stadler e Montario Vol. 1)

Somigliano, semmai, più a Nero Wolfe e Archie Goodwin che a Starsky e Hutch, ma ecco una nuova coppia (etero) di investigatori, Stadler-Montario, in Muori con me, primo romanzo della renana Karen Sander, traduttrice, insegnante universitaria e autrice debuttante di thriller, edito in Italia da Giunti, 398 pagine 12,90 euro. La seconda edizione è stata dis... Continua…

Piace a nessuna persona

Due uomini e una culla

Scritto come un diario e in prima persona man mano che le cose accadevano, ha consentito al giornalista di imprimere nero su bianco le emozioni con lo stesso stato d’animo con cui le stava vivendo in quel momento. Il testo potrà essere anche un bellissimo dono per Anna, un ‘documento’ in prosa che sa di amore e di realtà. Il tutto è ulteriormente imprezio... Continua…

Piace a nessuna persona

Terre promesse

Felicita cresce stretta fra il dolore della madre e l’aridità della nonna ma confortata dalla presenza buona e fiduciosa del padre: desiderosa di vita e di amore, sogna e appoggia il suo sguardo puro e benevolo su una realtà che benevola spesso non è. Ama da sempre un uomo che non riesce ad amarla: “si è sforzato, si è sforzato ma proprio non ci è riuscit... Continua…

Piace a nessuna persona

La ballerina dello zar

La ballerina dello zar narra le vicende dell’ultima grande ballerina dei Teatri Imperiali della Russia; delle sue turbolente passioni legate alla sua brama di potere, dei suoi giochi di seduzioni e mosse degne d’una partita a scacchi. Una storia torbida e corrotta, ma velata d’amore e dolore, sangue e distruzione. Continua…

Piace a nessuna persona

Non dirmi che hai paura

Continuiamo con il nostro Speciale Premio Strega di RecensioniLibri.org, dove sarete voi lettori a decretare il vincitore dell’ambito premio. Oggi vi presentiamo la recensione de Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella. Ho la pelle d’oca e le lacrime agli occhi. Ho appena finito di leggere Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella e sto piange... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli amanti di vico san Severino: I delitti del barbiere (Narrativa tea)

Un romanzo entusiasmante, di una napoletanità totale, travolgente, intelligente. Alla Eduardo, leggera e mai greve, ricca di una maturità che viene da secoli di civiltà cittadina. Napoli è una capitale, Napoli è storia. Tanta storia, anche questa storia, che comincia nel 37 a.C. e finisce nel 2006, passando per il 1943. Romani, Parti, Ebrei, Tedeschi, olt... Continua…

Piace a nessuna persona

Sei tutto per me: La serie di Ti aspettavo

Nonostante non sia il miglior libro della Armentrout, “Sei tutto per me” è una lettura romantica e divertente che riesce a far battere il cuore del lettore e a tenerlo sveglio fino a quando non arriva all’ultima pagina, in cui dovrà per sempre salutare tutti i personaggi che ci hanno fatto compagnia per tanti anni. Continua…

Piace a nessuna persona

Sotto un altro cielo

L’immigrazione, il dramma di questo inizio di millennio e della fine dell’altro, è il tema sul quale si soffermano, si interrogano, riflettono e fanno riflettere dieci autori, coordinati da Claudio Volpe. Continua…

Piace a nessuna persona

Piccoli esperimenti di felicità

Edito da Longanesi, Piccoli esperimenti di felicità mi ha incuriosito sin da subito. Nel corso degli anni mi sono imbattuta spesso nella lettura di diari: adolescenti innamorate o depresse, ragazzine provenienti dal futuro, vampiri o streghe, ma mai di persone anziane. Quindi ho colto la palla al balzo ed eccomi a raccontarvi del libro d’esordio di Hendri... Continua…

Piace a nessuna persona

Un bacio in bocca

Sedici voci della narrativa italiana degli ultimi anni raccontano attraverso dei mini racconti, la loro visione dell’amore e della passione, raccogliendosi in un nuovo libro, le cui intenzioni sono, inequivocabilmente, manifeste nel titolo: Un bacio in bocca.  Gli autori di Un bacio in bocca:Giuseppe Culicchia, Fulvio Abbate, Giuseppe Conte, Chiara Gamber... Continua…

Piace a nessuna persona

La Maga Tara (L'Orologio della torre antica Vol. 2)

La Maga Tara di Alfredo Betocchi è il secondo libro della trilogia fantasy avviata dal volume L’orologio della torre antica e conclusa con Selina, l’ultima strega. Il romanzo in questione ha una particolarità molto accattivante, ossia una duplice trama: una ambientata nel XIII secolo, l’altra negli anni ottanta del XX secolo. Copertina La maga Tara di Alf... Continua…

Piace a nessuna persona

Il bel tempo di Tripoli

Ore di registrazioni negli anni Ottanta sono diventate oggi un libro, una storia-romanzo: “Il bel tempo di Tripoli”, edito da e/o, 240 pagine 16 euro. Dopo una cima, sempre un’altra. E rocce, picchi, macigni, strade che prima non c’erano, perchè andavano tutte costruite, su pareti scoscese e cantieri impossibili, . Un inferno di pietra, caldo di giorno, f... Continua…

Piace a nessuna persona

Il sonno della cicala: Storie di una Procura imperfetta (Narrativa tea)

Roberta Gallego è magistrato e scrive di colleghi, di delitti, di inchieste. Fantasia giudiziaria all’italiana, nata dall’esperienza professionale, crime fiction di classe. Sono “Le storie di una Procura imperfetta”, in provincia, nel Nord. Il sonno della cicala è il terzo episodio, proposto ancora nei Tascabili degli Editori Associati (TEA, 382 pagine, 1... Continua…

Piace a nessuna persona

L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome

Vani è una ragazza dotata, lo è sempre stata sin da piccola; caratterizzata da una intelligenza vivace, molto perspicace, a tratti insolente perché sempre un passo avanti agli altri. Il suo acume è sottolineato da una sagace ironia e un intuito eccezionale. Nel tempo Vani, ossia Silvana Sarca, ha imparato a far tesoro di queste sue qualità. Laureata in le... Continua…

Piace a nessuna persona

Ossessione

L’autrice, al terzo romanzo pubblicato con Leone Editore, dopo Bastardo dentro e Sono solo cani, racconta l’intrico amoroso di una donna di mezza età scivolata nella più conturbante, malata e ossessiva passione, dalla quale tenterà di venir fuori, conscia di tutte le criticità del caso: «Non c’è via di scampo per i cuori teneri». Continua…

Piace a nessuna persona

Infinito amore (The Secret Series Vol. 5)

Eccoci di nuovo a parlare della tormentata storia d’amore tra Ella e Micha, Infinito amore di Jessica Sorensen (Ella e Micha: infinitely and always) è l’imperdibile appuntamento e che prevede l’epilogo finale, forse! Sono trascorsi cinque anni dal matrimonio e tra Ella e Micha non potrebbe andare meglio, sono felici! Hanno la casa dei loro sogni, il lavor... Continua…

Piace a nessuna persona

Amleto

Amleto di Paolo Gueli è la cronaca, redatta in forma simile al diario, degli ultimi giorni di Aldo Manlio Leto, un quarantenne affetto da autismo. L’opera tratta svariate tematiche, tra cui la politica e la cultura odierne, la negazione di ogni forma di divinità e di religione, l’amore. Copertina Amleto. Continua…

Piace a nessuna persona

Tre tazze di cioccolata: La storia di tre donne unite nel tempo dalla stessa dolce passione

Care Santos torna nelle librerie con un nuovo, travolgente romanzo e, siate certi, non si può dire che manchi d’audacia: edito per Salani, Tre Tazze di Cioccolata è ambientato nella sua Barcellona e segue le tracce di una celebre cioccolatiera. TRAMA Le vite di tre donne, temporalmente lontane l’una dall’altra, si ritrovano ad essere indissolubilmente leg... Continua…

Piace a nessuna persona

La verità non basta: Serie di Jack Reacher vol. 16 (Longanesi Thriller)

Reacher, abbiamo un problema. Giù nel Mississippi. Una civile, una ragazza di 27 anni, assassinata a un isolato dalla strada principale di un posto sperduto in mezzo al nulla. Perché, poi, il più anticonformista e solitario ufficiale della Polizia Militare – un maggiore che gira l’America coi capelli lunghi e le scarpe sfondate – dovrebbe occuparsi di un ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il vangelo delle streghe

Le streghe italiane dell’Ottocento secondo un ricercatore anglo-americano dell’occulto, Charles Godfrey Leland. Il Vangelo delle streghe. Aradia è un libretto piccolo e raro, pubblicato da Stampa Alternativa-Nuovi Equilibri (144 pagine, 10 euro), una raccolta di riti ancestrali che risale al 1899, raccontati all’autore dalle protagoniste di una stregoneri... Continua…

Piace a nessuna persona

Morire in primavera

Prima erano venuti a requisire i maiali del podere, malandato dai caccia che lo avevano preso a bersaglio. Poi erano passati a sequestrare vitelle. Alla fine vennero a prendere anche Walter e Fiete, nemmeno diciotto anni, arruolati nelle Waffen SS a combattere per il Reich, circondato dai nemici, nei primi mesi del 1945. È il figlio del primo a raccontare... Continua…

Piace a nessuna persona

Povera spia

«Sono ancora vivo. Sempre lo sorprendeva. Riaprire gli occhi e ritrovare non solo la luce ma anche i ricordi, ritrovare un’esistenza della quale non si sentiva all’altezza sicché gli sembrava neppure un regalo ma un prestito qualsiasi, qualsiasi notte, poteva essergli esatto. […] È, semplicemente, l’idea di alzarmi. Di andare. Là fuori. Di fare. Che cosa?... Continua…

Piace a nessuna persona

Tutti i figli di Dio danzano

La leggerezza narrativa dell’opera, consentita anche dalla dimensione misteriosa e visionaria in cui sono calate le vicende, non ne annebbia la profondità. L’autore riesce a delineare con semplicità e grande efficacia la psicologia dei protagonisti: esistenze comuni, talvolta al limite del banale, spesso solitarie e sempre attraversate da crisi esistenzia... Continua…

Piace a nessuna persona

L'uomo di Selo e altre solitudini balcaniche

Afferma l’autore de L’Uomo di Selo e altre solitudini balcaniche che, nella medesima raccolta, ha inserito qualcosa di se stesso, del suo mondo e dei suoi viaggi, in ogni singolo racconto. E, soprattutto uno di essi, dal titolo Empatia, è molto personale, tant’è che costituisce una sorta di biografia emozionale dei suoi primi venti anni di vita. Continua…

Piace a nessuna persona

Niños

Un romanzo a sfondo storico che potremmo definire amaro, tenero e commovente. Collocabile a metà tra la narrativa poetica e il teatro. Stiamo parlando di Niños di Nicola Mariuccini. Ninos Continua…

Piace a nessuna persona

I mercanti dell'Apocalisse

L’autore, artefice di questa netta incisione al cuore pulsante dell’alta finanza, guida il lettore in questo romanzo intriso di coraggio, attraverso una scrittura ragionata, lucida nell’esposizione ed evocativa nelle descrizioni, seppur lontana dall’eccesso di tecnicismi, perché nulla deve distrarre dal precipitoso susseguirsi degli eventi. Continua…

Piace a 1 persona

Uno strano luogo per morire

Oslo, Norvegia. Dopo aver perso la moglie, Sheldon Horowitz viene convinto da sua nipote Rhea a lasciare New York e trasferirsi ad Oslo, dove lei vive col marito Lars. Durante i giorni in solitudine, iniziano i suoi ricordi, giorno dopo giorno, sempre più vividi, del periodo della guerra, andando con la mente a quando morì suo figlio, a quando nacque Rhea... Continua…

Piace a nessuna persona

Boy, Snow, Bird (I coralli)

Con “Boy, Snow, Bird” Helen Oyeyemi è riuscita a creare qualcosa di unico nel suo genere, un romanzo come non mi capitava da molto tempo. Unica pecca, il finale eccessivamente sospeso. Chissà magari l’autrice ha intenzione di farne un seguito…speriamo! Continua…

Piace a nessuna persona

Non adesso, per favore (Romanzi e racconti)

La giovane autrice sa entrare benissimo nel vivo della storia d’amore, non tralasciando descrizioni minuziose dei sentimenti e del sesso tra i protagonisti. Continua…

Piace a nessuna persona

Divorzio all'islamica a viale Marconi (Dal mondo)

Capire le dinamiche comportamentali degli italiani nei confronti dei migranti è interessante quanto curioso. Le riflessioni che ne vengono fuori sono ritratti sociali che dimostrano quanto la bella Italia abbia davanti a sé un lungo cammino verso la tolleranza e l’accettazione completa di chi in Italia non ci viene in vacanza. Amara Lakhous, algerino che ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'una Di Ferragosto

I vari personaggi del romanzo sono ben delineati, ognuno con una propria profondità, in cerca di un perché alle proprie esistenze ed è proprio grazie a loro che L’Una di Ferragosto è in grado di instillare un messaggio positivo e di speranza. Continua…

Piace a nessuna persona

Il baco da seta: Le indagini di Cormoran Strike (Salani Romanzi)

Beh, tutti conosciamo Robert Galbraith, non è vero? Come no?? Certo che lo conosciamo. Vi dice niente Harry Potter? Robert non è niente poco di meno che proprio lei, la mamma di Harry: J. K. Rowling.  Una sorta di esperimento quello fatto dalla nota scrittrice. Ad un certo punto scrive un bel poliziesco – Il richiamo del Cuculo – avente come protagonista ... Continua…

Piace a nessuna persona

La venere Spezia

Un romanzo originale, ottimista, lieve. Di genere giallo poliziesco, definibile “anomalo”, in quanto contiene un messaggio sociale e culturale che potrebbe inserirlo tra i romanzi sociologici. Tutto questo è La Venere Spezia, e molto di più. La Venere Spezia. Continua…

Piace a nessuna persona

Danzerò con te

Un romanzo che si lascia vivere piacevolmente respirando attraverso le parole dei suoi stessi protagonisti, rivolgendo al lettore lo stesso ridente invito di Adeline: “Vorrà cantare insieme a me, Pierre-Marie?” Continua…

Piace a nessuna persona

Il filosofo di via del bollo: Un'indagine del commissario Lucchesi (Narrativa tea)

La faccia nera del giallo italiano è tornata. È tornata lo scorso 24 gennaio con Il filosofo di via del Bollo, un nuovo appuntamento con il secondo episodio della serie di libri gialli di Gianni Simoni cominciata con Piazza San Sepolcro, sempre ambientata a Milano e dove il protagonista è Andrea Lucchesi, ispettore dalle pelle nera, dono ereditario della ... Continua…

Piace a nessuna persona

Verde oscurità

“Sono già stata qui. Il Salone è pieno di gente vestita di sete e velluti. C’è musica di viole e liuti. Profumo di fiori, timo e paglia fresca. Aspettiamo qualcuno, aspettiamo il giovane re”. (da Verde oscurità, il romanzo storico di Anya Seton) Anya Seton, pseudonimo di Ann Seton Chase, è una scrittrice americana, autrice di romanzi storici o come lei st... Continua…

Piace a nessuna persona

Il profumo

Patrick Süskind (1949), scrittore, sceneggiatore e drammaturgo tedesco, famoso per il suo romanzo Il profumo, pubblicato nel 1985 in Italia e tradotto in quaranta lingue. Un caso editoriale senza precedenti, un best seller mondiale i cui diritti cinematografici sono stati acquistati per una cifra tra i cinque e i dieci milioni di euro. Libro originalissim... Continua…

Piace a nessuna persona

Alcesti e Ciclope (Garzanti Grandi Libri)

Ci sono libri che non invecchiano, anche dopo millenni. Libri che non si limitano a raccontare una storia, ma trattano, metaforicamente o meno, i grandi temi della condizione umana. Parlarne esula da giudizi di valore: simili opere vanno lette, e dopo aver chiuso il libro ci si ritrova più consapevoli, più maturi. È per questo che, ancora dopo 24 secoli, ... Continua…

Piace a nessuna persona

La ruga del cretino

La ruga del cretino, edito da Garzanti, nasce dall’incontro tra le penne  di Andrea Vitali e di Massimo Picozzi. Andrea Vitali è uno tra i maggiori scrittori italiani viventi, solito ambientare i suoi romanzi sul lago di Como, mentre Massimo Picozzi è un famoso psichiatra e criminologo, noto al grande pubblico per essere opinionista di Quarto grado, ed es... Continua…

Piace a nessuna persona

Diario di una mente bipolare

Diario di una mente bipolare di Tiziana Iemmolo è un testo psicoanalitico, commovente, folle. Un’opera di narrativa breve in grado di raccontare con coinvolgimento e passione la storia di un grande amore, nonché di un grande dolore e di una grande follia. Continua…

Piace a nessuna persona

Il messaggio segreto delle foglie (eNewton Narrativa)

Inizio la recensione de “Il messaggio segreto delle foglie” con una doverosa premessa. Conoscevo la fama di Scarlett Thomas, ma non ne avevo mai letto nulla, per cui ho iniziato il suo nuovo romanzo senza aspettative o preconcetti. A questo punto mi vien da dire: “Beata me!” perchè i fans della Thomas non sono rimasti molto entusiasti di quest’ultimo roma... Continua…

Piace a nessuna persona

Come le onde

Come le onde è autobiografico al 70%, in quanto frutto delle esperienze di vita dell’autore, a partire da un suo amore giovanile. A ciò si aggiungono vari elementi che hanno ispirato non poco Baldassarri: il mare dove è cresciuto, l’amore per il medioevo, la stima per due personaggi storici come Matilde di Canossa e Federico II di Svevia, che hanno ruoli ... Continua…

Piace a nessuna persona

Le regole di Mosca (Nerogiano)

Lavoro difficile fare il giornalista in Russia, di questi tempi. Nella migliore delle ipotesi, significa soggiacere ad un costante controllo, discreto e non, situazione decisamente scomoda, dovendo condurre dopotutto una professione che deve tendere ad accertare la verità. Continua…

Piace a nessuna persona

Inferno Blu Cobalto

Coloro che hanno già letto Inferno Blu Cobalto sono concordi nel definirlo un testo molto diretto e semplice nello stile, così come nelle sequenze e nei dialoghi, capace di coinvolgere al meglio il lettore. Magari, Aaronne Colagrossi sarà stato influenzato in questo anche dagli autori ai quali si ispira prevalentemente per la tensione, i rapporti umani e ... Continua…

Piace a nessuna persona

Silver. La porta di Liv: La trilogia dei sogni [vol. 2] (Grandi Romanzi Corbaccio)

Kerstin Gier è tornata! E con il suo ritorno arriva l’attesissimo secondo capitolo della saga Silver: la trilogia dei sogni.   La trama La porta di Liv svela nuovi misteri e ci lascia con altri punti interrogativi che non fanno altro che accrescere l’impazienza di leggerne la conclusione. L’identità di Secrecy è ancora un mistero, come misteriosa è la pre... Continua…

Piace a nessuna persona

Un pallido orizzonte di colline

La storia si presenta palesemente come l’embrione dei successivi romanzi di Ishiguro, già provvista dello stile raffinato e morbido che contraddistingue le opere dello scrittore. Se il lessico rimane elementare, c’è una certa delicatezza nel trattare il linguaggio dei singoli personaggi, in particolare quello della piccola Mariko, lapidario e enigmatico. Continua…

Piace a nessuna persona

L'uomo che veniva da Messina

C’è un mistero nella vita di Antonello da Messina, anzi, tanti misteri; se ne dice sicura Silvana La Spina, autrice padovana, di padre siciliano, nel romanzo “L’uomo che veniva da Messina”, novità assoluta per Giunti, 350 pagine, 18 euro. L’intero arco dell’esistenza del Messinese racchiuso in un’opera narrativa basata su tanta fantasia della scrittrice e... Continua…

Piace a nessuna persona

Il lato oscuro del cuore (Supercoralli)

Corrado Augias torna alla narrativa con il romanzo Il lato oscuro del cuore, edito dalla casa editrice Einaudi. La produzione vastissima di Corrado Augias – giornalistica, narrativa, televisiva – ha a mio avviso un fil rouge che la contraddistingue: la ricerca della verità scovata tra segreti nascosti nelle pieghe più intrinseche dell’indagine. Egli è sem... Continua…

Piace a nessuna persona

Studio Sex: La prima inchiesta di Annika Bengtzon (Vintage)

Estate svedese, un caldo insopportabile per quelle latitudini, un’afa che appiccica i vestiti al corpo. La vittima, però, non ha abiti addosso. È a terra. Bionda. Capelli, lunghi, vent’anni al massimo all’apparenza, seno grosso – silicone, si direbbe – pesantemente truccata. Una ragazza appariscente. C’è un cadavere nudo, dietro una lapide del cimitero eb... Continua…

Piace a nessuna persona

Cinquanta sfumature di Rosso (Omnibus)

Cinquanta sfumature di rosso in uscita anticipata il 13 luglio per le edizioni Mondadori è il terzo romanzo della scrittrice londinese E. L.James (pseudonimo di Erika Leonard). Si tratta in realtà di una trilogia i cui due precedenti capitoli, Cinquanta sfumature di grigio (disponibile su Lafeltrinelli a €12,66) e Cinquanta sfumature di nero (disponibile ... Continua…

Piace a nessuna persona

Sovietistan: Un viaggio in Asia centrale

Sovietistan. Un viaggio in Asia centrale non è soltanto un reportage di viaggio ma anche un saggio di geopolitica che ci porta alla scoperta della storia, talvolta antichissima, di questi paesi che un tempo segnavano la Via della seta e che oggi vivono in bilico tra due superpotenze mondiali, quali Russia e Cina, e tra picchi di ricchezze e progresso e ab... Continua…

Piace a nessuna persona

Il bell'Antonio

Vitaliano Brancati, uno scrittore diverso, come lo elogerà Leonardo Sciascia, regala un finale che fa riflettere sulla insipidezza delle ansietà legate al sesso e lascia al lettore un velo di poetica tristezza, un sapore amaro, quasi un magone di insoddisfazione, che fa de “Il bell’Antonio” – dal quale nel 1960 nascerà la versione cinematografica con Marc... Continua…

Piace a nessuna persona

La bestia che dorme (Robin&sons)

“La bestia che dorme” è la graffiante autobiografia di Sabrina Bergamini la cui voce è pronta a scuotere le vite di chi si dice sconfitto o incapace a reagire dinanzi ai più grandi incubi interiori. Continua…

Piace a nessuna persona

La cacciatrice di bugie

“La cacciatrice di bugie” è il romanzo d’esordio di Alessandra Monasta, affermata perito fonico da anni a servizio del Ministero di Grazia e Giustizia. Una professione, la sua, generalmente svolta in silenzio, dietro le quinte, all’ombra dei riflettori mediatici e delle aule di tribunale. Una ricerca costante della verità inseguita nelle increspature dell... Continua…

Piace a nessuna persona

L'arte di correre (Frontiere Einaudi)

“L’arte di correre” è un raffinato saggio autobiografico dell’autore giapponese Haruki Murakami che, oltre ad essere un maestro ineguagliabile di scrittura, nutre dall’età di trentatré anni una grande passione per l’attività della corsa. L’esperienza accumulata nel corso della sua vita attraverso la partecipazione a maratone e gare di triathlon in diverse... Continua…

Piace a nessuna persona

Ho seguito le stelle: Storia vera di un bambino in fuga

La maggior parte delle persone prova rabbia, se non proprio repulsione, per questi uomini, donne e bambini che vengono in Europa “a rubarci il lavoro”, se non addirittura “il futuro”. Abbiamo dimenticato come essere umani? Abbiamo perso di vista i valori fondamentali della carità e del rispetto verso il nostro prossimo più sfortunato? Continua…

Piace a nessuna persona

Il diritto all'allegria

Nel prendere in mano “Il diritto all’allegria” sorgono quasi immediate due reazioni: paragonarlo a “La Tregua”, altro romanzo d’eccellenza scritto da Benedetti (sempre edito da Nottetempo) e definirlo “testamento” letterario dell’autore. Ma in entrambi i casi, peccheremmo dell’errore madornale di sminuire l’opera dell’autore. Continua…

Piace a nessuna persona

Gli innocenti

Il romanzo è nel complesso gradevole e a tratti, specialmente nell’incerto epilogo, può appassionare. La struttura narrativa a due voci è originale e ben si presta a coinvolgere il lettore nel dialogo fra due anime delicate, in fuga dal dolore e salvate dal sortilegio della musica. Continua…

Piace a nessuna persona

Delitto e castigo (eNewton Classici)

Uno dei romanzi che ho sempre voluto leggere ma da cui sono sempre stata molto intimorita è Delitto e castigo di Fedor Dostoevskij. Mi sono finalmente decisa grazie ad un gruppo di lettura a cui sto partecipando e che mi ha regalato molte volte l’occasione di leggere grandi classici come questi. All’inizio di un luglio straordinariamente caldo, verso sera... Continua…

Piace a nessuna persona

L'allegria degli angoli (I coralli)

Non c’è dubbio. È inutile negarlo: c’è crisi! Crisi di ogni genere: di valori, di identità, economica, politica e soprattutto di lavoro. Ogni occupazione sembra obsoleta superata oppure qualcuno è arrivato prima di te ed allora tu che fai. Temporeggi, camminando ai margini del marciapiede della vita imprecando per i primi cinque minuti, e poi? Cerchi di a... Continua…

Piace a nessuna persona

Dopo il nero della notte (Garzanti Narratori)

Piove su Albenga. Piove su Alassio. Piove su Genova. Si direbbe che le cateratte del cielo si siano aperte sulla Liguria, nel secondo titolo di Cristina Rava, Dopo il nero della notte (Garzanti, 300 pagine, 16,40 euro). Un romanzo che ha ancora una volta per protagonista Ardelia Spinola, medico legale ligure, single. Il cielo è  grigio cupo anche nella vi... Continua…

Piace a nessuna persona

I giorni dell'eternità

I dimostranti possono anche far sentire la loro voce, ma alla fine sono i governi a cambiare le sorti del mondo. Questa prima citazione ci proietta immediatamente nella storia raccontata in modo molto approfondito da Ken Follett. I giorni dell’eternità è il capitolo finale che va a chiudere la The century trilogy III, in cui l’autore ci porta a rivivere i... Continua…

Piace a nessuna persona

Il demone in tasca

Il processo di Kafka, Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde di Stevenson, Il ritratto di Dorian Gray di Wilde. Sono questi i romanzi che potrebbero legarsi a Il demone in tasca. Essi affrontano problematiche esistenziali comuni, all’insegna del ‘niente è come sembra’, dal momento che c’è sempre una realtà sottesa che non è dato conoscere, oppure ch... Continua…

Piace a nessuna persona

Un giorno, forse

“Un giorno, forse”…anch’io sarò una vera diva, questo si ripete Franny Banks, protagonista del romanzo d’esordio della talentuosa attrice Lauren Graham, nota al pubblico per la serie TV Gilmore Girls, Una mamma per amica. Uscito nel 2013 “Someday, Somenday, Maybe: A Novel”, entra ufficialmente nei best-seller del New York Times ed arriva in Italia nel 201... Continua…

Piace a nessuna persona

Il paese dell'alcol

Più che una critica nei confronti del giovane, sembrerebbe essere un’ammissione, una difesa al proprio stile e una conferma dello straniamento che il lettore prova in un’opera così tortuosa. Complessità del contenuto, dei molteplici piani di scrittura e sensuali tabù confluiscono in uno stile realistico, essenziale e corposo al tempo stesso. Continua…

Piace a nessuna persona

Il giorno che aspettiamo

Il giorno che aspettiamo di Jill Santopolo, mi ha veramente emozionata. Difficile non provare empatia per Luce, non gioire con lei o non provare dolore. Continua…

Piace a nessuna persona

Io uccido

Perché Giorgio Faletti con il suo primo libro, oltre a sradicare dalla faccia degli scettici i loro sorrisetti irridenti, ci ha regalato quello che in gergo viene chiamato un long seller, il sogno di ogni editore, ovvero un titolo che continua a vendere nel tempo. Continua…

Piace a nessuna persona

L'ora di tutti (I grandi tascabili)

È da quel silenzio che affiorano le antiche voci e tremano al di dentro di una brillante giovinezza, che era la loro vita. L’ora di tutti è un romanzo di Maria Corti, pubblicato nel 1962. Si tratta di un romanzo che può giustamente essere considerato storico, in quanto racconta l’assedio della città di Otranto, nel Salento, nel 1480 ad opera dei Turchi, i... Continua…

Piace a nessuna persona

Istanbul Istanbul

Istanbul Istanbul è un romanzo diverso dove il racconto, apparentemente frammentato, si fa vivo e rintracciabile nella Turchia odierna. In una chiave narrativa che richiama il Decamerone (apertamente citato) e i racconti de Le Mille e una notte, si riconosce la volontà dell’autore di non nascondere o edulcorare la sofferenza, i dubbi e la perdita di spera... Continua…

Piace a nessuna persona

Dovessi ritrovarmi in una selva oscura

Un libro, questo, che dovrebbe dare manforte a tutti coloro che, chiusi nelle loro case e oppressi dai problemi di tutti giorni legati alla famiglia, al lavoro e ai propri rapporti sociali, lottano silenziosamente per rialzare la china e trovare il coraggio di poter tornare a vivere ed essere felici. Continua…

Piace a nessuna persona

Perché il mondo esiste?: Una detective-story filosofica

Perché noi esistiamo, e perchè esiste qualcosa al di fuori di noi stessi? Per quale motivo l’universo è composto in questo modo, con queste leggi particolari e misteriose, e non in un altro? Qual è la causa da cui deriva l’immensità dello spazio e del tempo? Anzi, esiste davvero una ”causa” da cui il mondo ha avuto inizio? Questi sono solo alcuni degli in... Continua…

Piace a nessuna persona

Beautiful You

Beautiful You è il mio primo romanzo di Palahniuk. Lo so, è una grave mancanza, ma devo ammettere che le trame dei suoi libri, finora, non erano ancora riuscite a colpire la mia attenzione. Questa volta invece, complice una copertina intrigante e, probabilmente, un momento della mia vita propizio a questo genere di letture, ho voluto verificare personalme... Continua…

Piace a nessuna persona

Il genio dell'abbandono

Soffiare su movimenti e sguardi e darne forma nello spazio è il potenziale dell’arte. Artista è chi riceve la moltitudine di questi e sa incastonarli in significati con colori, parole e materiali. Wanda Marasco, scrittrice e regista italiana, racconta ne Il genio dell’abbandono (Neri Pozza, pp.352, €17,00) dell’arte e di un artista: lo scultore napoletano... Continua…

Piace a nessuna persona

Senza paura

Le auto della polizia arrivarono da nord e da sud e gli agenti accerchiarono le due bande. Nessuno badava ad Antonio che, zoppicando, si era avvicinato al corpo di Bruno steso sull’asfalto. Il ragazzo perdeva sangue: la pallottola aveva scelto lui. Antonio si sentì imprigionato in un incubo. Le immagini pulsavano intorno a lui, i suoni rimbombavano, gli s... Continua…

Piace a nessuna persona

Un'incredibile follia: La storia di Erin e Weston

  La storia di Erin e Weston si conclude con Un’incredibile follia (Garzanti editore), l’ultimo capitolo della Serie Happenstance. La vita di Erin è totalmente stravolta e si ritrova a fare i conti con un frullatore di emozioni che non sa bene come gestire. Prima che tutto accadesse, la sua voglia di andare via per sempre e lasciarsi tutto alle spalle era... Continua…

Piace a nessuna persona

L'orizzonte (L'Arcipelago Einaudi Vol. 195)

Come spesso accade, per evitare che i ricordi si disperdano nel vento e per lottare contro le incertezze della vita, si fa ricorso alle parole, alla traccia rassicurante che lasciano sulla carta bianca. È la stessa cosa che deve aver pensato Jean Bosmans quando, all’interno del suo semplicissimo taccuino nero, ha iniziato a racchiudere delle immagini, o f... Continua…

Piace a nessuna persona

Il ghetto di Varsavia. Diario (1939-1944)

Una volta assorbite le emozioni e le riflessioni trasmesse dal diario di Anne Frank, ho sentito la necessità di proseguire sulla strada dei diari, selezionandone uno di cui non ero a conoscenza: “Il ghetto di Varsavia – diari 1939-1944” di Mary Berg.  Rispetto agli scritti della Frank, “Il ghetto di Varsavia – diari 1939-1944” è un racconto più asciutto d... Continua…

Piace a nessuna persona

Il dono del lupo: Le cronache del lupo

Ed eccola qui...la Signora dei Vampiri, torna tra gli scaffali con un nuovo romanzo horror: "Il dono del lupo" Continua…

Piace a nessuna persona

L'Accalappiastreghe: Romanzo orrifico-fantasy-culinario

“L’accalappiastreghe” pubblicato in Italia nel 2008, è per dichiarazione dello stesso autore Walter Moers un romanzo orrifico-fantasy-culinario. Dicitura che la dice già molto lunga.  Il disegno in copertina e l’età di lettura suggerita (12 anni) potrebbero lasciar intuire che si tratti del classico romanzo per ragazzi, una di quelle avvincenti storie di ... Continua…

Piace a nessuna persona

La signora dei gelsomini

Non sempre le cose vanno come vorremmo. Passiamo la vita a pensare al futuro, a decidere quale strada intraprendere per realizzare i nostri sogni. Poi incontriamo colui che rispecchia la nostra metà, lottiamo e ingoiamo rospi pur di stare al suo fianco, i suoi sogni diventano i nostri, l’ “io” diventa “noi” e così i giorni passano programmando una vita or... Continua…

Piace a nessuna persona

Quello che non uccide. Continua la saga di Stieg Larsson: Millennium 4

Tornare a raccontare le vicende di Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist a dieci anni dal loro primo incontro, fa un po’ strano anche perchè a parlarne questa volta non è Stieg Larsson. Quella che sembrava una trilogia conclusa, in realtà era un progetto che prevedeva una serie di dieci volumi. E ciò trapela fortemente dalla fine del terzo capitolo di Mille... Continua…

Piace a nessuna persona

Nella Luce: Dieci giorni al di là del mondo

Nello specifico Nella Luce – dieci giorni al di là del mondo per lo stile di espressione (il dialogo continuo) ricorda “Conversazioni con Dio” di Neale Donald Walsh; mentre, la trama potrebbe lontanamente somigliare a quella de “Lo schiavo” di Anand Dilvar, ma svolta e ambientata in un contesto completamente differente. Infine, il messaggio, in particolar... Continua…

Piace a nessuna persona

Una spola di filo blu

“Detesto quando la vecchia generazione tenta di copiare quella più giovane” le aveva detto – come faceva a non rendersi conto che “fico” era un termine usato anche ai tempi di Abby e magari prima ancora?” Non per sbaglio, è il caso di dirlo, Una spola di filo blu di Anne Tyler è tra i finalisti del The Man Booker Prize 2015. Il prestigioso riconoscimento ... Continua…

Piace a nessuna persona

Qualcosa di molto speciale (eNewton Narrativa)

“Qualcosa di molto speciale” di Sandy Hall – New Compton Editori Un romanzo “molto speciale” e alquanto fuori dal comune quello di Sandy Hall che presenta la storia dei due protagonisti, Lea e Gabe, in un modo del tutto nuovo e singolare! Singolare, anche se plurali sono i punti di vista (quattordici per la precisione) attraverso cui questa storia è racco... Continua…

Piace a nessuna persona

Avrò cura di te

Nei momenti di disperazione cosa si fa? Qualcuno prega, qualcuno bestemmia, qualcun’altro piange fino allo svenimento e qualcun’altro ancora si distrae con facili dipendenze a droghe, a nuovi hobby o a nuove persone. Poi c’è chi scrive agli angeli. Questo si sono inventati Massimo Gramellini, conosciuto come giornalista e scrittore sennonché ultimamente c... Continua…

Piace a nessuna persona

Nella clessidra del cuore

Nella Clessidra del cuore dà libero sfogo a una scrittura fortemente emozionale che si rivolge agli amanti della poesia, per quanto riguarda le liriche, e a coloro che amano una lettura non predefinita, per quanto concerne i racconti. Sia le poesie che i testi in prosa spingono il lettore a porsi delle domande alle quali sarà un vero e proprio ‘toccasana’... Continua…

Piace a nessuna persona

Adulterio

Adulterio. Tema decisamente scomodo alle amanti delle storie di eterno amore, quello affrontato nel suo ultimo romanzo da Paulo Coelho, edito da Bompiani ed uscito il 4 Giugno scorso. La trama Linda è una trentunenne che abita a Ginevra. Dalla vita pare aver avuto tutto: bellezza, eleganza, fascino, intelligenza, un lavoro come giornalista in una delle te... Continua…

Piace a nessuna persona

La vita perfetta

Un libro può cambiare una vita. Ma Catherine Ravenscroft, la protagonista di “La vita perfetta”, Edizioni Piemme, il primo romanzo di Renée Knight, non può immaginare ciò che le riserva il destino, quando trova questo strano libro su una mensola della sua nuova casa. Continua…

Piace a nessuna persona

L'orso

Ogni speranza, ogni pensiero ogni convinzione di Anna ha già in sè il macabro e aspro sapore del dolore che la protagonista percepisce, esorcizza e sublima da subito e camuffando i perimetri di crudeltà in un duello a distanza con lo sguardo dell’Orso che (ancora con i brandelli del padre) cerca di raggiungerla, di sopraffarla, facendola diventare preda a... Continua…

Piace a nessuna persona

L'altra regina

Un romanzo straordinariamente vivo l’ottavo titolo della saga dei Tudor, “L’altra regina”, edito ancora da Sperling & Kupfer (488 pagine 20,90 euro) e sempre a firma della scrittrice e giornalista radiotelevisiva scozzese Philippa Gregory. Vivo, perché garantisce vitalità e immediatezza al racconto la soluzione narrativa di affidarlo ai punti di vista di ... Continua…

Piace a nessuna persona

Dallo Speculum alle Aenigmate

“Dallo speculum alle aenigmate (Dissertatio de foemina)” nasce da anni di ricerca e studio da parte dell’autore Riccardo Dri. Il libro, contenente 325 voci bibliografiche e 746 note, analizza le varie figure femminili che mitologia e tragedia offrono. Continua…

Piace a nessuna persona

Manola (Oscar bestsellers Vol. 1011)

Doverosa premessa: adoro Margaret Mazzantini, la considero una delle voci più affascinanti del panorama letterario italiano contemporaneo. Non so come sia possibile, ma ha la capacità di leggermi dentro; ogni suo libro arriva nella mia vita quando ne ho bisogno, e mi dà le risposte di cui necessito senza conoscere neppure le domande. Questo mese, la magia... Continua…

Piace a nessuna persona

I frutti del vento

I meli come figli e i figli come semi. Gli uni arrivano da lontano e crescono anche dov’è difficile sopravvivere, gli altri vanno lontano a portare nuova vita e nuovi frutti. È una grande lezione di socio-ecologia, di armonia con la natura, di fiducia nel futuro “I frutti del vento” il più recente romanzo di Tracy Chevalier – autrice del celebre “La ragaz... Continua…

Piace a nessuna persona

Fidati di me

Se anche voi come me adorate gli animali ed avete la casa invasa da scodinzolii, fusa e peli, “Fidati di me” non può certo mancare dalla vostra libreria. Fidati di me, edito da Sperling & Kupfer e tradotto da Teresa M. Badalucco e Donatella Cerutti Pini, infatti non è solo un libro di ragazzi, uomini e donne che affrontano quotidianamente la loro vita con... Continua…

Piace a nessuna persona

Amnesia

La vicenda di Amnesia tocca il cuore, sì, ma non solo: pone l’attenzione su alcuni temi, che solo apparentemente riguardano un passato scomodo da ricordare. I soprusi dei nemici riflettono la spietata crudeltà dei colonialisti: la durezza con cui l’autrice affronta la tematica della schiavitù e della violenza richiama alla mente le pagine di Aspettando i ... Continua…

Piace a nessuna persona

La spiaggia rubata (Gli elefanti. Narrativa)

Nel tipico stile di Joanne Harris, l’elemento fondamentale di tutto il romanzo è il finale. Dopo diversi punti “morti” nella narrazione, in cui sembra tutto deciso, e che non ci sia più niente che possa succedere, ecco che gli eventi subiscono una piega inaspettata. Continua…

Piace a nessuna persona

La primavera dell'acero tridente

Il viaggio di Francesca Cay non è soltanto fisico ma soprattutto introspettivo: il lettore è benevolmente accolto nel flusso di pensieri dei protagonisti, al punto da condividerne gli stati d’animo, tra cui la terribile sensazione di non ricordare. Una scrittura rigenerante come un brano di Bach, con punte improvvise di Heavy Metal: lo spartito ideale con... Continua…

Piace a nessuna persona

Templar order. Il cammino dei templari. La via verso la saggezza

Templar Order è un saggio di filosofia storica e spiritualità, al quale si intrecciano narrazione autobiografica e spunti riflessivi. Continua…

Piace a nessuna persona

Prima famiglia

Quando ho scelto di leggere Prima famiglia di Pietro Valsecchi non avevo piena consapevolezza di cosa mi aspettassi: avevo letto la trama del libro e conoscevo Pietro Valsecchi come produttore cinematografico (sono una fan sfegatata di Squadra Antimafia, serie tv da lui prodotta), ma non avevo altre nozioni al riguardo. Quando, poi, ho avuto tra le mani i... Continua…

Piace a nessuna persona

Tienimi con te (The Secret Series Vol. 2)

Continua l’appassionante e travolgente storia tra Ella e Micha in Tienimi con te di Jessica Sorensen, edito da Newton Compton. L’autrice con questa serie di romanzi è riuscita a coinvolgere il lettore, tanto da essere seguita da oltre due milioni di lettori. La trama è avvincente, soprattutto la scelta di raccontare la storia sia dal punto di vista femmin... Continua…

Piace a nessuna persona

La forza dell'Amore

In uno stile tutto personale, Robert Paglier racconta un amore e la sua forza, i suoi protagonisti e quelli che potrebbero apparire personaggi secondari, ma che invece si ritrovano investiti dell’importante ruolo di essere al contempo punto di rottura e continuità dell’intera storia. Come capita a Lucilla, moglie del protagonista, inizialmente nascosta tr... Continua…

Piace a nessuna persona

Collezione di sabbia (Oscar opere di Italo Calvino Vol. 16)

Nel settembre del 1985 moriva Italo Calvino e a trent’anni dalla sua morte, le sue parole dilettano ancora l’intelligenza e l’immaginazione non solo degli italiani ma dei lettori di tutto il mondo. Delle sue opere ne cito solo due, così, per risvegliare la memoria di chi proprio per sbaglio crede di non essersi mai imbattuto in lui: Il Barone rampante e L... Continua…

Piace a nessuna persona

Volevo solo una vita tranquilla! (Grandi Romanzi Corbaccio)

Per scoprire perché Teresa ha dato sfogo a certe “derive isolazioniste”, bisogna visitare il blog di Lucilla: è stata una sorpresa. Per questo abbiamo deciso di indagare l’ideale romantico di questa scrittrice, che, sia pure sotto falso nome, con una curiosa iniziativa, parla schiettamente alle donne e sembra non aver dubbi sui disastri affettivi. Un fium... Continua…

Piace a nessuna persona

Da qualche parte nel mondo (Rizzoli narrativa)

Mentre Lara diventa un’ombra controluce e poi sparisce dentro un vicolo si chiede come una ragazza così distante dalla felicità sia per lui la prova che la felicità possa esistere davvero, da qualche parte nel mondo. Da qualche parte nel mondo è un romanzo che mi ha lasciato molte domande. Intenso e coraggioso, è un libro che ho divorato in un paio di gio... Continua…

Piace a nessuna persona

Ho sposato una vegana: Una storia vera, purtroppo (Einaudi. Stile libero extra)

Con “Ho sposato una vegana” il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico romano Fausto Brizzi, noto al grande pubblico con il film “Notte prima degli esami” (David di Donatello e Nastro d’Argento) arriva al suo terzo libro. Non avevo ancora letto nulla di Fausto Brizzi e, sinceramente, mi sono avvicinata a questo libro non per l’autore, ma perch... Continua…

Piace a nessuna persona

L'identico e il diverso. Testo latino a fronte

Il breve testo, composto nel 1116, L’identico e il diverso (De eodem et diverso), è dedicato a Guglielmo, Vescovo di Siracusa, cui è indirizzata la praefatio. Si sondano le motivazione sottese alla composizione dell’opera, inserite in un dibattito tra antichi e moderni, in cui pur permanendo la superiorità dei primi, i secondi non vengono affatto denigrat... Continua…

Piace a nessuna persona

SCOMMETTIAMO CHE TI AMO? - IN LOVE

Il sesso occasionale non è per tutte! Ogni volta che una donna finge di volere solo del puro e sano sesso, inevitabilmente si ritrova, dopo una sola notte, a immaginare viaggi romantici e situazioni fiabesche. Charlotte Roy non fa certo eccezione. A seguito del tradimento del suo ex ragazzo (che oltretutto lavora come cuoco nel ristorante di famiglia, div... Continua…

Piace a nessuna persona

LA STRANEZZA CHE HO NELLA TESTA (Supercoralli)

Con una narrativa omogenea e con un linguaggio semplice e coinvolgente, Pamuk ci racconta ancora una volta la sua amata Istanbul attraverso una storia che si sviluppa fra amore, religione e politica. Continua…

Piace a nessuna persona

Sinistra e popolo. Il conflitto politico nell'era dei populismi

Un libro questo che può dare molteplici risposte e una chiave di lettura diversa della realtà, con argomentazioni brillanti a cui è difficile poter trovare motivo di contestazione. Ciò che importa, con questo tipo di letture, è scoprire e confrontarsi con un punto di vista che può anche essere diverso dal nostro, in modo da sviluppare nuove idee e contrib... Continua…

Piace a nessuna persona

La sconosciuta

Ogni donna sogna di poter costruire “qualcosa” nella propria vita, fatta con le proprie mani, magari plasmata con fatica e impegno, fino a renderla precisamente come la si desiderava. Non sempre si tratta di una famiglia, e nello specifico di un figlio o di una figlia, ma spesso è proprio quel desiderio: chiunque vi si metta in mezzo, ostacolandolo o impe... Continua…

Piace a nessuna persona

Un po' per celia e un po' per non morir...

Perché Ettore Petrolini, grande artista, ma popolano dichiarato e mai redento, scelse una citazione colta di un’aria della “Madama Butterfly” per intitolare la sua biografia? A quale grande amore si riferisce? Se si trattasse di una donna fra le tantissime più o meno famose che ebbe nella sua vita di donnaiolo impenitente avremmo un bel da fare e non appr... Continua…

Piace a nessuna persona

Agatha Raisin e la casa infestata

Il caso è risolto in maniera troppo semplice e anche se il romanzo non si propone come fine quello di rientrare tra i migliori esempi della letteratura di genere, avrebbe potuto essere sviluppato in un modo meno scontato. La scrittura è semplice e adatta a qualsiasi tipo di lettore. Consigliato a chi cerca qualcosa di poco impegnato per rilassare la mente... Continua…

Piace a nessuna persona

La verità delle ossa (Rizzoli best)

Nessuno presta mai troppa attenzione ai dettagli.In un omicidio, sulla scena del crimine, la polizia scientifica lavora silenziosamente, raccogliendo impronte, gocce di sangue, liquidi evidenziati dal luminol; e poi c’è poi chi studia attentamente quelle componenti del nostro corpo che danno informazioni tanto nascoste, quanto preziose: le ossa. Di questo... Continua…

Piace a nessuna persona

Inferno: Canti delle Terre Divise (Crossing)

Mi stavo affezionando a “Inferno” di Francesco Gungui, devo ammetterlo. Senz’altro coinvolgente, indubbiamente ben scritto; l’autore non è certamente il primo ad affrontare Dante, ma lo fa con stile ed in chiave moderna. Ho sempre amato Dante, adoro il suo Inferno e, probabilmente, anche Gungui deve amare il grande padre della lingua italiana, perché fin ... Continua…

Piace a nessuna persona

Spaghetti all'Assassina (Romanzi)

Lavoro a Bari da circa vent’anni e forse ho mangiato una sola volta gli spaghetti all’assassina tanto decantati nel romanzo, senza sapere che avessero questo nome. Lo spaghetto che dà il titolo al romanzo è bello piccante e va cotto quasi come un risotto in una padella nera di ferro, di quelle che si vendono nella città vecchia, non nelle moderne antiader... Continua…

Piace a nessuna persona

TREDICI (Oscar bestsellers Vol. 2320)

La tematica forte, drammatica di Tredici, scritto da Jay Asher, può rappresentare un pugno allo stomaco per molti di noi. Un libro che porta con sé un messaggio drammatico e potente, che nessuno può ignorare. Continua…

Piace a nessuna persona

Central Park (Letteraria straniera)

Uscito in Italia in Settembre 2015, Central Park, il nuovo thriller di Guillaume Musso è già best seller. Quando si accetta la sfida di leggere un thriller bisogna essere pronti a calarsi senza troppi riguardi nella dimensione dell’assurdo, per lasciarsi condurre da quelle dinamiche paradossali ma incredibilmente razionali, che fanno macinare pagina dopo ... Continua…

Piace a nessuna persona

Sonno (Supercoralli)

Sonno, ultima uscita di Murakami Haruki, illustrato dalla disegnatrice tedesca Kat Menschik, racconto del 1993, tratto dalla raccolta L’elefante scomparso ed altri racconti (Einaudi) ci ripropone una storia in perfetto stile Murakami. La trama de Sonno Una donna di circa trent’anni un giorno si accorge di non poter più dormire, di non averne bisogno, anzi... Continua…

Piace a nessuna persona

Tutta colpa di un libro

Mi hanno sempre affascinato i libri usati: ogni volta che ne prendo in mano uno, inevitabilmente penso a chi l’ha posseduto prima di me. Perché lo ha comprato, quando lo leggeva, cosa ha pensato quando è arrivato alla parola fine e, soprattutto, cosa lo ha spinto a darlo via. Molti di questi quesiti se li pone anche Shelly King in Tutta Colpa di un Libro,... Continua…

Piace a nessuna persona

VITE PERFETTE www.iskoob.com

Flavio Artusi, 30 anni, dopo gli studi in economia, inizia a lavorare come videomaker e regista. Realizza alcuni cortometraggi, collabora con diverse produzioni cinematografiche e televisive e alla stesura di alcune sceneggiature. Vite perfette è il suo romanzo d’esordio anche se non mancano le idee e le storie per il futuro, tant’è che l’autore spera di ... Continua…

Piace a nessuna persona

Zetafobia (Odissea Digital Fantascienza)

Zetafobia trascina il lettore nel mezzo di un’apocalisse zombie pur rimanendo al sicuro, comodamente seduto in poltrona. Questo romanzo si rivolge principalmente agli amanti del genere horror, o a chi vi si vuole accostare per la prima volta a esso. Continua…

Piace a nessuna persona

Le mille luci del mattino

Ultimo libro pubblicato dall’autrice per la Garzanti, Le mille luci del mattino risponde all’appuntamento annuale ormai consolidato. Ho letto quasi tutti romanzi di Clara Sánchez, ma per me il migliore resta Il profumo delle foglie di limone, forse per l’originalità della trama e quel profumo e colore di Spagna che poi un po’ si è perso nelle opere succes... Continua…

Piace a nessuna persona

La bambina nel bosco

Il romanzo di Barbara Abel è ricco di suspense, una suspense che non risulta forzata bensì naturale, il che dà alla narrazione un buon ritmo senza farne perdere il brivido del thriller. Continua…

Piace a nessuna persona

Pet Sematary (Edizione Italiana)

Gli animali domestici sono teneri, affettuosi ed entrano a far parte della nostra vita a 360° nel giro di pochissimo tempo. Quindi è più che plausibile che una bambina piccola, affezionata al proprio gatto, possa soffrire terribilmente alla sola idea della perdita del piccolo amico peloso, abituata com’è a farlo dormire sul letto la notte e a ritrovarselo... Continua…

Piace a nessuna persona

Ritratto di Daniela

Una lettura piacevole per un pubblico desideroso di porsi domande sul senso della vita e di intendere l’amore quale veicolo per avere una risposta concretamente accettabile. Continua…

Piace a nessuna persona

La natura dell'amore

Questo libro è pertanto una lunga confessione che l’autore fa con il lettore ma anche con se stesso. Un confronto diretto, dove ognuno di noi può trovare punti in cui si è totalmente d’accordo con lui, ma anche idee troppo estreme per poter trovare un minimo di connessione. Ciò che traspare, più di qualunque altra cosa, è la lucidità con cui Burnside anal... Continua…

Piace a nessuna persona

Le notti bianche: 287 (Classici)

Fëdor Dostoevskij scrive intorno al 1848 il romanzo breve Le notti bianche. Nella Russia del Nord si va incontro alle “notti bianche” quando il sole tramonta dopo le ventidue.  I due protagonisti si incontrano proprio verso quell’ora lungo uno dei ponti di Pietroburgo, per tre giorni. Lui si innamora di lei, Nasten’ka, diciasettenne che offre la sua anima... Continua…

Piace a nessuna persona

Il segreto di Greenshore

Agatha Christrie costruisce con eleganza e bravura una rete di personaggi primari e secondari, ognuno dei quali appartenente ad una classe sociale medio/alta e dunque facente sfoggio di uno sfarzo e di una serie assai lunga di vanterie e piccole cattiverie suggerite alle spalle altrui. Continua…

Piace a nessuna persona

Sventura

Si parla di un libro sequel, di un libro che succede a un altro, conforme alla trama e ai personaggi del precedente. Ammetto di non aver letto il primo, Dannazione, ma di sicuro sono a conoscenza del secondo, Sventura (Mondadori, pp. 336, €18.00). L’autore è il cinico e in gamba giornalista scrittore americano Chuck Palahniuk, lo stesso che ci ha deliziat... Continua…

Piace a nessuna persona

La lucina (Libellule)

Sono venuto qui per sparire, in questo borgo abbandonato e deserto di cui sono l’unico abitante. E’ questo l’inizio del piccolo romanzo di Antonio Moresco dal titolo La lucina (coll. Libellule, Mondadori, 2013, pp. 167); un incipit potente per un libro passato forse un po’ troppo inosservato al pubblico dei lettori italiani, ma che certamente merita un po... Continua…

Piace a nessuna persona

L'ombra non protegge dalla pioggia: Una storia di Alzheimer, amore e amicizia

Accanto agli avvenimenti che sconvolgono la vita dei personaggi l’autore focalizza la propria attenzione soprattutto sui rapporti che li legano, analizzando, da una parte, le relazioni familiari, dall’altra quella medico-paziente, due realtà apparentemente distaccate, ma che hanno bisogno di interagire tra loro, nel tentativo di ripristinare gli equilibri... Continua…

Piace a nessuna persona

Re senza dio (Longanesi Romanzi d'Avventura)

Questa volta Lord Uhtred ha osato troppo nella sfida ai cristiani. Ha ucciso un abate. Involontariamente, ma lo ha fatto, non c’è dubbio. Gli ha piantato una croce in testa, nel tentativo di sottrarre il primogenito all’ordinazione sacerdotale. Chi segue le sue avventure sa che il leale guerriero sassone, allevato dai danesi ma fedele fino al sacrificio a... Continua…

Piace a nessuna persona

Cinque giorni ancora

Cinque giorni ancora, edito da Piemme, è l’opera prima della scrittrice statunitense Julie Lawson Timmer. È un libro estremamente coinvolgente che vi porterà a farvi mille domande su temi importanti come l’eutanasia e l’amore per i figli. Ma voi cosa fareste se vi rimanessero solo cinque giorni da passare con vostro figlio? Sulla fascetta che accompagna l... Continua…

Piace a nessuna persona

Una suprema nostalgia

L’epopea d’una vita a lunghi tratti tormentata, da cui traluce al suo inizio ciò che verosimilmente è l’incubatrice di molte delle scelte, comprese quelle politiche, di Domenico. «C’era la guerra, l’orrenda guerra e io ero piccolo», ci racconta, «Un ragazzo mi vedeva giocare. E rideva, rideva, rideva, gaio. Ecco qual è la mia suprema nostalgia». Continua…

Piace a nessuna persona

Questa volta tocca a te (Grandi Romanzi Corbaccio)

Siamo alla presenza di un thriller niente male. Un serial killer (una donna che di fatto però non uccide direttamente nessuno) rapisce coppie di persone. Le rinchiude in posti da dove è impossibile scappare e lascia loro una pistola. Sopravvivere è semplice: uno dei due deve uccidere l’altro e il loro rapitore libererà il sopravvissuto. Apparentemente le ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il mio Vietnam (Narrativa)

Dalle sue parole, che hanno suono, traspare la conscia presa di evidenza e di possesso della vita, che può dare e togliere molto, con la velocità di un battito d’ali. In questa imprevedibilità si deve ricercare, anche con fatica, la sua preziosità che spesso sfugge, celata dal velo del dolore e dell’insoddisfazione. Continua…

Piace a nessuna persona

Nero oltremare

Una maternità negata, la speranza dei migranti, il riscatto della rivoluzione: tre tematiche incisive, aspre come quel color nero d’oltremare che le accomuna e le ribalta nel punto di partenza di tre vite apparentemente alla deriva ma cariche d’ostinazione nel desiderare a tutti costi una rinascita. Continua…

Piace a nessuna persona

L'esatto contrario

Non sempre ciò che appare chiaro lo è sino in fondo. Lo sa bene Riccardo Magris protagonista de “L’Esatto Contrario” romanzo d’esordio di Giulio Perrone uscito nel maggio 2015, edito da Rizzoli. Trama Riccardo Magris vive a Roma, nel quartiere San Lorenzo. Ha una trentina d’anni (che lo avvicinano più ai quaranta) e si alterna tra l’essere un improbabile ... Continua…

Piace a nessuna persona

Uno splendido sbaglio: La serie di Uno splendido disastro (Garzanti Narratori)

  Uno splendido sbaglio è l’ultimo romanzo che dovrebbe andare a completare la serie di Uno splendido disastro (serie Beautiful) di Jamie McGuire edita da Garzanti Editore. In realtà, pare che l’autrice ci voglia regalare un capitolo per ognuno dei componenti Maddox… staremo a vedere! I primi libri della serie hanno suscitato molto interesse, sono certa c... Continua…

Piace a nessuna persona

Antìk il drago che rivive nel tempo: edizione multimediale interattiva (youbooky originale Vol. 2)

Antìk: il drago che rivive nel tempo è una lettura per tutti, rivolta in particolare ai ragazzi che si sentono soli, che non riescono ad emergere e a sentirsi rilevanti. Affinché possano immedesimarsi nelle avventure/disavventure del protagonista e trovare la forza e il coraggio di scegliere la propria strada. Continua…

Piace a nessuna persona

Nel labirinto

L’alternanza tra presente e passato, più o meno ravvicinato, permette al racconto di fare progressi sotto la spinta di uno o dell’altro testimone e delle indicazioni ricavate attraverso le loro deposizioni. A queste si aggiungono le parole delle compagne di scuola della undicenne, dalle quali si apprende che Magda amava stare da sola, disegnava abitualme... Continua…

Piace a nessuna persona

Il giardino dei Finzi-Contini (Universale economica)

Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani è uno di quei romanzi nei riguardi del quale non ho ancora un giudizio ben definito. Non mi va di bocciarlo (diciamo che ho letto di peggio) ma neanche di consigliarlo (sì, devo ammettere che a tratti è stato un po’ noiosetto). La tomba era grande, massiccia, davvero imponente: una specie di tempio tra l’an... Continua…

Piace a nessuna persona

I SEGRETI DELLA PIETRA: LAPIS BONONIAE

Come in un romanzo di Marco Buticchi, le linee parallele di narrazione imbastite dall’autore si ricompongono alla fine di un percorso ricco di suspense, in cui passato e presente si uniscono e si fondono. Continua…

Piace a nessuna persona

L'ostinato scorrere del tempo (Einaudi. Stile libero big)

Partiamo dal presupposto che a me gli out-out non sono mai piaciuti: ricattare moralmente una persona affinché faccia esattamente ciò che vogliamo non rientra proprio nelle mie corde. E quindi la descrizione denigrante che Justin Go (a mio modesto parere, sai ben chiaro!) fa delle figure femminili che si susseguono nel romanzo non mi ha per niente convint... Continua…

Piace a nessuna persona

Amica della mia giovinezza (Supercoralli)

Difficile individuare il confine tra prosa e poesia nei testi di Alice Munro. Ancora più difficile, se ci concentriamo sul suo Amica della mia giovinezza, ristampato da Einaudi nel 2015. Impossibile, se cerchiamo di rintracciarlo nell’estratto del libro che ho scelto di riportare. “Fiorivano i lillà, le sere si allungavano, tornavano gli uccelli a fare il... Continua…

Piace a nessuna persona

La parola contraria

“La Tav va sabotata” e, nello stesso momento in cui entrano in circolazione queste parole, dei ragazzi appartenenti ai No Tav vengono arrestati mentre trasportano materiale destinato, secondo gli investigatori, a danneggiare i cantieri dell’Alta Velocità. Ma andiamo con ordine: il progetto Treni Alta Velocità (Tav) in Val di Susa prevede la costruzione de... Continua…

Piace a nessuna persona

Gli anni al contrario (Einaudi. Stile libero big)

Gli anni al contrario, edito da Einaudi e pubblicato a Gennaio è il romanzo d’esordio della Siciliana Nadia Terranova. Ambientato a Messina, a cavallo fra gli Anni 70 e 80, fotografa la storia di due ragazzi qualunque che vivono e riflettono la situazione politica di quegli anni. La trama Aurora e Giovanni vengono descritti come due personaggi agli antipo... Continua…

Piace a nessuna persona

S. La nave di Teseo

Ideato da J.J. Abrams (famoso come regista e sceneggiatore, autore tra le altre cose della serie tv culto Lost) e scritto da Doug Dorst (scrittore americano un po’ sconosciuto dalle nostre parti, insegnante di scrittura creativa alla Texas State University), S. La nave di Teseo (Rizzoli Lizard, 456 pagine) è una sorta di esperimento letterario. Un tentati... Continua…

Piace a nessuna persona

L'ultima famiglia felice (Einaudi. Stile libero big)

Una palla lanciata contro una finestra, un vetro in frantumi e l’apparente tranquillità di una famiglia, “perfetta” come tante, si incrina irrimediabilmente. Inizia così “L’ultima famiglia felice” il primo romanzo di Simone Giorgi, edito da Einaudi per la collana Stile Libero. La famiglia di Matteo Stella Protagonista della storia è Matteo Stella, un uomo... Continua…

Piace a nessuna persona

L'opera da tre soldi

È un dramma serio, che spesso indulge all’enfasi e al sentimentalismo, e si fonda sulla verosimiglianza, sulla riproduzione fedele della vita quotidiana, sia pure con qualche forzatura romanzesca, sulla proposizione di personaggi a tutto tondo, su uno psicologismo che aveva come presupposto la rigida consequenzialità di causa ed effetto, propria del deter... Continua…

Piace a nessuna persona

Le ultime diciotto ore di Gesú (Frontiere Einaudi)

A distanza di circa un anno mi trovo a leggere e recensire con enorme rispetto l’ultimo libro di Corrado Augias. Il noto giornalista, apprezzato a livelli internazionali per le sue inchieste e i suoi approfondimenti, utilizza la scrittura per scavare a fondo in argomenti a lui cari. Nello scorso romanzo Il lato oscuro del cuore, la storia di Clara era un ... Continua…

Piace a nessuna persona

Il matrimonio di mio fratello

Un lungo viaggio è anche un percorso introspettivo per analizzare la propria vita e non solo.... questo è "Il matrimonio di mio fratello" di Enrico Brizzi. Continua…

Piace a nessuna persona

Musica dalla spiaggia del paradiso (Farfalle)

Una mattina ti svegli e scopri che è scomparso tutto, o quasi. Il mondo è un cielo azzurro senza sole e un prato verde, a perdita d’occhio. Questa è la sconcertante sorpresa ai quali assistono i protagonisti del singolare romanzo fanta-sociale di John Ajvide Lindqvist, “Musica dalla spiaggia del paradiso”. Un grande spazio aperto, eppure la situazione è d... Continua…

Piace a nessuna persona

La locanda dell'ultima solitudine

Quando si chiude con l’ultima pagina è inevitabile pensare ai personaggi di questo libro, alle emozioni e, perché no, a se stessi e mettere in dubbio quel che possono sembrare delle certezze e chiedersi: sto facendo davvero la cosa giusta? Amo davvero la persona che ho di fianco? Sono soddisfatto della mia vita? Continua…

Piace a nessuna persona

Per sempre con me: La serie di Ti aspettavo

Nonostante i titoli dei libri della saga si assomiglino tutti ed evochino uno scenario molto sdolcinato, il mio consiglio è quello di non fermarsi alle apparenze. Sia chiaro, è pur sempre un romanzo rosa. La sfida, però, è proprio questa: parlare d’amore senza scivolare nella banalità. Non per niente il New York Times l’ha eletto a pluripremiato bestselle... Continua…

Piace a nessuna persona

Tra i segreti di Villa Aurelia

Un testo da avere assolutamente, in primis per due ragioni: leggere un autore emergente significa dargli la possibilità di fare conoscere il proprio scritto, nonché le proprie capacità; comprendere che a chiunque potrebbe accadere di trovarsi in situazioni capaci di sconvolgere radicalmente la vita e che per superare gli ostacoli serve coraggio e una gran... Continua…

Piace a nessuna persona

SEGUENDO IL SUONO ARITMICO DEL CUORE

Seguendo il suono aritmico del cuore” è il secondo emozionante romanzo di Monica Gazzetta, ispirato da un reale frammento di vissuto presso l’Associazione “Giovani e cuore aritmico” (Geca onlus) in cui l’autrice ha svolto un breve periodo lavorativo. Continua…

Piace a nessuna persona

Garofani di metallo

Con la sua narrativa a sfondo storico, unita al guizzo del noir, Kati Galli valorizza le personalità forti di ogni singolo protagonista. Perché il segreto è tutto lì: saper incassare un urto senza rompersi per il contraccolpo. Continua…

Piace a nessuna persona

La casa dei fantasmi (Scala stranieri)

Ci troviamo nella Londra del 1867. In un uggioso pomeriggio, la vita di Eliza Caine sta per cambiare per sempre. A seguito di uno di quelli che nell’era moderna chiameremmo “reading” di Charles Dickens, la già compromessa salute di suo padre, un rispettabile entomologo, peggiora ulteriormente, fino a farlo spirare il giorno seguente. La rabbia e il dolore... Continua…

Piace a nessuna persona

Casa di Bambola

Si avvicina il Natale e Nora, per la prima volta dopo otto anni di matrimonio, potrà fare acquisti senza badare a spese; suo marito,Torvald Helmer, ha un nuovo lavoro molto più remunerativo. In realtà, la famiglia Helmer non ha mai avuto reali difficoltà economiche, ma l’aspirazione di entrambi i coniugi è quella di poter raggiungere una posizione totalme... Continua…

Piace a nessuna persona

I dodici sospetti: La terza inchiesta di Annika Bengtzon (Le inchieste di Annika Bengtzon)

Salvate il soldato Annika dal fine settimana di giugno con marito e figli. La logistica della breve vacanza è tutta sulle spalle della giornalista svedese. Se la sfiorate, morde. Ci si mette anche Thomas, gli sembra che la piccola non sia vestita dignitosamente, con il solo costumino da bagno. Ma se è estate ed Ellen ha appena un anno! E poi stanno andand... Continua…

Piace a nessuna persona

Voli acrobatici e pattini a rotelle: A Wink's Phillips Station (Best BUR)

“Voli acrobatici e pattini a rotelle a Wink’s Phillip Station è un titolo troppo lungo per un romanzo”: questa è stata la mia prima critica al libro di Fannie Flagg; critica superficiale, che tra l’altro avevo elaborato dopo aver rivolto solo un fugace sguardo alla copertina. In realtà la scelta di titoli complessi è un tratto identificativo di quest’autr... Continua…

Piace a nessuna persona

Basil

Wilkie Collins basa tutta la struttura del romanzo su un avvenimento realmente accaduto. Come da egli stesso dichiarato nell’introduzione, non mancano ovviamente tutti quegli elementi e quegli accessori necessari a piegare l’attenzione del lettore alla sua volontà. Continua…

Piace a nessuna persona

Il vecchio e il gatto: Una storia d'amore

Questo è il racconto di come mi sono ritrovato con un gatto malgrado avessi deciso che non avrei mai tenuto animali domestici. È una storia banale, forse persino un po’ ridicola. Ma ho passato i settant’anni, non ho una posizione da difendere né una carriera per cui lottare. Posso permettermi di raccontarla. Uddenberg Nils ci mette in guardia sin dalla pr... Continua…

Piace a nessuna persona

Coppi. Alpe d'Huez, Galibier, Pirenei. Il campionissimo verso la gloria nel Tour del '52 (La piccola cultura)

Correva con la maglia tricolore Fausto Coppi, quando vinse il Tour de France del 1952. Perchè allora il ciclismo era un altro sport, gli sponsor commerciali sottostavano al fascino di una competizione nazionalistica. La Grande Boucle (il grande ricciolo) era riservata alle squadre nazionali e la sfida sportiva diventava una specie di guerra incruenta ma s... Continua…

Piace a nessuna persona

Viridian Blue: Una sorprendente avventura di fantascienza fra passato presente e futuro

Un romanzo è destinato principalmente ai ragazzi, che possano lasciarsi guidare dalla fantasia per viaggiare in un passato cancellato dai libri di Storia… Continua…

Piace a nessuna persona

Ultime attività di RecensioniLibri.org


RecensioniLibri.org
ha recensito
Speriamo d'andà da Fazio
17/06/2018 11:23

RecensioniLibri.org
ha recensito
Antìk il drago che rivive nel tempo: edizione multimediale interattiva (youbooky originale Vol. 2)
17/06/2018 11:23

RecensioniLibri.org
ha recensito
Nella clessidra del cuore
17/06/2018 11:22

RecensioniLibri.org
ha recensito
La Santa Allegrezza
17/06/2018 11:21

RecensioniLibri.org
ha recensito
Inferno Blu Cobalto
17/06/2018 11:21

RecensioniLibri.org
ha recensito
Lettere d'amore di uomini e donne straordinari
17/06/2018 11:19

RecensioniLibri.org
ha recensito
Il demone in tasca
03/06/2018 11:14

RecensioniLibri.org
ha recensito
La strada verso il tramonto
03/06/2018 11:12

RecensioniLibri.org
ha recensito
Due uomini e una culla
20/05/2018 08:59

RecensioniLibri.org
ha recensito
Nella Luce: Dieci giorni al di là del mondo
20/05/2018 08:58

RecensioniLibri.org
ha recensito
VITE PERFETTE www.iskoob.com
13/05/2018 09:56

RecensioniLibri.org
ha recensito
Il mio Vietnam (Narrativa)
13/05/2018 09:55